Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

Il foliage, Serra de’ Conti Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo


Unisciti al forum, è facile e veloce

Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

Il foliage, Serra de’ Conti Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti attivi
» Aria di Natale
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ieri alle 18:54 Da Valentina Cavera

» Torino Magica® Speciale famiglie
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ieri alle 11:20 Da Somewhere

» Collezionare a Firenze – Artigianarte Dicembre 2021
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Lun 29 Nov 2021, 18:17 Da Mercatotenda

» Metti del sale nel forno e vedrai che risultato!
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ven 26 Nov 2021, 18:22 Da Oasi Blu

» Divieto di sosta per camper e roulotte
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ven 26 Nov 2021, 18:08 Da Oasi Blu

» Val di Rabbi
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ven 26 Nov 2021, 17:48 Da FuoriPorta

» Notturno a Palazzo Reale - Torino
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Gio 25 Nov 2021, 11:58 Da Somewhere

» Domenica 5 Dicembre 2021 Il regalo di Natale
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mer 24 Nov 2021, 14:51 Da Chiara.benini@hotmail.it

» Magie di Natale a Castelfiorentino
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mar 23 Nov 2021, 18:18 Da Ufficio Informazioni

» Tableaux vivants e musica a San Marcellino per la “Rapsodia Dantesca”
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Lun 22 Nov 2021, 18:31 Da Crudipress

» "25": 12 pittori alla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Dom 21 Nov 2021, 22:16 Da Mercurio

» Iliminare l’odore sgradevole dei broccoli
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Dom 21 Nov 2021, 11:04 Da Cavallo Pazzo

» Come pulire a fondo i termosifoni
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Dom 21 Nov 2021, 10:55 Da Cavallo Pazzo

» Cade dal camper e muore
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Dom 21 Nov 2021, 10:38 Da Cavallo Pazzo

» Casale Monferrato
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ven 19 Nov 2021, 10:52 Da FuoriPorta

» Presepe di Sabbia Rimini 2021
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Ven 19 Nov 2021, 07:30 Da GiBo Montebelli

» Presepe Gigante di Marchetto a Mosso
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Gio 18 Nov 2021, 10:41 Da Luisella Aimone

» 4° Festival Dantesco a Castelfiorentino
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mer 17 Nov 2021, 17:40 Da Ufficio Informazioni

» La rievocazione della pace dopo Montaperti
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mar 16 Nov 2021, 18:04 Da Ufficio Informazioni

» MILITARIA ALLA TORRE 20 e 21 NOVEMBRE 2021
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mar 16 Nov 2021, 16:28 Da Museo Memoriale

» Festa del tartufo bianco
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mar 16 Nov 2021, 13:42 Da FuoriPorta

» Castello di Babbo Natale a MAENZA
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Mar 16 Nov 2021, 09:50 Da Associazione La Macchia

» “Notturno d’Amore” per l’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Lun 15 Nov 2021, 21:01 Da Crudipress

» Tradizionale Concerto dell'Immacolata 2021 a Napoli
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Lun 15 Nov 2021, 12:51 Da Noi per Napoli

» Remember Vintage
Il foliage, Serra de’ Conti Icon_minitime1Dom 14 Nov 2021, 12:01 Da Sushikiwi

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Il foliage, Serra de’ Conti

Andare in basso

Il foliage, Serra de’ Conti Empty Il foliage, Serra de’ Conti

Messaggio Da FuoriPorta Gio 21 Ott 2021, 10:38

L’autunno è alle porte. Il golfino indosso. Le foglie cadono. E noi siamo nelle Marche, a Serra de’ Conti, dove il foliage è talmente affascinante da poter competere in serenità con i colori del New Engleand. Prendi la macchina, c’è un posto in prima fila per te nell’affaccio della Panoramica di San Paterniano. Se sei un romaticone, ma anche solo, e non è cosa da poco, un amante della natura e dello sport all’aria aperta, imperdibile è questo luogo! Una vista straordinaria su Serra de Conti, sui Monti Appennini e anche sul Mare Adriatico. Ti innamorerai!

Quello che ti attende è un itinerario di minimo 5 km da fare a piedi o in bici. Il percorso parte da Piazza Leopardi, sale verso San Paterniano. Tratti in pianura, poi in collina, verde scintillante e suoni rasserenanti. Tutto questo ti aspetta. Nel finale percorrerai un tratto del fosso di San Francesco, una piccola valle di notevole interesse naturalistico caratterizzata dalla presenza di una folta vegetazione. Indovina cosa è fondamentale avere in questi momenti? La macchina fotografica, se sei fortunato potresti immortalare anche un airone, un habitué di queste parti!

Serra de’ Conti, come molti altri borghi nelle vicinanze, ha un’origine collocata approssimativamente nell’alto medioevo. Quando la valle del Misa divenne Feudo Imperiale vennero formati nuovi nuclei urbani nell’area, tra i quali, appunto, questo grazioso borgo. Il Misa, che è l’unico fiume che attraversa il comune di Serra, ha lungo le sue sponde sentieri grazie ai quali è possibile osservare una flora e una fauna degne di uno shooting blasonato. Questo itinerario ti consentirà di attraversare un piccolo affluente del fiume Misa in un tratto davvero particolare, ovvero l’impietrata. Si tratta di un attraversamento di epoca romana, tuttora visibile e percorribile, sopratutto in periodi di secca. Stai camminando nella storia, laddove un tempo i nostri predecessori arrivano con le carrozze e chissà cos’altro.

Continuando il percorso, aguzza lo sguardo c’è la chiesa rurale di San Fortunato un piccolo edificio sacro, un tempo punto di riferimento per la comunità serrana. Al suo posto nell’alto medioevo sorgeva il castello di Donazzano, oggi scomparso. L’antica chiesetta rurale, fondata nel XIII secolo e rimaneggiata nella seconda metà del Quattrocento, è stata in parte restaurata all’inizio degli anni Ottanta. La facciata esterna è arricchita da un portale d’ingresso sormontato da una decorazione in cotto a motivi fogliacei. L’altare dedicato a Maria Santissima delle Grazie è circondato da un ciclo di affreschi eseguiti nella seconda metà del XV secolo da Andrea di Bartolo, detto Andrea da Jesi il Vecchio, e probabilmente da Giovanni Antonio da Pesaro.

Continuando a girovagare per le campagne, dirigendosi verso la località di Osteria di Serra de’ Conti, ci si può fermare ad ammirare la Querciagrossa, uno splendido esemplare di roverella, tipico elemento arboreo delle campagne marchigiane, di natura secolare, alto 20 metri, con una circonferenza di 5 metri. Non pensare sia una cosa scontata! Proprio da Osteria comincia via della Fornace, dove al civico 7 si trova l’imponente Fornace Hoffman. E’ un importante esempio di archeologia industriale: una fornace del ‘800 dove venivano cotti i laterizi prodotti in questa zona ricca di ottima argilla e di abbondante acqua, grazie alla vicinanza del fiume Misa. Rimase in funzione dal 1884 al 1971. I proprietari privati, ne hanno curato una bellissima ristrutturazione, che ne fa potenzialmente un importante polo culturale delle Val li del Misa e del Nevola.

Per i più curiosi, c’è un luogo non molto noto che suggella il vostro percorso outdoor a Serra de Conti, è la Grotta della Nembo, particolare testimonianza della Seconda Guerra Mondiale scavata nell’arenaria, nei pressi della Frazione Osteria, lungo il lato sud del fiume Misa. Sono ancora visibili graffiti e bassorilievi che riconducono al comando di paracadutisti della Nembo, ivi giunto per liberare Serra de’ Conti dalla presenza tedesca.
Siamo certi che dopo un percorso del genere non sogni altro che una bella zuppa di cicerchia, sei a Serra, nel posto giusto, siediti e ordinala!
Buona Serra de’ Conti!
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.