Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti commentati
» Puré di patate cremoso e soffice ecco i trucchi
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 06 Gen 2021, 11:03 Da Apollo

» Lavatrice: per pulire in modo ecologico
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 06 Gen 2021, 10:56 Da Apollo

» I trucchi per trasformare la carne lessa avanzata in polpette
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 06 Gen 2021, 10:49 Da Apollo

» Per eliminare l’odore di fritto
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 11:08 Da Cavallo Pazzo

» L’odore del cavolfiore vi infesta la casa
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 11:03 Da Cavallo Pazzo

» Mai buttare la cenere del camino
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 10:54 Da Cavallo Pazzo

» Smacchiare colli e polsini
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 10:49 Da Cavallo Pazzo

» CON CANTIANO E FRONTONE, LE ALTE MARCHE CHIUDONO IL GRAND TOUR DELLE MARCHE
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Sab 26 Dic 2020, 19:25 Da Tipicità

» Natale a Castro dei Volsci
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:26 Da FuoriPorta

» Natale in Toscana
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:22 Da FuoriPorta

» Ecco come puoi riutilizzarla l’acqua delle patate bollite
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:09 Da Camperfree

» Come si può smettere di russare
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:02 Da Camperfree

» Eliminare le cicatrici dell’acne
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 09:54 Da Camperfree

» Il trucco per pagare meno tasse
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 09:45 Da Camperfree

» Il rimedio geniale per dire addio ai tuoi antiestetici baffetti
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 09:30 Da Camperfree

» Sugo salato come correggere la sapidità
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 09:23 Da Camperfree

»  La cicerchia a Serra de Conti
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Gio 17 Dic 2020, 11:48 Da FuoriPorta

» Una fetta di mela nell’olio prima di ....
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 16 Dic 2020, 10:14 Da Mauro.B

» Come eliminare gli odori dalla lavatrice
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 16 Dic 2020, 10:05 Da Mauro.B

» Camicie difficili da stirare
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 16 Dic 2020, 09:59 Da Mauro.B

» Far brillare le piastrelle di casa
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 16 Dic 2020, 09:53 Da Mauro.B

» Segreti per una sfoglia perfetta
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 16 Dic 2020, 09:43 Da Mauro.B

» Camper in fiamme sulle alture di Pontedecimo
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mer 16 Dic 2020, 09:34 Da Camperfree

» Presentazione
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Mar 15 Dic 2020, 09:49 Da Camperfree

» Escursione archeologica alla necropoli di Castelluccio (Noto, SR)
La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Icon_minitime1Lun 14 Dic 2020, 21:19 Da Hermes Sicily Guides

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT)

Andare in basso

La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT) Empty La bruschetta più grande del mondo di Canino (VT)

Messaggio Da FuoriPorta il Gio 05 Dic 2019, 10:20

Pensi a Canino e la mente non può che correre all’olio extravergine d’oliva. Quello che si produce da tempo immemorabile nel paese della Maremma laziale, d’altronde, è fra i più pregiati d’Italia. Ecco perché in questo tratto della provincia di Viterbo la Sagra dell’Olivo rappresenta la festa per eccellenza dell’anno: giunto alla 59esima edizione, l’appuntamento tornerà puntuale dal 5 all’8 dicembre con il suo ricco programma di assaggi, intrattenimenti, spettacoli teatrali e rievocazioni storiche. Ad attendere i visitatori saranno 4 imperdibili giornate che esalteranno un prodotto che affonda le proprie radici in tradizioni culturali millenarie, in antiche ricette tramandate di padre in figlio e in un’economia che si basa ancora in gran parte sulla spremitura delle olive: l’oro verde del territorio si potrà degustare e scoprire in ogni sua sfaccettatura, approfondendo al contempo la conoscenza della storia di un centro legato a doppio filo al suo prodotto di punta.

Sarà possibile degustare l’olio novello, oltre che nei ristoranti tradizionali, anche nei tipici cantinoni aperti per l’occasione e nello stand della bruschetta, conoscerne da vicino il processo di produzione con le visite guidate all’interno dei frantoi, acquistarlo presso gli stand degli oleifici e gustarlo sulla bruschetta più grande del mondo; e non mancheranno le dimostrazioni di raccolta delle olive, gli assaggi guidati dell’olio nuovo e le degustazioni. Il tutto sarà contornato da tanti imperdibili eventi e intrattenimenti adatti ai visitatori di ogni età. Giovedì 5 dicembre apriranno i mercatini artigianali e food nel centro storico, mentre il giorno successivo sarà la volta degli spettacoli itineranti, degli antichi mestieri e dei giochi medievali. Il 7 dicembre sono in programma le danze medio-orientali, la cerimonia di donazione dei ceri e l’inaugurazione della mostra temporanea “Gli ultimi re di Vulci”; l’8 dicembre il gran finale con la corsa ciclistica, le danze rinascimentali, la bruschetta più grande del mondo e la sfilata dei cortei storici curata dal Corteo Storico Paolo III di Farnese.

Tra buona tavola e divertimento, si potrà andare alla scoperta di Canino, che sorge su dolci rilievi ricoperti di olivi a pochi chilometri dal confine con la Toscana, immerso in un territorio ricco di storia che affonda le sue radici nel periodo etrusco: il paese faceva parte di Vulci e solo più tardi divenne un territorio a se stante, porto sicuro per le popolazioni della zona durante le incursioni dei Saraceni. Partendo da Canino è possibile visitare le Necropoli di Vulci, il Castello dell’Abbadia e il Museo della Ricerca Archeologica allestito nell’ex convento di San Francesco. La parte antica conserva interessanti edifici fatti costruire dalle importanti famiglie che hanno legato nel tempo il proprio nome al paese, come il palazzo Bonaparte, la fontana Farnesiana e il palazzo del Municipio. Qui infatti nacque Alessandro Farnese – in seguito diventato papa Paolo III – e sempre qui visse e fu sepolto insieme alla famiglia Luciano Bonaparte, il fratello di Napoleone.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.