Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

La festa mascherata a Castrovillari (CS) Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti
» Castello in Fiera (Fénis, AO)
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Ieri alle 20:45 Da A coté du chateau

» Cosa succede se metti pepe nero in lavatrice risultato sorprendente
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Gio 17 Set 2020, 16:43 Da Oasi Blu

» La giostra di Fellini
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Gio 17 Set 2020, 16:43 Da Uff.Turistico

» Bicarbonato al posto del lievito su come usarlo
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Gio 17 Set 2020, 16:31 Da Oasi Blu

» Avere scarpe comode in ogni occasione
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Gio 17 Set 2020, 16:23 Da Oasi Blu

» Inaugurata la nuova area camper
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mer 16 Set 2020, 16:53 Da Simonika

» Autunno in brodetto a Porto San Giorgio
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mer 16 Set 2020, 12:12 Da Tipicità

» Bollicine nel chiostro
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mer 16 Set 2020, 11:14 Da Valentina Cavera

» Scontro tra auto e camper sull'autostrada
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mer 16 Set 2020, 09:21 Da Cavallo Pazzo

» LA CASA DELLE ZUCCHE - TUTTO ZUCCHE
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 20:57 Da TuttoZucche

» FESTA DEL LUPPOLO IN BIRRIFICIO SABATO 26 SETTEMBRE 2020
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 17:34 Da Social@birrificiodelducat

» Rievocazione Storica Poggio Oddone
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 12:32 Da OddonePoggio

» Prataioli in umido
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:59 Da Apollo

» Pagro in padella
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:52 Da Apollo

» Funghi alla griglia
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:38 Da Apollo

» Sgombri alle acciughe
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:29 Da Apollo

» Rombo al vino bianco
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:23 Da Apollo

» Penne al sugo di canocchie
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:18 Da Apollo

» Crocchette di gambesecche
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 09:11 Da Apollo

» Filetto di ricciola con purea di patate
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 08:57 Da Apollo

» Scorfano in guazzetto allo zafferano
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 08:50 Da Apollo

» Pleurotus alla diavola
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Mar 15 Set 2020, 08:41 Da Apollo

» Artigiani del gusto
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Lun 14 Set 2020, 15:31 Da Valentina Cavera

» ARTE E MODA
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Lun 14 Set 2020, 11:56 Da Valentina Cavera

» Camper si ribalta in autostrada
La festa mascherata a Castrovillari (CS) Icon_minitime1Dom 13 Set 2020, 09:34 Da Camperfree

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

La festa mascherata a Castrovillari (CS)

Andare in basso

La festa mascherata a Castrovillari (CS) Empty La festa mascherata a Castrovillari (CS)

Messaggio Da FuoriPorta il Mar 04 Feb 2020, 11:46

Oltre sessant’anni di vita, per una tradizione nata nel lontano 1959 grazie all’intuizione del professore Vittorio Vigiano che diede vita alla prima edizione. A Castrovillari va in scena ogni anno la festa mascherata più antica della Calabria, 16/25 feb un evento unico nel suo genere: per la tradizione culturale e per la proposta ludica, perché propone insieme la festa, le maschere, la musica, l’arte, la gastronomia ed il folklore. Grazie alla sua storia, quello di Castrovillari è stato riconosciuto a pieno titolo dal MIBACT tra i carnevali di grandissimo prestigio come Viareggio, Venezia, Putignano, Sciacca, Cento e dal Touring Club tra i dieci carnevali più belli d’Italia, riscontrando grande successo anche oltre i confini nazionali. Protagonisti dell’evento sono il “Re Carnevale” e la sua “Madrina”: nei giorni della festa, non solo il comprensorio del Pollino, ma anche i popoli del mondo si ritrovano a celebrare insieme Re Carnevale, nel Festival Internazionale del Folklore, vetrina internazionale delle tradizioni del mondo, che si incontrano, si fondono e si contaminano in compagnia delle maschere.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Nel 1400 Ferdinando I d’Aragona conquistò Castrovillari e fece edificare il Castello Aragonese, simbolo architettonico attorno al quale si dispone il centro storico. Oggi la città è divisa in due parti dal celebre Ponte della Catena. La parte vecchia, detta “Civita”, è caratterizzata da piccole viuzze e costruzioni molto caratteristiche. Vi si trovano la Basilica Minore di San Giuliano, il Protoconvento Francescano, il Castello Aragonese, il Santuario della Madonna del Castello e il Teatro Sybaris. La parte nuova, detta “Casale”, è caratterizzata dall’urbanizzazione ottocentesca, col grande Corso Garibaldi e l’isola pedonale di via Roma.

Nei dintorni

Morano Calabro, Lungro e Altomonte.

Come arrivare

Autostrada Salerno-Reggio Calabria, uscita Castrovillari.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.