Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» La roulotte prende fuoco
Mer 13 Dic 2017, 08:45 Da Cavallo Pazzo

» Diamoci un saluto giornaliero 2016
Mar 12 Dic 2017, 23:57 Da Corrado B

» l borgo di Lovere, perla del Lago di Iseo
Mar 12 Dic 2017, 18:16 Da FuoriPorta

» L’Orto dei frutti dimenticati di Pennabilli
Mar 12 Dic 2017, 18:14 Da FuoriPorta

» L’Alta Valle dell’Isonzo in bicicletta
Mar 12 Dic 2017, 18:11 Da FuoriPorta

» Ripa Majala, un gioiello roccioso nel cuore della campagna laziale
Mar 12 Dic 2017, 18:07 Da FuoriPorta

» Taccozze e fagioli alla molisana di Guardiaregia
Mar 12 Dic 2017, 18:00 Da FuoriPorta

» “Raici e fasioi”, la zuppa di Mogliano Veneto
Mar 12 Dic 2017, 17:53 Da FuoriPorta

» “Segui la Stella”, i Presepi Artistici in mostra ad Alatri (FR)
Mar 12 Dic 2017, 16:35 Da FuoriPorta

» I Mercatini di Natale animano Greccio (RI) in attesa del Presepe
Mar 12 Dic 2017, 16:33 Da FuoriPorta

» La magia del presepe va in scena l’Anfiteatro Romano, il Mitreo e la Cattedrale
Mar 12 Dic 2017, 16:29 Da FuoriPorta

» A Iseo (BS) il Natale torna a far rima con il gusto
Mar 12 Dic 2017, 16:22 Da FuoriPorta

» A Pennabilli (RN) il suggestivo Presepe prende vita nella “rupe”
Mar 12 Dic 2017, 16:17 Da FuoriPorta

» Il radicchio rosso di Mogliano Veneto (TV) in mostra per due giorni
Mar 12 Dic 2017, 16:14 Da FuoriPorta

» Dogliani (CN) organizza il Presepe Vivente nel borgo “Castello”
Mar 12 Dic 2017, 16:11 Da FuoriPorta

» A Condino (TN) i Presepi prendono vita sulle fontane
Mar 12 Dic 2017, 16:07 Da FuoriPorta

» Il Presepe vivente di Equi Terme nel suggestivo scenario del solco (MS)
Mar 12 Dic 2017, 16:04 Da FuoriPorta

» Brisighella (RA) apre per le porte per il Presepe itinerante vivente
Mar 12 Dic 2017, 16:01 Da FuoriPorta

» Il Presepe monumentale accoglie i visitatori a Città della Pieve (PG)
Mar 12 Dic 2017, 15:56 Da FuoriPorta

» Pontelongo (PD) il Presepe Vivente è uno spettacolo popolare
Mar 12 Dic 2017, 15:53 Da FuoriPorta

» La piccola Betlemme di Montalto Uffugo (CS)
Mar 12 Dic 2017, 15:51 Da FuoriPorta

» Per 4 giorni Faicchio (BN) diventa “La Betlemme del Sannio”
Mar 12 Dic 2017, 15:48 Da FuoriPorta

» Baselice (BN) torna indietro nel tempo per riscoprire il suo Presepe
Mar 12 Dic 2017, 15:45 Da FuoriPorta

» Autovelox dal 11 al 17 dicembre 2017
Mar 12 Dic 2017, 15:40 Da Cavallo Pazzo

» New Generation Gospel Crew in concerto a Zanè
Lun 11 Dic 2017, 12:04 Da NggCrew

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

NATALE 2015-2016 IN Andalucia (Spagna) CC Orsa Maggiore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

NATALE 2015-2016 IN Andalucia (Spagna) CC Orsa Maggiore

Messaggio Da BarbGiov52 il Mer 21 Ott 2015, 20:21

CAMPER CLUB ORSA MAGGIORE

ASSOCIAZIONE CAMPERISTI VOLENTEROSI: VIAGGI, RADUNI E SOLIDARIETA’- CASALECCHIO DI RENO (BO)

Via del Fanciullo, 6 c/o Casa della Solidarietà – 40033- Telef. 3347034961 —Fax -1782233214

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
www.orsamaggiorecc.it
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

VIAGGIO DI NATALE 2015-2016 ANDALUSIA DAL 26/12/2015 AL 18/1/2016


Sabato 26 - Ritrovo ore 18 area sosta libera di Ventimiglia, una stretta di mano a tutti i partecipanti e un brindisi

Domenica 27 - Partenza ore 9,00: A8 direzione Aix Provence , sosta pranzo a Méze (km. 299 circa) Partenza ore 14.00 per Le Boulou.
pernottamento A.A. tot. percorso della giornata Km 535

Lunedì 28 - Partenza ore 9.00; direzione confine spagnolo per la NII dir. Barcellona (km.163) sistemazione in campeggio. Ore 14.00 avremo la possibilità di fare un primo assaggio  di questa favolosa città.
pernottamento in campeggio tot.percorso della giornata Km.163

Martedì 29 – Partenza ore 9.00  per visita Barcellona: inizieremo dalla Sagrada Familia (visita guidata) pernottamento in campeggio.

Mercoledì 30 – Partenza ore 9 per secondo giorno di visita a Barcellona: Rambla, famosissimo viale, Catedral,     pernottamento in campeggio

Giovedì 31 – Partenza ore 9.00 ancora  visita di Barcellona per scoprire come gli spagnoli festeggiano l’ultimo dell’anno. pernottamento in campeggio

Venerdì 01 – Partenza ore 10,30 prendendo la via per Valencia.
pernottamento in campeggio . tot.percorso della giornata   Km.381

Sabato 02 - Partenza ore 9.00, con mezzi pubblici, raggiungeremo il centro storico di Valencia  dove visiteremo: la Plaza de la Virgen, la Plaza  de la Reina, la Cattedrale, il Mercado Central, Estacion del Norte e la Torre del Serranos.
pernottamento in campeggio

Domenica 03 – Riposo, volendo si potrà proseguire la visita di Valencia.
pernottamento in campeggio

Lunedì 04 - Partenza ore 9.00 ci dirigeremo verso Elche ( km. 178) dove faremo gli onori al Huerto del Cura, un enorme palmeto ultra centenario.  In serata  trasferimento a Murcia   (km 57)
pernottamento in A.A. tot. percorso della giornata km. 241.

Martedì 05 – Partenza ore 9.00 x visita di Murcia con la sua splendida cattedrale dominata da una maestosa torre alta 92) Al termine della visita si prosegue per Almeria (km.218).
pernottamento in campeggio tot. percorso della giornata  km.218.

Mercoledì 06 – Partenza ore 9.00 direzione Granada. Sistemati in campeggio diamo una occhiata alla città.
Pernottamento in campeggio tot. Percorso della giornata km.168.

Giovedì 07 - Partenza ore 8,30, con mezzi pubblici,  per il centro di Granada e visita guidata dei suoi maggiori Monumenti: Cattedrale, Capilla Real, San Jeronimo, Alcazar ecc.
pernottamento in campeggio

Venerdì 08 - Ancora Granada per goderci appieno, la Alhambra uno dei maggiori monumenti europei.
pernottamento in campeggio

Sabato 09 - Partenza ore 9.00, direzione Malaga ( km.125) il  Paseo de la Alameda, la fortezza di Alcazaba. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Ronda (km.107), considerata una delle più belle città andaluse. Conserva ancora la sua struttura araba.
pernottamento in campeggio Tot. percorso della giornata Km. 232


Domenica 10 – Partenza ore 9.00 direzione Cadiz km.150 la maggiore attrazione della città, giro dei bastioni (km.4,5)  Partenza ore 15.00 per raggiungere Jerez della Frontera (km.35) le bodegas dello sherry vi ammaglieranno
pernottamento libero tot. Percorso della giornata km.185

Lunedì 11 - Partenza ore 9.00 direzione Siviglia. Sistemazione dove pernotteremo. tot. percorso della giornata Km. 100

Martedì 12 - Partenza ore 9.00 per visita guidata centro storico Siviglia: Plaza del Triunfo, Cattedrale, La Giralda, ecc.

Mercoledì 13 - Ognuno, in piena libertà potrà dedicarsi a ciò che Siviglia offre ancora al turista.
pernottamento in campeggio

Giovedì 14 - Partenza ore 8,30 direzione Cordova, famosa per la sua enorme moschea ora cattedrale. tot. percorso della giornata Km. 141 pernottamento in campeggio

Venerdì 15 – Partenza ore 9.00 direzione Baeza, rinascimentale cittadina dal bell’aspetto (km.138); Ubeda altra cittadina interessante (km.10). Dopo il pranzo libero si prosegue x Alcaraz, altra cittadina che merita uno sguardo (km.125) - tot. Percorso della giornata Km.273
pernottamento libero

Sabato 16 - Si ritorna verso casa. Partenza ore 9,00 direzione Albacete (km.80) proseguiamo per Valencia (km. 186) poi per Peniscula (km.146) tot. percorso della giornata Km.412
pernottamento in campeggio
Domenica 17  - Partenza ore 9.00 direzione  Jonquera ( km. 176 ) confine con la Francia. Dopo pranzo  si prosegue poi per Arles (264)   tot.percorso della giornata km.440.   pernottamento in A.A.

Lunedì 18. – Partenza ore 9.00 direzione Savona e da qui, ognuno per la propria abitazione.

Saluti, abbracci e alla prossima.
Tot. 24 giorni, 23 pernottamenti di cui: in campeggio 17, in aree sosta camper 3, liberi 3

COSTI:
Iscrizione viaggio per soci  € 50.00 - Non soci € 100.00  
Turit-Camperfree—Pleinair-Caravan e Camper-C.C.I.-Amici di Vacanzelandia-Camperpress-Vita in camper -€ 90,00

Partecipazione per 1 Camper + 2 adulti: € 900.00
Il costo indicato comprende: Pernottamenti:
17 Campeggi comprensivi di carico e scarico + elettricità - 3  aree sosta camper attrezzate

Visite guidate:
GRANADA - SIVIGLIA – Sagrada Familia
Ingressi : Barcellona: Sagrada Familia, Cattedrale
Valencia : Cattedrale, Micalet, La Lonja, torre de Serranos
Granada : Alhambra, Cappella Reale
Malaga : Alcazaba
Siviglia : Acazar, Cattedrale, Casa de Pilatos
Cordoba : Moschea, campanile Teleferica di montjuic
Si accettano prenotazioni fino al raggiungimento massimo di 15 Camper.


Le prenotazioni dovranno pervenire entro il 10 dicembre 2015 con versamento in acconto di € 200.00 tramite bonifico sul c/c Intestato al Club IBAN: IT73K0638567684510702035125
L’acconto indicato verrà usato per le prenotazione varie e l’acquisto biglietti (per evitare lunghe code) per la Sagrada Familia e Alhambra

Il programma avrà il suo sviluppo soltanto al raggiungimento di n°12 camper iscritti, per maggiori informazioni contattare:
Agostino tel. 051 739009 cell.340 8358182
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Perché un viaggio in Andalusia a fine anno!

Il periodo migliore per visitare una qualsiasi regione è sicuramente la primavera o l’autunno e per ciò che riguarda il mare, l’estate.
Visitare la Spagna, per il mare, credo non ne valga la pena, il nostro meridione non ha nulla da invidiare.
Altra cosa è per le splendide città andaluse, l’estate è sicuramente da scartare per il caldo torrido. La primavera sarebbe ideale, ma il caldo in certe giornate è veramente insopportabile e quel che più rende la visita pesante, è la presenza turistica che rende difficile spostarsi in qualsiasi luogo con code interminabili alle entrate dei maggiori monumenti presi d’assalto dal turismo di massa. Vi sorprenderà com’è gradevole passeggiare visitando i monumenti, godendo del clima mite dell’ inverno andaluso e senza la pressante calca turistica.
[/b]
avatar
BarbGiov52


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum