Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» SAGRA DEI PIZZOCCHERI
Oggi alle 11:39 Da ProCaglio

» MOSTRA DI PITTURA : ACQUERELLI DI ENRICO CALDERONI
Ieri alle 16:41 Da ProCaglio

» INCONTRO D'ESTATE Orbetello GR
Ieri alle 11:03 Da Mercatotenda Eventi

» Mostra Wildlife Photographer of the Year | Fortezza Firmafede, Sarzana (SP)
Gio 19 Lug 2018, 23:06 Da Fortezza Firmafede

» FERRAGOSTO LEVESE 2018
Gio 19 Lug 2018, 22:35 Da Ass. Pro Levo

» BIMBIMBICI
Gio 19 Lug 2018, 22:29 Da Ass. Pro Levo

» Laterina Medievale
Gio 19 Lug 2018, 18:41 Da Vieribenedetta@yahoo.it

» Umanesimo tecnologico per conquistare i turisti!
Gio 19 Lug 2018, 17:15 Da Tipicità

» Cena sotto le Stelle
Gio 19 Lug 2018, 12:35 Da BieffePieventi

» I fini fini, primo piatto tipico della Ciociaria
Gio 19 Lug 2018, 11:57 Da FuoriPorta

» Alla scoperta di Cetona, dalla preistoria ai giorni nostri
Gio 19 Lug 2018, 11:53 Da FuoriPorta

» Sagra della melanzana
Gio 19 Lug 2018, 11:50 Da FuoriPorta

» Tartufo e cioccolato, nella Rocca di Subiaco (RM)
Gio 19 Lug 2018, 11:46 Da FuoriPorta

» Millenarja - Scene di vita medievale
Mer 18 Lug 2018, 13:58 Da Marco Pettinari

» Eroico Rosso Sforzato Wine Festival
Mar 17 Lug 2018, 14:41 Da EroicoRosso

» Libera poesia tra le mura e cappello di paglia!
Mar 17 Lug 2018, 10:26 Da Tipicità

» SAGRA DELLA ROMAGNA E DELL'ABRUZZO A FAENZA (RA) IL 24-25-26 AGOSTO 2018
Mar 17 Lug 2018, 09:20 Da Cate

» I Balanzoni, i tortelli poveri di Bologna
Mar 17 Lug 2018, 08:01 Da FuoriPorta

» In viaggio ad Ollolai alla scoperta della Sardegna più autentica
Mar 17 Lug 2018, 07:55 Da FuoriPorta

» Ascoliva Festival, ad Ascoli Piceno l’oliva ascolana in tutte le sue varianti
Mar 17 Lug 2018, 07:49 Da FuoriPorta

» Un grande “serpentone” del gusto si aggira tra i vicoli di Marcetelli (RI)
Mar 17 Lug 2018, 07:46 Da FuoriPorta

» Castel di Tora (RI) si cena sotto uno splendido cielo stellato
Mar 17 Lug 2018, 07:42 Da FuoriPorta

» Autovelox dal 16 al 22 luglio 2018
Lun 16 Lug 2018, 16:05 Da Cavallo Pazzo

» 16a Festa della Bistecca - Loc. Santarello
Lun 16 Lug 2018, 14:06 Da Moira Guerrini

» In Valdelsa. Tra ville, castelli e fattorie storiche
Sab 14 Lug 2018, 17:36 Da Ass. Culturale Cetra

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

GUSTADOM 2018

Andare in basso

GUSTADOM 2018

Messaggio Da Granata76 il Gio 17 Mag 2018, 12:38

Il Gustadom: passeggiata tra enogastronomia e cultura

Il Rione Cattedrale del Palio di Asti, ogni anno dal 2000, organizza, il primo fine settimana di giugno, il Gustadom. L’evento, giunto alla sua XVIII edizione, è tra le manifestazioni culturali ed enogastonomiche più seguite sul territorio regionale, ormai conosciuta e frequentata da migliaia di persone.

Si tratta di una passeggiata enogastronomica nei giardini storici, le vie e gli angoli più suggestivi del Rione Cattedrale, occasione unica per vedere scorci magici intorno alla splendida Cattedrale di Asti.

La ricerca dei piatti, delle materie prime migliori e l’unicità delle ambientazioni fanno del Gustadom una manifestazione unica, il connubio perfetto tra le massime espressioni culturali e quelle enogastronomiche del nostro territorio.

All’ombra della Cattedrale, che è non solo la chiesa più grande del Piemonte ma anche il suo principale monumento gotico, si snoda il percorso del Gustadom. Nei punti ristoro si potranno degustare piatti tipici della cucina astigiana e piemontese abbinati ai vini migliori del territorio. Molte sono le realtà che collaborano alla manifestazione, enti locali e privati, pro-loco e associazioni, per rendere ogni anno il Gustadom più speciale.

Tra le delizie proposte in questi anni troviamo: carne cruda all’astigiana battuta al coltello, frittata d’ortiche, friciula con il lardo, peperoni con bagna caùda, selezioni di formaggi e salumi, agnolotti e agnolotti gobbi piemontesi, polenta, tajarin, lingue di suocera e molti tipologie di dolci, tra cui citiamo il Mon di Mongardino. In alcune edizioni, il Comitato Palio Rione Cattedrale, per rendere ancora di maggior pregio la propria manifestazione, ha collaborato con Slowfood, inserendo tra i piatti, presidi enogastronomici impareggiabili tra cui la robiola di Roccaverano.

In occasione delle Celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, nel 2011, il Gustadom, con la collaborazione di Slowfood, si è vestito col tricolore, aprendo a piatti e specialità provenienti da tutto il territorio della penisola.

Durante il primo fine settimana di giugno, nel Rione Cattedrale, molte sono le manifestazioni collaterali al Gustadom che ampliano ulteriormente l’offerta culturale: mostre fotografiche, di pittura, concerti e conferenze.

Il Gustadom si propone come celebrazione delle unicità che Asti offre: cibo, vino e cultura e vuole essere un percorso all’insegna della convivialità, del gusto e della memoria.

Quest’anno, il Gustadom si svolgerà nelle date di Venerdì 1 e Sabato 2 Giugno dalle ore 20. Tra le iniziative enogastronomiche saranno presenti alcune importanti novità e la riconferma di piatti che hanno fatto il pregio e la storia della manifestazione.

Rione Cattedrale del Palio di Asti
Corso Vittorio Alfieri, 381, 14100 Asti (c/o Palazzo del Michelerio)

Granata76


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum