Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti attivi
» Carnevale di Brescia
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mar 07 Feb 2023, 17:16 Da Oasi Blu

» Carnevale dell’Uomo Cervo
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mar 07 Feb 2023, 17:02 Da Oasi Blu

» Carnevalata Copparese 2023
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mar 07 Feb 2023, 16:53 Da AvipCopparo

» Carnevale di Satriano di Lucania
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mar 07 Feb 2023, 16:52 Da Oasi Blu

» OmoGirando la mostra “La seduzione del bello. Capolavori segreti tra '600 e '700” al Museo Bagatti
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Dom 05 Feb 2023, 16:25 Da OmoGirando

» OmoGirando Alatri - visita guidata - domenica 26 febbraio, ore 10:00
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Dom 05 Feb 2023, 16:13 Da OmoGirando

» OmoGirando Lucus Feroniae e la Villa dei Volusii - Capena (RM), domenica 12 febbraio, ore 10:00
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Dom 05 Feb 2023, 15:54 Da OmoGirando

» FORME SFUGGENTI 102 – FIERA DI BOLOGNA
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Dom 05 Feb 2023, 01:38 Da Ri.Ca.Sba

» Notturno a Palazzo Reale- Speciale San Valentino
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Ven 03 Feb 2023, 17:13 Da Somewhere

» Come condividere i vostri eventi
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 02 Feb 2023, 21:39 Da Pro Loco Arbëria

» Feste del polentone con il sugo di magro a Castel di Tora
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mer 01 Feb 2023, 16:52 Da Oasi Blu

» Carnevale dei Matòci di Valfloriana (TN) – 16/21 feb
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mer 01 Feb 2023, 16:40 Da Oasi Blu

» Terme in Fiore XI Edizione 25 e 26 Marzo
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Mar 31 Gen 2023, 15:17 Da Antonella Rocchi

» Notturno a Palazzo Barolo - Speciale San Valentino
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:22 Da Somewhere

» Aperitorre San valentino
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:19 Da Somewhere

» Aperitorre
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:17 Da Somewhere

» Piccoli esploratori al museo Egizio
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:14 Da Somewhere

» Una Fiaba da Re a Palazzo Reale
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:11 Da Somewhere

» Torino Segreta Tour
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:05 Da Somewhere

» Torino Golosa
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:00 Da Somewhere

» Notturno a Palazzo Reale
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:56 Da Somewhere

» Notturno al Manicomio di Collegno
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:52 Da Somewhere

» Torino Noir® Tour
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:31 Da Somewhere

» Torino Gialla® Tour
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:24 Da Somewhere

» La Magia della Sacra di San Michele Tour
Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:15 Da Somewhere

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta

Andare in basso

Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta Empty Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta

Messaggio Da FuoriPorta Gio 30 Mar 2017, 08:24

Dagli Scaligeri ai Gonzaga, ecco il Castello di Villimpenta

Eretto dagli Scaligeri, venne sapientemente sfruttato dai Gonzaga. Ha ben otto secoli di storia alle spalle, eppure è visitabile dal pubblico solo dal 2013, dopo lunghi e accurati lavori di restauro. E’ il Castello Scaligero di Villimpenta, comune dell’est mantovano a ridosso del veronese: una terra di confine, solcata dal fiume Tione, è famosa soprattutto per il riso – rigorosamente “vialone nano” – che da sempre si produce. La pianta della fortezza è costituita da un pentagono irregolare dal quale si conservano due torri poligonali ed una massiccia torre d’angolo alta 25 metri che ne caratterizza l’imponenza e la solidità; il Castello era munito di una torre ad ogni angolo più una lungo i lati maggiori, per un totale di sei. Tutte erano quadrilatere, anche se con angoli non esattamente retti, dal momento che solo quella a sud-ovest può dirsi pentagonale. Il mastio, posto all’angolo nord-ovest, è alto circa 42 metri ed è coronato da merli e piombatoie a costituire la parte più possente e solida del castello, ha base quadrata di 9 metri con spessore di 2,30 della muratura. Originariamente era circondato su tutti i lati dal fiume Tione sulla linea del quale si installarono, intorno all’anno 1000, in epoca anteriore alla costruzione della fortezza, i monaci dell’abbazia benedettina di San Zeno di Verona.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.