Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti attivi
» Feste del polentone con il sugo di magro a Castel di Tora
Pietrasanta Icon_minitime1Ieri alle 16:52 Da Oasi Blu

» Carnevale dei Matòci di Valfloriana (TN) – 16/21 feb
Pietrasanta Icon_minitime1Ieri alle 16:40 Da Oasi Blu

» Terme in Fiore XI Edizione 25 e 26 Marzo
Pietrasanta Icon_minitime1Mar 31 Gen 2023, 15:17 Da Antonella Rocchi

» Notturno a Palazzo Barolo - Speciale San Valentino
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:22 Da Somewhere

» Aperitorre San valentino
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:19 Da Somewhere

» Aperitorre
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:17 Da Somewhere

» Piccoli esploratori al museo Egizio
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:14 Da Somewhere

» Una Fiaba da Re a Palazzo Reale
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:11 Da Somewhere

» Torino Segreta Tour
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:05 Da Somewhere

» Torino Golosa
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 11:00 Da Somewhere

» Notturno a Palazzo Reale
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:56 Da Somewhere

» Notturno al Manicomio di Collegno
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:52 Da Somewhere

» Torino Noir® Tour
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:31 Da Somewhere

» Torino Gialla® Tour
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:24 Da Somewhere

» La Magia della Sacra di San Michele Tour
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:15 Da Somewhere

» Torino Sotterranea®
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 10:08 Da Somewhere

» Torino Magica® Tour
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 26 Gen 2023, 09:55 Da Somewhere

» Etna
Pietrasanta Icon_minitime1Mer 25 Gen 2023, 16:29 Da FuoriPorta

» 6 luoghi in cui festeggiare
Pietrasanta Icon_minitime1Mer 25 Gen 2023, 16:20 Da FuoriPorta

» Festa con le frittelle di riso a Rapolano Terme (SI)
Pietrasanta Icon_minitime1Mer 25 Gen 2023, 16:11 Da FuoriPorta

» Festa della Candelora a Tarzo (TV)
Pietrasanta Icon_minitime1Mer 25 Gen 2023, 15:58 Da FuoriPorta

» Bitmain Antminer S19Pro 110TH ASIC Bitcoin Miner + PSU
Pietrasanta Icon_minitime1Ven 20 Gen 2023, 00:09 Da Olvtech09

» Tra “el schissotto” e San’Antonio Abate, è festa
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 19 Gen 2023, 16:54 Da FuoriPorta

» Festa del radicchio e dei sapori veneti
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 19 Gen 2023, 16:45 Da FuoriPorta

» Borgosesia è carnevale
Pietrasanta Icon_minitime1Gio 19 Gen 2023, 16:38 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Pietrasanta

Andare in basso

Pietrasanta Empty Pietrasanta

Messaggio Da FuoriPorta Mar 25 Ott 2022, 19:45

Pietrasanta è un tesoro da scoprire anche quando l’effervescenza dell’estate si spegne e le giornate si fanno, pian piano, più uggiose. Sono diversi, infatti, i punti d’interesse che rendono la cittadina versiliese una meta imperdibile per chi ama la cultura e per chi vuol godere della bellezza, che qui si può vivere tutto l’anno, in coppia, in famiglia o anche in un affascinante viaggio solitario.

Molti di questi luoghi sono raggiungibili in una manciata di passi, ai quattro lati della centralissima piazza Duomo.

Andiamo!

Il Complesso di Sant’Agostino, formato dalla chiesa e dall’attiguo ex convento, con il caratteristico chiostro, è uno dei luoghi più particolari e visitati di Pietrasanta. La chiesa fu edificata nel XIV secolo dai frati agostiniani. Una scalinata in marmo conduce all’interno, dove il pavimento su tre livelli segue la pendenza del terreno ed è costellato da numerose lapidi sepolcrali di antiche famiglie nobiliari.
A fianco della chiesa si trova il convento con il suo splendido chiostro, un susseguirsi di colonne in marmo che, un tempo, era interamente affrescato dal pittore senese Astolfo Petrazzi con episodi della vita di Sant’Agostino, opere rimaste, in parte, ancora visibili. Il complesso è oggi sede del centro culturale “Luigi Russo”, della biblioteca comunale e del caratteristico Museo dei Bozzetti “Pierluigi Gherardi”.
Proprio qui si perfeziona un percorso espositivo unico al mondo, lungo i corridoi del chiostro che offrono al pubblico oltre 1000 opere donate da artisti di tutto il mondo, testimonianza tangibile dell’attività scultorea che ha animato Pietrasanta dall’inizio del Novecento all’età contemporanea.

Fernando Botero, Giò Pomodoro, Igor Mitoraj sono solo alcuni dei grandi artisti che qui si trovano rappresentati da bozzetti in gesso che raccontano la prima idea dello scultore, poi trasformata nelle grandi opere che oggi si trovano in diverse parti del mondo.

Appena usciti dal Sant’Agostino ecco Palazzo Moroni, sede del Museo archeologico versiliese “Bruno Antonucci”. Nato grazie alla raccolta di reperti archeologici riportati alla luce grazie all’attività di ricerca sul territorio della Versilia e nelle aree limitrofe, offre ai visitatori un affascinante percorso dalla Preistoria al Medioevo, dalle punte di freccia e i manufatti in pietra datati all’Età del Rame, fino alle ceramiche rinascimentali dalle ricche lavorazioni e decorazioni. L’edificio, con la sua doppia scala esterna, è uno dei più caratteristici della città, dal punto di vista storico e architettonico.

Sul lato opposto della piazza, Palazzo Panichi ospita invece il museo dedicato a padre Eugenio Barsanti inventore, con Felice Matteucci, del motore a scoppio. Al primo piano sono conservati prototipi e documenti che hanno portato i due inventori italiani alla realizzazione del primo modello funzionante, oltre a una serie di oggetti personali e cimeli. La città di Pietrasanta, dal 2006, celebra i due rivoluzionari progettisti con un Premio internazionale a loro intitolato, riconoscimento a quanti proseguono l’opera di ricerca e perfezionamento dei mezzi a motore.

L’edificio che domina, maestoso, la piazza centrale di Pietrasanta è la Collegiata di San Martino. Gioiello del 1300 rivestito di marmi bianchi, con una facciata dal profilo spiovente impreziosita da numerosi elementi come il raffinato rosone, vari bassorilievi e alcuni stemmi relativi alle dominazioni esercitate, nei secoli, sulla città, accoglie all’interno affreschi, opere scultoree di alto pregio e la venerata reliquia della “Madonna del Sole”.

Sulla sinistra del Duomo si erge, infine, il campanile. Alto 36 metri ed edificato tra la fine del XV° e l’inizio del XVI° secolo, in laterizi rossi, all’interno sviluppa una scenografica scala a forma elicoidale che, senza alcun sostegno al centro, crea l’illusione di portare alle porte del Cielo.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.