Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti attivi
» CORTEO STORICO DI SANTA MARGHERITA LATIANO
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Oggi alle 11:00 Da Pierpaolo.Dibello

» Sagra degli Arrosticini a Castelnuovo di Porto il 17 e 18 giugno 2022
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Ieri alle 19:33 Da Raffaele.B

» Visita alla Salina di Volterra
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Ieri alle 17:20 Da Virgo

» Domenica 12 giugno 2022 - La Contea Colleziona - Riposto (Catania)
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mar 24 Mag 2022, 11:59 Da TempoLibero

» Sabato 18 e Domenica 19 giugno 2022 - Memorial Correale - Castellammare di Stabia (Napoli)
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mar 24 Mag 2022, 11:46 Da TempoLibero

» Carnevale più antico e fuori stagione d’Italia a Santhià
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mar 24 Mag 2022, 08:03 Da FuoriPorta

» Escursione musicale e archeologica Villa Gregoriana - Tivoli (RM), Sabato 28 maggio, ore 9:45
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Lun 23 Mag 2022, 13:55 Da OmoGirando

» Mostra Nazionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d’alpeggio
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Lun 23 Mag 2022, 08:59 Da Valentina Mazzola

» SAGRA DELLE PAPPARDELLE AL CINGHIALE
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Dom 22 Mag 2022, 21:25 Da Pro Loco Riofreddo

» ALICE NEL PAESE DEI LISOTTI
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Sab 21 Mag 2022, 07:44 Da Andrea1978

» Fiuggi
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Ven 20 Mag 2022, 20:33 Da FuoriPorta

» Street Food Festival - 20-21 Maggio 2022 Dorno PV
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 19 Mag 2022, 10:54 Da Pro Loco Dorno

» Birra in B...Rocca
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mer 18 Mag 2022, 13:32 Da Mestieri e Sapori

» Solidarietà e spettacolo all’appuntamento “Per la pace in Ucraina”, in programma sabato 11 giugno
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mar 17 Mag 2022, 17:27 Da Maurizio Zanoni

» 1522 alla volta di Pavia
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mar 17 Mag 2022, 13:59 Da I Sempar in baraca APS

» Acquasparta (Terni, Umbria) ''Festa del Rinascimento'' dall’11 al 26 giugno 2022
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Dom 15 Mag 2022, 22:26 Da Add Comunicazione

» FESTA DELLA CICERCHIA - di primavera!
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Sab 14 Mag 2022, 20:39 Da Ilaria Pistelli

» 29 maggio 2022 - CAMMINATA "Dov'è la balena di Vigliano..."
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 12 Mag 2022, 17:39 Da Proloco Vigliano d'Asti

» 22 maggio 2022 -TRIATHLON DEL BOSCAIOLO
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 12 Mag 2022, 17:30 Da Proloco Vigliano d'Asti

» 29 maggio 2022 - FESTA DELL'AMICIZIA
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 12 Mag 2022, 17:00 Da Proloco Vigliano d'Asti

» SAGRA DER CIGNALE
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 12 Mag 2022, 12:11 Da Nobile Contrada Carraiola

» Mangialonga di La Morra, il 28 agosto
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 12 Mag 2022, 10:19 Da FuoriPorta

» LA GRANDE FIERA DEL COCKTAIL- PESCHIERA DEL GARDA
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Gio 12 Mag 2022, 08:19 Da Joyevents

» "Il suono del vento": mostra di Annamaria Buonamici a Lucca
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Mar 10 Mag 2022, 12:30 Da Mercurio

» Tour di Monte Falterona, Capo d'Arno e Le Balze delle Rondinaie
Corsa all’Anello a Narni Icon_minitime1Sab 07 Mag 2022, 18:37 Da Dario F.

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Corsa all’Anello a Narni

Andare in basso

Corsa all’Anello a Narni Empty Corsa all’Anello a Narni

Messaggio Da FuoriPorta Gio 14 Apr 2022, 16:40

Saliamo sulla macchina del tempo.
Attraversiamo secoli. Anni. Ore. Minuti e secondi.
Parrebbe fantastico. Ma fantastico non lo è. E’ la realtà.

Ed eccoci, scendiamo nel 1371 a Narni, vestiti degli abiti di allora. Con le strade di allora. I mercanti chiassosi di allora che fanno e disfanno lungo un centro storico che immortala passanti, ricostruzioni, tendaggi, rumori e profumi di 631 anni addietro.
Ed eccoci magicamente capitombolati nell’anno della Rinascita.
Tutto è pronto per l’inizio della 54esima edizione della Corsa all’Anello 21 aprile – 8 maggio.

l tema scelto è senza dubbio attuale: “La Rinascita dopo la peste”. Arte, commercio, cultura: invenzioni e capolavori della fine del Medioevo torneranno alla Corsa all’Anello del 2022.
Non solo in teoria, ma che in pratica, tanto che la Sfida, il primo appuntamento della Corsa all’Anello, vuol finalmente rendere omaggio alla propria tradizione, rinascendo dopo l’epidemia, grazie alle migliorate condizioni pandemiche. Rinasceranno nelle piazze e nelle vie quei suoni, colori e sensazioni, per due anni ricordati e conservati con mostre e ambientazioni nelle passate edizioni.

Tutto tornerà agli occhi del mondo nello splendore che lo ha reso famoso, rinascendo dal covid, come nel Medioevo tutto rinacque a nuovo splendore dopo la peste nera del 1348. Il 1371, anno di riferimento della manifestazione, rappresenta di per sé nei suoi abiti, negli ambienti ricostruiti, nelle giornate medievali, nella corsa storica, il modo più concreto, più spettacolare possibile per dimostrare la “Rinascita”, oggi come allora.
Il programma si snoderà per 18 giorni tra eventi della tradizione, mercati, conferenze, mostre, spettacoli, concerti ed esibizioni, non dimenticando l’offerta gastronomica dei terzieri.

Torneranno le giornate medievali il 25 e 30 aprile e 1 maggio tutte da vivere e rivivere in questo splendido angolo d’Umbria.
Ci sarà poi l’offerta dei ceri il 2 maggio alle ore 21 nella Cattedrale e a mezzanotte il brindisi a San Giovenale.
La tanto attesa processione e corsa storica del 3 maggio.
Le benedizioni dei cavalieri 4, 5 e 6 maggio, il grande corteo storico del 7 maggio e l’avvincente giostra equestre al Campo de li Giochi l’8 maggio.

Non si tratta di una semplice rievocazione storica, ma di un vero e proprio baluardo di origini nobili e antiche; un’occasione per valorizzare le bellezze architettoniche di Narni attraverso splendidi spettacoli, per ricostruire luoghi e momenti della storia e della tradizione locale, per coinvolgere il pubblico e per divulgare le particolarità di un periodo come il Trecento. Nella cittadina in provincia di Terni, tutto “profumerà” di Medioevo: bandiere, arredamenti, bando di sfida, musica e ovviamente la rivalità fra i Terzieri – Mezule, Fraporta e Santa Maria – i cui abili cavalieri si sfideranno nel “campo de li giochi” per la conquista dell’ambito premio, l’anello d’argento.

Riproposta con successo dal 1969, la Corsa all’Anello si distingue nel panorama delle Feste Storiche nazionali ed europee per la minuziosa ricerca dei collegamenti con la propria tradizione. Di certo la gara, che rappresentava l’evento di punta dei festeggiamenti in onore del Beato Giovenale, affonda le sue radici almeno nel 1371, pur con regole diverse rispetto ad oggi: l’abilità e la precisione dei cavalieri di un tempo si fondono con il tempismo e il colpo d’occhio di quelli dei giorni nostri. Ogni Terziere scende in campo con tre cavalli e altrettanti cavalieri; questi si affrontano un circuito elissoidale dove, al centro dei due rettilinei, sono posti due porta anelli, dai quali i cavalieri devono infilare con una lancia della lunghezza di 2,60 metri un anello del diametro di 6 centimetri; vince chi arrivando prima al terzo anello, tramite un congegno elettrico fa cadere l’anello all’altro cavaliere.

Tra eventi della tradizione, mercati, conferenze, mostre, spettacoli, concerti ed esibizioni, non dimenticando l’offerta gastronomica dei terzieri.
Narni, che ha ispirato bellissime cronache fantasy e che da sempre strega i turisti che la raggiungono, conserva intatte tante tracce del suo glorioso passato. E’ il caso della Cattedrale romanica nella quale si trovano opere del Rossellino e di altri famosi artisti, della chiesa di San Francesco e del Palazzo dei Priori, costruito nel 1275 probabilmente da Gattapone da Gubbio e posto nella omonima piazza medioevale. Meritano una visita anche il Palazzo Comunale, il Museo Civico, ospitato nel palazzo settecentesco della nobile famiglia Eroli che vanta opere del calibro del Benozzo Gozzoli e del Ghirlandaio, la Chiesa di Santa Restituta e i Giardini di San Bernardo, dai quali si può ammirare la splendida vallata del fiume Nera e dai quali si accede anche ai sotterranei di San Domenico e al meraviglioso percorso di “Narni Sotterranea”, l’antica Chiesa di San Domenico oggi sede della biblioteca e dell’archivio di Stato e la meravigliosa chiesa romanica di Santa Maria Impensole. Ai margini del centro storico si trovano la possente Rocca Albornoz costruita intorno al 1370 da Ugolino di Montematre e recentemente restaurata, e il Ponte d’Augusto, costruito nel 27 a.C. A pochi chilometri di distanza è possibile ammirare lo Speco di S. Francesco, l’Abbazia di San Cassiano e la Chiesa protoromanica di Santa Pudenziana.

IL PROGRAMMA

Si inizierà giovedì 21 aprile alle 18 con la lettura del bando per le vie della città e l’apertura dei tipici forni ed osterie. Alle 21 alla Loggia dei Priori si terrà il concerto di apertura “Quadrangulae”, a cura dell’Ensemble Anonima Frottolisti.

Venerdì 22 aprile alla Sala della Vergine (Palazzo dei Priori) ci sarà Ars Palliorum 2022, presentazione del Bravio 2022 dell’artista Xavier Vantaggi. Alle 19 all’Orto di Poca Considerazione di Palazzo dei Priori si terrà il primo appuntamento de Gli Aperitivi delle Pergamene, mentre alle 21 in Piazza dei Priori sarà la volta dello spettacolo itinerante nei tre terzieri con Andrea Mengaroni “Fra Ginepro De Lavigna”, Peregrino a Compostela.

Sabato 23 aprile alle 17 al Pozzo della Comunità ci sarà il premio Ninny Tenuzzo, mentre alle 17.30 all’Auditorium Bortolotti verà presentata la mostra “Tracce” che rimarrà aperta fino all’8 maggio. Alle 20.30 in Piazza dei Priori si terrà lo spettacolo Giullaracci e Giullarini ed alle 21.30 in Piazza Galeotto Marzio si esibiranno i Milites Gattamelata.

Domenica 24 aprile dalle 10 alle 23 ci sarà in Piazza dei Priori il Mercato Medievale ed alle 16.30 all’Orto di poca Considerazione di Palazzo dei Priori si terrà l’incontro con Erika Madera “Medichesse, streghe e sante: il contributo delle donne all’arte della cura. Alle 17.30 al Teatro Manini ci sarà la presentazione della Commissione Cultura della Corsa all’Anello ed alle 18.30 nella Sala Ex Refettorio di Palazzo dei Priori verrà inauguarata la mostra fotografica “L’Anello – Uniti e Distinti” del famoso fotografo romano Alessandro Montanari. Per l’occasione l’attore Francesco Montanari farà delle letture. Alle 18.45 al Chiostro di San’Agostino ci sarà un omaggio ai terzieri della Superba Narnia ed alle 21.30 in Piazza Galeotto Marzio si esibiranno gli Sbandieratori della Città di Narni.

Lunedì 25 aprile dalle 9 alle 20 riaprirà il Mercato Medievale ed alle 17 al Campo de li Giochi si terranno le prove ufficiali della Corsa all’Anello. Alle 17.30 nella Sala Consiliare del Palazzo del Podestà si terrà “La fame e l’abbondanza. Come cambia l’alimentazione dopo la peste nera”, conferenza del celebre professore Massimo Montanari. La conferenza sarà seguita dal seminario di cucina medievale “La fame e l’abbondanza. Ricette medievali del dopo – peste”, con dimostrazioni dal vivo di Elisabetta Carli. Alle 21.30 in Piazza San Bernardo si terrà la giornata medievale del terziere Santa Maria “Vespera ideorum”.

Martedì 26 aprile ci sarà una giornata dedicata ai bambini: alle 10 in Piazza dei Priori si esibiranno gli allievi della scuola primaria di San Liberato ed alle 16.30 quelli della scuola dell’infanzia Rodari di Narni Scalo.
Mercoledì 27 aprile alle 19 all’Orto di Poca Considerazione di Palazzo dei Priori, ci sarà un evento dedicato ai personaggi che hanno fatto la storia della Corsa ed alle 21.30 in Piazza dei Priori si terrà “De la vita nova, il seme sarai”, spettacolo di danza a cura del gruppo Il Corteggio di Mezule.

Giovedì 28 aprile ci sarà la visita dei giurati alle ambientazioni medievali ricreati nei terzieri che saranno visitabili per tutto il periodo della Corsa all’Anello.

Venerdì 29 aprile sarà la volta alle 18 in centro storico dell’esibizione dei piccoli musici delle scuole dei terieri, alle 19 degli Aperitivi delle Pergamene ed alle 21,30 in Piazza San Francesco di “Or Vegna la Danza”, spettacolo di danza a cura di “La pazzia del ballo” del terziere Fraporta.

Sabato 30 aprile alle 18 al Teatro Comunale si terrà un ciclo di approfondimenti sul tema “La Rinascita dopo la peste”. Modererà Federico Fioravanti, ideatore e direttore del Festival del Medioevo. Alle 21.30 in Vicolo dei Capretti, Via dei Lavatoi, Via Cocceio Nerva e nel Sagrato della Chiesa di Santa Margherita ci sarà la giornata medievale del terziere Mezule “De Contemptiis”, emarginati, esclusi, perseguitati.

Domenica 1 maggio alle 11 in Piazza Ivo Germani, ci sarà il battesimo di terziere di Santa Maria, alle 16.30 in Vicolo dei Teatro e Piazza San Francesco la giornata medievale del terziere Fraporta “Un piccolo cero”. Alle 18.30 ci sarà in centro storico uno spettacolo itinerante della Compagnia della Fiera, alle 20.30 in Piazza dei Priori lo spettacolo finale del laboratorio teatrale tenuto da Andrea Mengaroni ed alle 21.45 in Via Mazzini lo spettacolo di danza del gruppo Walpurgis di Santa Maria “Lieto danzar tra arte e mestieri”.

Lunedì 2 maggio alle 21 in Cattedrale si terrà l’Offerta dei Ceri e a mezzanotte il brindisi a San Giovenale.
Martedì 3 maggio, giornata del Patrono San Giovenale, alle 10.30 in Cattedrale ci sarà la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo Mons. Francesco Antonio Soddu, seguita dalla processione con il busto del santo, in centro storico. Alle 17 in Piazza dei Priori si terrà la corsa storica.

Mercoledì 4 maggio alle 16 in piazza Pozzo della Comunità ci sarà il battesimo di terziere di Mezule ed alle 21.30 nella chiesa di San Francesco si terrà la benedizione dei cavalieri del terziere Fraporta. Seguirà la processione verso la Cattedrale.

Giovedì 5 maggio alle 16.30 in Piazza dei Priori avrà luogo lo spettacolo a cura dei bambini della scuola dell’infanzia San Bernardo ed alle 21.30 nella chiesa di Santa Maria Impensole si terrà la benedizione dei cavalieri di Santa Maria, seguita dalla processione verso la Cattedrale.

Venerdì 6 maggio alle 21.30 nella chiesa di Santa Margherita avrà luogo la benedizione dei cavalieri del terziere Mezule. A seguire la processione verso la Cattedrale.

Sabato 7 maggio alle 18 in Piazza dei Priori si terrà il sorteggio dei cavalieri giostranti. Alle 21 nelle vie del centro storico si snoderà il grande corteo storico.

Domenica 8 maggio alle 14 partirà il corteo storico per il Campo de li Giochi dove alle 16 si svolgerà la Corsa all’Anello. Alle 21.30 in Piazza dei Priori ci sarà la cerimonia di chiusura della 54esima edizione della Corsa all’Anello.
Per tutto il periodo della Corsa all’Anello si potranno gustare i piatti tipici medievali nelle taverne e la focaccia nei forni dei terzieri.

Tutto il programma si può consultare sul sito della Corsa all’Anello www.corsaallanello.it e sui social della festa.

Per info:
info@fuoriporta.org
www.facebook.com/fuoriportaweb
www.instagram.com/fuoriportafortravel
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.