Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Sostare a Trino
Oggi alle 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Ieri alle 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Ieri alle 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Ieri alle 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Ieri alle 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Ieri alle 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Ieri alle 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

» Specchi a confronto
Mer 14 Feb 2018, 16:39 Da AtelierControsegno

» X Memorial Correale 17 e 18 marzo 2018 – Gragnano (Napoli)
Mer 14 Feb 2018, 14:17 Da TempoLibero

» Autovelox dal 05 al 11 febbraio 2018
Mer 14 Feb 2018, 09:38 Da Cavallo Pazzo

» Insalata di cavolo cappuccio con speck
Mar 13 Feb 2018, 11:30 Da Cavallo Pazzo

» Ombrina alla pizzaiola
Mar 13 Feb 2018, 11:19 Da Cavallo Pazzo

» Pomodori infarinati e Fritti
Mar 13 Feb 2018, 11:15 Da Cavallo Pazzo

» Rombo in tegame
Mar 13 Feb 2018, 11:10 Da Cavallo Pazzo

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

MAGGIONATURA 2016 A GIAVENO

Andare in basso

MAGGIONATURA 2016 A GIAVENO

Messaggio Da Causa Sandra il Ven 06 Mag 2016, 13:12

CITTA’ DI GIAVENO
Provincia di Torino
STAFF DEL SINDACO
UFFICIO STAMPA

per diffusione immediata

COMUNICATO

del 5 maggio 2016

21° edizione di MAGGIONATURA
Domenica 15 Maggio 2016

Si svolgerà domenica 15 maggio la 21esima di Maggionatura, mostra mercato dei prodotti agroalimentari, con protagoniste le specificità locali e altre produzioni di interesse, dei fiori e della manualità e creatività, organizzata e promossa dagli Assessorati al Commercio ed Artigianato, Scuola, Cultura, Turismo e Spettacolo.

Protagonisti i prodotti delle aziende agricole della Val Sangone, con formaggi, miele, pane tradizionale e dolci, piccoli frutti e dell’ enogastronomia piemontesi e non solo. Banchi a bancarelle di attività florovivaistiche, con esplosioni di fiori per il giardino e il balcone, e “piantini” per l’orto, insieme a stand dell’artigianato e delle lavorazioni hobbistiche animeranno le principali piazze e vie cittadine.

Spazi diversi saranno interessati dalle associazioni del territorio; nella centralissima via Roma, - chiusa al traffico, - troveranno collocazione iniziative rivolte ai bambini e alle famiglie con clown, attività ludiche e di approccio alla Pet therapy, terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale, nonché le bancarelle colorate del Creativo Doc con articoli della creatività e della manualità.

Durante la giornata per l’ambito connesso alla conoscenza delle produzioni di eccellenza del territorio giavenese saranno aperti al pubblico e visitabili l’antico Mulino della Bernardina di borgata Buffa, sito in via Vittorio Emanuele II 260 di proprietà e a conduzione della famiglia Ughetto che produce antiche varietà di mais e in borgata Maddalena a circa sette chilometri dal centro la cooperativa Piccoli Frutti della Valsangone impegnata nella coltivazione e vendita sia di prodotto fresco che trasformato in marmellate, succhi e polpe. Le aziende osserveranno il seguente orario di visita: dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30. Da piazza San Lorenzo (lato Collegiata) sarà disponibile un servizio di navetta gratuito con prenotazione in loco. I due siti sono comunque raggiungibili anche in modo autonomo.

Lungo viale Regina, in centro città, avrà luogo la 2° edizione di “Giaveno che scrive”, appuntamento dedicato agli scrittori, case editrici e librerie locali che vogliono presentare e vendere libri, confrontare esperienze ed incontrare il pubblico. La giornata è infatti un’occasione per promuovere la lettura dando spazio a chi opera nel territorio come autore o editore. Qui alle ore 17 si terrà l’ “Aperilibro con Augusto Monti” a cura della casa editrice Araba Fenice.

Ad Augusto Monti, figura di intellettuale, uomo di cultura, educatore e scrittore, in occasione del cinquantesimo anniversario della sua scomparsa e del 10° anno dall’inaugurazione del sentiero tematico a lui dedicato la sezione del Club Alpino Italiano di Giaveno organizza la “Passeggiata sul sentiero Augusto Monti” con partenza da borgata Mollar dei Franchi alle ore 9 e rientro per le ore 13. Per informazioni ed adesioni CAI Giaveno tel. 011.9378002 - 339. 5755995 – info@caigiaveno.com.

Nella stessa giornata si potrà prendere parte a diversi eventi culturali, fra arte, musica, storia, danza, natura.

Presso la storica cornice della Chiesa dei Batù in via Umberto I sarà visitabile l’esposizione di cartoline e fotografie d’epoca sulla città, sui mestieri e la comunità dal titolo “Giaveno c’era una volta”. L’iniziativa nata e avviata su facebook da Gabriele Giacone, Roberta Giai Via Biggio, Andrea Bes e via via da altri cittadini per riscoprire e far conoscere il passato di Giaveno attraverso i ricordi e le immagini in bianco e nero di un tempo, ha riscosso un tale successo che ha spinto gli stessi a proporre un’esposizione. Nel giro di qualche mese sono oltre 1500 le persone che hanno pubblicato su fb una o più immagini trovare in un cassetto, in un baule, ricordi e foto di famiglia, di scuola, di borgata, dei coscritti, del lavoro. Una bella rassegna dedicata a Giaveno e alla sua gente, testimonianza di com’era e di come eravamo. L’inaugurazione è per venerdì 13 maggio alle ore 18. Apertura sabato 14 maggio 10 - 12.30 e 16 – 19, domenica 15 maggio orario continuato dalle 10 alle 19.

Nei locali espositivi di via XX Settembre si tiene invece la personale di Carlo Maniglio “I miei colori, dal Salento al Piemonte”. Inaugurazione il 14 maggio alle 10.30, con apertura fino al 22 maggio. Orari: feriali 15 – 19, sabato e domenica 10 – 12 e 15 – 19.

A Villa Favorita, nel salone di questo edificio storico a pochi passi da piazza Molines prosegue l’iniziativa Bentornato Pogolotti! promossa dall’Associazione Nazionale di Amicizia Italia – Cuba Coordinamento Regionale Piemonte e Circolo Giaveno – Val Sangone “Dino Pogolotti” con la mostra “ Al di qua e al di là dell’Oceano” realizzata da Alessandra Maritano per il Museo Regionale dell’Emigrazione Piemontesi nel Mondo dedicata alla figura del giavenese e piemontese Dino Pogolotti. Apertura ingresso da via Maria Ausiliatrice sabato 14 e domenica 15 maggio dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Da sabato 14 e fino a domenica 15 maggio in via Sclopis 8, alla Corte dei Drappi “O Maggio mostra artistica Morris – Pankoff” a cura di Cristina Gioana. Inaugurazione sabato 14 maggio alle 17 con musica di campane tibetane di Nanui. Domenica alle 16 presentazione del libro “il disegno, la fotografia ed essere amati” di Renato Miletti. Apertura nei due giorni dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Domenica 15 maggio alle 18 in via Susa 7 chiude la rassegna di danza, teatro, canto e circo “Gesti Diversi” promossa ed organizzata dall’Associazione ArteInMovimento. La chiusura è affidata allo messa in scena di una singolare rappresentazione di teatro/danza dal titolo “Tocca a te”. Per adesioni e informazioni 340.7734093.

A Trana, il Giardino Botanico Rea di frazione San Bernardino in coincidenza con Maggionatura presenta “FioriMaggio” giornata di visita alle collezioni e serre del giardino e ad una serie di iniziative sul mondo dei fiori e delle piante. Apertura dalle ore 10 alle 19, info 339.5341172 e infogbrea@gmail.com.

Ad aprire il ricco programma di Maggionatura 2016 giovedì 12 maggio alle ore 18 al Cinema Teatro San Lorenzo a cura dell’IIS Blaise Pascal di Giaveno a conclusione del progetto “Ghiaccio Fragile – I cambiamenti climatici ed il ritiro dei ghiacciai: cause ed effetti” verrà proiettato il documentario “B17 MONT BLANC”. Intervengono: G. Boschis Università di Camerino; D. Cat Berro Società Meteorologica Italiana; E.Gillo regista del documentario. L’ingresso è libero.

Per la realizzazione del manifesto di Maggionatura 2016, composizione volta a promuovere e identificare la manifestazione sono state impiegate due fotografie della giovane Sarah Brezzo. Due scatti freschi, giovani, focalizzati sulla manifestazione della primavera fra fiori appena sbocciati e colti nella loro bellezza.

“L’appuntamento con Maggionatura si conferma uno dei classici della stagione di eventi promossi ed organizzati dall’Amministrazione Comunale, con l’offerta di un ricco panorama di espositori di attività locali e non solo, che hanno in questa manifestazione la possibilità di incontrare il visitatore e far conoscere i propri prodotti. In molti casi al pubblico e al consumatore viene data l’occasione di scoprire con il prodotto, i suoi ingredienti e le materie prime, la storia di questo e di chi lo ha lavorato e trasformato sapientemente in bontà. In questo Giaveno riserva eccellenze uniche, riconosciute e affermate - commenta il Sindaco Carlo Giacone. - All’agroalimentare e al settore florovivaistico uniamo la presentazione del sociale e del volontariato locale, per una grande vetrina che si rivolge a un pubblico diverso, dalle famiglie ai “cercatori si sapori”. Ringrazio per il lavoro fatto i colleghi assessori e consiglieri, gli uffici comunali, le associazioni e gli operatori commerciali.”

Prossima data quella di sabato 21 maggio con la proposta organizzata e sostenuta dall' Associazione Commercianti Unarco e condotta dalla guida turistica Barbara Stabielli di una “Visita sensoriale alla scoperta di Giaveno” con partenza alle ore 16 da piazza San Lorenzo (fronte Chiesa). Il tour guidato e a partecipazione gratuita offre l’occasione per scoprire Giaveno, uno dei borghi più affascinanti del nostro territorio, tra palazzi e dimore storiche aperti esclusivamente per l’occasione come Villa Gerardi, Palazzo Corte dei Drappi e Villa Cardinal Maurizio, animati da mostre, eventi e laboratori creativi rivolti a tutti. Dalle eccellenze artistiche ed artigiane che rendono vive le contrade, a deliziose sorprese da degustare, da esposizione d’arte contemporanea alla Giaveno dall’alto, per cogliere con un solo colpo d’occhio gli antichi tesori nascosti della città. Per info e prenotazioni 3384178244.

Su Maggionatura info 011.9326411 - 401 (in orario d’ufficio) e su www.comune.giaveno.to.it.
avatar
Causa Sandra


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum