Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» DragonBall Super
Mar 15 Gen 2019, 10:45 Da Apt Alpe Cimbra

» I Sette Vizi Capitali
Lun 14 Gen 2019, 11:34 Da BieffePieventi

» A tavola in Albania, tra materie prime eccellenti e sorprese gourmand!
Lun 14 Gen 2019, 10:43 Da Tipicità

» Il Nadalin, il “papà” veronese del pandoro
Lun 14 Gen 2019, 09:08 Da FuoriPorta

» Alla scoperta del circuito dei Giardini storici di Sardegna
Lun 14 Gen 2019, 09:03 Da FuoriPorta

» Sagra del maiale nero, dalla Provenza alla Puglia
Lun 14 Gen 2019, 08:32 Da FuoriPorta

» Fiera di San Biagio Magenta (MI)
Lun 14 Gen 2019, 08:26 Da FuoriPorta

» La Festa di San Leone va in scena a Saracena (CS)
Lun 14 Gen 2019, 08:23 Da FuoriPorta

» Golositalia
Lun 14 Gen 2019, 08:17 Da FuoriPorta

» Sagra della Bruschetta
Lun 14 Gen 2019, 08:11 Da FuoriPorta

» Sagra della Polenta 2019 Sermoneta (LT)
Dom 13 Gen 2019, 19:14 Da Feste Sermoneta

» Visite guidate a Rovereto
Dom 13 Gen 2019, 09:55 Da Apt Rovereto Vallagarina

» Viaggio in Sardegna del 23 apr al 15 maggio 2019
Sab 12 Gen 2019, 21:04 Da BarbGiov52

» Dalla pergamena al digitale: storia del libro
Mer 09 Gen 2019, 08:56 Da Accademia Discanto

» ARS ILLUMINANDI: TRE SECOLI DI MANOSCRITTI MINIATI NELLA BIBLIOTECA CAPITOLARE
Mar 08 Gen 2019, 15:10 Da Accademia Discanto

» Linguine alle seppie con pioppini al basilico
Mar 08 Gen 2019, 11:43 Da Oasi Blu

» Insalata di seppie con asparagi verdi
Mar 08 Gen 2019, 10:09 Da Oasi Blu

» Gallinella alla mediterranea
Mar 08 Gen 2019, 10:04 Da Oasi Blu

» Faraona arrosto
Mar 08 Gen 2019, 10:00 Da Oasi Blu

» Castagnin al forno
Mar 08 Gen 2019, 09:53 Da Oasi Blu

» Wolframs-Eschenbach (Germania)
Lun 07 Gen 2019, 19:04 Da Cavallo Pazzo

» Schweinfurt (Germania)
Lun 07 Gen 2019, 19:03 Da Cavallo Pazzo

» Schweinfurt (Germania)
Lun 07 Gen 2019, 18:53 Da Cavallo Pazzo

» Passeggiata con il prefetto
Lun 07 Gen 2019, 15:25 Da Accademia Discanto

» Pescara. Anteprima regionale del film "Tramonto a mezzogiorno" con il regista Um
Sab 05 Gen 2019, 22:04 Da Associazione Acma

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

l Carnevale di Fano (PU) al ritmo della musica arabita

Andare in basso

l Carnevale di Fano (PU) al ritmo della musica arabita

Messaggio Da FuoriPorta il Mar 30 Gen 2018, 12:04

l Carnevale di Fano (PU) al ritmo della musica arabita

28 gennaio, 4 e 11 febbraio

Quella tra Fano e Putignano, in Puglia, è un braccio di ferro antico: qual è il Carnevale più antico d’Italia? Nell’elegante città fortificata marchigiana in provincia di Pesaro e Urbino, ricca di storia e di monumenti, non hanno dubbi. Il Carnevale è nato qui nel 1347, per celebrare la riconciliazione della famiglia guelfa del Cassero con quella ghibellina dei Carignano. Di certo l’evento in programma a Fano richiama ogni anno migliaia di visitatori che anche quest’anno domenica 28 gennaio, e ancora il 4 e l’11 febbraio parteciperanno ai corsi mascherati, mentre non mancheranno appuntamenti su misura per i più piccoli nell’ambito del “carnevale dei bambini”: a loro sarà destinato il tradizionale “getto”, ovvero il lancio di cioccolatini e caramelle durante le sfilate. Colonna sonora della festa è la musica arabita, con la banda che utilizza strumenti ricavati da oggetti di uso comune, come latte e lattine, caffettiere, coperchi e brocche. Un altro tratto distintivo del carnevale locale è il “vulon”, un pupo che rappresenta la caricatura del personaggio più in vista della città e che viene bruciato sul rogo la sera del martedì grasso.

Informazioni: 3408505381 – [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Cosa vedere

Il Duomo, la chiesa di San Pietro in Valle, il Palazzo della Ragione (sede del Teatro della fortuna), Porta Maggiore e l’arco di Augusto.

Nei dintorni

Pesaro, Urbino e Senigallia.

Come arrivare

L’autostrada A 14 collega Bologna, punto di incontro di tutte le strade da nord, alla Riviera Adriatica e a Fano. L’uscita è al casello autostradale di Fano.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum