Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

La città delle grotte Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti
» Il gusto del Trentino
La città delle grotte Icon_minitime1Sab 24 Ott 2020, 10:36 Da FuoriPorta

» Un po’ di stile fiorentino a Messina
La città delle grotte Icon_minitime1Sab 24 Ott 2020, 10:31 Da FuoriPorta

» Tra arte e natura, il Trentino che risplende
La città delle grotte Icon_minitime1Sab 24 Ott 2020, 10:26 Da FuoriPorta

» 37^ Rassegna "Presepi dal Mondo" a Verona
La città delle grotte Icon_minitime1Ven 23 Ott 2020, 12:47 Da Verona per l'Arena

» Passeggiata di San Martino
La città delle grotte Icon_minitime1Ven 23 Ott 2020, 10:31 Da Muvec

» Capelli ondulati come farli senza piastra
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 21 Ott 2020, 11:16 Da Camperfree

» Far sparire le borse sotto gli occhi
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 21 Ott 2020, 11:08 Da Camperfree

» Bruciato il camper dove vive
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 21 Ott 2020, 10:51 Da Camperfree

» Lendinara terra d’arte
La città delle grotte Icon_minitime1Ven 16 Ott 2020, 16:24 Da FuoriPorta

» Ecomuseo delle erbe palustri
La città delle grotte Icon_minitime1Ven 16 Ott 2020, 16:19 Da FuoriPorta

» Tolentino diventa Making Experience
La città delle grotte Icon_minitime1Gio 15 Ott 2020, 11:04 Da Tipicità

» Risparmiare sulla bolletta dell'acqua
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 11:13 Da Camperfree

» Bere acqua gassata per abbassare il colesterolo
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 11:05 Da Camperfree

» Frontale tra un'auto e un camper
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 10:57 Da Camperfree

» Rubano due biciclette da un camper
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 10:49 Da Camperfree

» Al ritorno trova il camper vandalizzato
La città delle grotte Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 10:43 Da Camperfree

» La Carboneria a Fratta Polesine
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 17:27 Da AdrianoFarinelli

» Salpa alle spezie
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 11:12 Da Cavallo Pazzo

» Crostini di Faicchio
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 11:04 Da Cavallo Pazzo

» Leccia al forno con patate e pomodorini
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 10:54 Da Cavallo Pazzo

» Sgombri al ribes
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 10:48 Da Cavallo Pazzo

» Sarago alle zucchine
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 10:40 Da Cavallo Pazzo

» Pasta ai fiori di zucca e panna
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 10:33 Da Cavallo Pazzo

» Crostini di calamari
La città delle grotte Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 10:18 Da Cavallo Pazzo

» Sapere quanto era costato nuovo il mio camper
La città delle grotte Icon_minitime1Lun 12 Ott 2020, 19:05 Da Gian Maria Gabriele Barof

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

La città delle grotte

Andare in basso

La città delle grotte Empty La città delle grotte

Messaggio Da FuoriPorta il Dom 12 Lug 2020, 11:07

Sandéreme, così la si pronuncia nel dialetto barese. E’ Santeramo in Colle. La cittadina pugliese delle grotte.
Tra le Murge – rocce di natura calcarea, che attraversano il territorio – e le Matine – vaste pianure caratterizzate da coltivazioni di cereali e insediamenti rurali, potrete trascorrere il vostro tempo alla scoperta di una Puglia autentica.

Santeramo in Colle è il comune più alto delle Murge centrali.

Natura, sentieri, escursionismo, buon cibo, ma ciò che davvero rende unico questo paesaggio sono le grotte, delle stanze, da cui partono sentieri fiabeschi.

Il punto di partenza per qualsiasi escursione è la Grotta dell’Angelo dove si rifugiò la comunità di monaci basiliani, costretta alla fuga dalle persecuzioni iconoclaste dell’anno mille nel vicino oriente e a cui sembra risalire il culto di Sant’Hefrem, trasformato poi in Sant’Erasmo e patrono di Santeramo.

Parrebbe che in questa zona ci sia stato un processo di “centuriazione” del territorio con cui i romani suddividevano un ampio quadrato di terreno (di 711 mt. di lato), per ricavare dei lotti di diversa grandezza (Centuria, Heredium, Jugerum, Actus) da assegnare sia ai nativi che ai soldati veterani, quale premio di pensione per le campagne in cui avevano combattuto.

Un po’ di storia ci aiuta a capire dove siamo!

Affreschi bizantini, incisioni e graffiti risalenti all’Alto Medioevo e al XIII secolo, le cui interpretazioni e valutazioni sono ancora in corso!
Gli studi hanno ipotizzato che la grotta fosse un luogo di culto delle acque fin dall’epoca preclassica. Nell’Alto Medioevo diventò luogo simbolo dell’Arcangelo Michele. Tra le particolarità della grotta c’è la presenza di molte croci differenti che vanno dall’XI secolo fino al cristianesimo.

Per chi ama i fiori, qui è stata scoperta una nuova varietà di orchidee.

Nel corso del percorso delle “grotte” arriverete al Graviglione, una lama di terra da cui ammirare le città di Matera e Altamura, le sagome del Pollino e delle Dolomiti Lucane, imperdibile!

Continuando lungo il sentiero che troverete “Lamalunga” da qui si osserva il Falco Grillaio, presente in gran numero in questa zona, grazie alla presenza di un territorio non coltivato.

Il sentiero, completamente sterrato, è adatto per essere percorso a piedi, in mountain bike, o a cavallo.

Partite!
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.