Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

La peperonata siciliana Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti
» C'era una volta Castello
La peperonata siciliana Icon_minitime1Ieri alle 17:26 Da Ufficio Informazioni

» INSULA MEDIEVALE ALLA CORTE DI CREMA (CR) - 17/18/19 LUGLIO
La peperonata siciliana Icon_minitime1Ieri alle 12:34 Da CinziaMiraglio@gmail.com

» FUORI MOSTRA, MERCATO ANTIQUARIO NELLE BOTTEGHE DEL CENTRO STORICO DI PENNABILLI
La peperonata siciliana Icon_minitime1Ieri alle 09:05 Da Alfredo Spanò

» A Senigallia la rotonda a Mare è gourmet!
La peperonata siciliana Icon_minitime1Gio 02 Lug 2020, 18:52 Da Tipicità

» Esplode la bombola del gas
La peperonata siciliana Icon_minitime1Mer 01 Lug 2020, 15:42 Da Camperfree

» PIZZA FESTIVAL 17-18-19 LUGLIO 2020
La peperonata siciliana Icon_minitime1Mer 01 Lug 2020, 11:33 Da PizzaFestival

» Vieni a pulire il Lago di Lugano: l'ambiente ti ringrazierà
La peperonata siciliana Icon_minitime1Mer 01 Lug 2020, 10:32 Da GoDiving

» Omogirando Campitelli e Rhinoceros - Visita guidata - Roma, 25 luglio 2020, ore 18:00
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 19:21 Da OmoGirando

» Omogirando Piazza del Popolo e il Pincio - Visita guidata - Roma, 11 luglio 2020 ore 18:00
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 19:17 Da OmoGirando

» OmoGirando Piazza Fontana e dintorni - Visita guidata - Milano, 25 luglio 2020 ore 17:00
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 19:14 Da OmoGirando

» OmoGirando Firenze tra leggende e delitti - Visita guidata - 18 luglio 2020 ore 18:30
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 19:11 Da OmoGirando

» Filetti di lanzardo con erba cipollina e marmellata di arance amare
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:52 Da Oasi Blu

» Pappardelle al Cinghiale
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:48 Da Oasi Blu

» Polpette di ricciola
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:40 Da Oasi Blu

» Sgombri saporiti
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:35 Da Oasi Blu

» Sgombri al finocchio
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:27 Da Oasi Blu

» Tagliatelle all’ortica con prataioli
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:17 Da Oasi Blu

» Palamita in crosta di sale al profumo di erbe Ingredienti:
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:13 Da Oasi Blu

» Funghi trifolati
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:07 Da Oasi Blu

» Corvina al forno
La peperonata siciliana Icon_minitime1Lun 29 Giu 2020, 10:01 Da Oasi Blu

» Pincinelle Fabrianesi
La peperonata siciliana Icon_minitime1Gio 25 Giu 2020, 16:40 Da FuoriPorta

» La crescia sfogliata
La peperonata siciliana Icon_minitime1Gio 25 Giu 2020, 16:35 Da FuoriPorta

» Passeggiando nella sua storia
La peperonata siciliana Icon_minitime1Gio 25 Giu 2020, 16:28 Da FuoriPorta

» "La soglia", una collettiva di arte contemporanea
La peperonata siciliana Icon_minitime1Mer 24 Giu 2020, 18:01 Da Valentina Cavera

» Di pieve in pieve
La peperonata siciliana Icon_minitime1Mer 24 Giu 2020, 18:00 Da Ufficio Informazioni

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

La peperonata siciliana

Andare in basso

La peperonata siciliana Empty La peperonata siciliana

Messaggio Da FuoriPorta il Gio 05 Mar 2020, 12:06

E’ un grande classico della cucina siciliana, utilizzata come secondo piatto o come contorno. La peperonata non manca mai sulle tavole della Sicilia, sulle quali regala una vera e propria esplosione di colori e, al palato, il suo inconfondibile gusto agrodolce.

INGREDIENTI

1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 3 patate medie a pasta gialla, 1 cipolla dorata grande, 4 pomodori tondi da sugo, semola qb, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, olio extravergine di oliva qb, sale qb, 40 millilitri di aceto di vino rosso, 2 cucchiaini di zucchero semolato

PREPARAZIONE

Lavare le patate, pelarle e tagliarle prima a metà e poi a spicchi non troppo spessi. Coprire il fondo di una padella con l’olio (io uso quelle in pietra naturale, sono totalmente antiaderenti e metto pochissimo olio, risparmiando così calorie con risultati ottimi dal punto di vista organolettico) e mettervi le patate. Salare e farle rosolare a fuoco alto per 5 minuti, poi abbassare il fuoco, coprire e lasciare cuocere mescolando spesso finché non saranno cotte ma sode, con una crosticina croccante. Metterle da parte.

Mentre le patate cuociono, lavare i peperoni, togliere la calotta superiore, rimuovere i semi e i filamenti bianchi all’interno e farli a pezzi: io li faccio a pezzi rettangolari, ma potete tagliarli a strisce o in modo irregolare, come i maltagliati. Una volta tolte le patate, aggiungete se necessario un filo di olio nella padella e cuocetevi i peperoni. Stesso procedimento delle patate: salateli, rosolate a fuoco alto, poi coprite e abbassate il fuoco.

Nel frattempo tagliare la cipolla a fettine sottili. Lavare i pomodori, inciderli a croce e sbollentarli un minuto in acqua bollente per spellarli più agevolmente. Mettere da parte le bucce: stendetele su un foglio di carta assorbente e copritele con un altro foglio, in modo che si asciughino perfettamente. Fare a pezzi i pomodori togliendo i semi e l’acqua di vegetazione, poi tagliarli a dadini. Mettere la cipolla nel tegame dove avete cotto le patate e i peperoni (aggiungendo se necessario un po’ d’olio) e rosolarla finché non sarà dorata. Unire il pomodoro e il concentrato di pomodoro e mescolare finché non sarà perfettamente sciolto, salare leggermente e fare cuocere per 5 minuti. Unire al sugo le patate e i peperoni, assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale e fare insaporire tutto a fuoco basso per 5 minuti. Mescolare in un bicchiere l’aceto di vino con lo zucchero e versare il tutto sulla peperonata. fare sfumare a fuoco basso per qualche minuto e spegnere il fuoco.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum