Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo


Unisciti al forum, è facile e veloce

Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti attivi
» Per fare durare a lungo le rose
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Oggi alle 11:27 Da Oasi Blu

» Il foliage, Serra de’ Conti
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Oggi alle 10:38 Da FuoriPorta

» Possagno
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Oggi alle 10:28 Da FuoriPorta

» Compiano
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Oggi alle 10:20 Da FuoriPorta

» Copertura per camper e caravan
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mar 19 Ott 2021, 08:58 Da Camilla Rapalino

» XXXVII FESTA DELLA CASTAGNA
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Lun 18 Ott 2021, 15:58 Da Pro Loco Riofreddo

» Buonasera
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Dom 17 Ott 2021, 18:00 Da Perrymason

» Piazze della Lumaca - la 9å Edizione della degustazione dedicata alla Chiocciola.
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Sab 16 Ott 2021, 17:53 Da Mario Caruso

» Bollicine e … in villa
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 14 Ott 2021, 15:28 Da Valentina Cavera

» 6^ Rassegna Musicale E QUALCOSA RIMANE 2021
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 14 Ott 2021, 11:07 Da Charlie55

» Pavimento macchiato di ruggine?
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 14 Ott 2021, 10:22 Da Apollo

» Per cuocere alla perfezione le castagne
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 14 Ott 2021, 10:00 Da Apollo

» Noleggiano un camper e provano a rivenderlo
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 14 Ott 2021, 09:52 Da Apollo

» Collezionismo: Memorial Correale Novembre 2021
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mar 12 Ott 2021, 17:45 Da TempoLibero

» Empoli
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mar 12 Ott 2021, 10:40 Da FuoriPorta

» Empoli
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mar 12 Ott 2021, 10:37 Da FuoriPorta

» Togliere acidità al pomodoro
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 07 Ott 2021, 11:17 Da Cavallo Pazzo

» Ecco come sbiancare e profumare i cuscini
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 07 Ott 2021, 11:08 Da Cavallo Pazzo

» Come cucinare i fritti |
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 07 Ott 2021, 11:01 Da Cavallo Pazzo

» Il tuo bucato si è ingrigito?
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 07 Ott 2021, 10:48 Da Cavallo Pazzo

» No, i detersivi non servono!
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Gio 07 Ott 2021, 10:40 Da Cavallo Pazzo

» OmoGirando alle pendici dei Monti Lucretili - tour guidato - Palombara S., dom 31 ottobre, ore 10:00
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mer 06 Ott 2021, 11:36 Da OmoGirando

» OmoGirando la Galleria dell’Accademia - visita guidata - Firenze, sabato 23 ottobre, ore 13:45
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mer 06 Ott 2021, 11:33 Da OmoGirando

» OmoGirando ArtePorto / Fuori confine - Visita guidata - Fiumicino, domenica 17 ottobre, ore 10:00
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mer 06 Ott 2021, 11:31 Da OmoGirando

» OmoGirando la Certosa di Pavia - Visita guidata - Sabato 16 ottobre, ore 15:30
A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Icon_minitime1Mer 06 Ott 2021, 11:29 Da OmoGirando

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae

Andare in basso

A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae Empty A Fano (PU) rivive l’impero Romano con Fanum Fortunae

Messaggio Da FuoriPorta Gio 04 Lug 2019, 12:07

Fano, città di 60mila abitanti in provincia di Pesaro e Urbino, sorge proprio sulla costa Adriatica a pochi metri dal mare. La città, che ancora oggi fa della pesca una delle sue attività commerciali di punta, è meta ambita per turisti, sia per gli svariati chilometri di spiagge che il territorio offre, sia per la sua parte storico culturale, basata sulla romanità. Romanità ben insita nel cuore dei cittadini che nel mese di luglio, si svestono dei propri abiti civili e indossano quelli di 2000 anni fa, dando vita a Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari. Una manifestazione che dall’8 al 14 luglio, per 7 giorni riporta ai fasti romani la cittadina marchigiana grazie ad oltre 500 figuranti, decine di accampamenti civili, sfide e la storica corsa delle bighe, che si disputa di fronte al suggestivo Arco d’Augusto (uno dei pochi monumenti dell’epoca, conservati quasi per intero) proprio nel centro città.

In quei giorni, residenti e turisti passeggiando per il centro storico, convivono con le ronde dei legionari, e assistono alle dispute tra le 4 fazioni (Cinghiale, Lupo, Delfino e Volpe) che dividono la città, nella grande arena di sabbia che per tutta la durata dell’evento è allestita in una cornice che già di suo è il simbolo della romanità.

L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale e dalla Proloco Fanum Fortunae con il supporto di decine di associazioni cittadine, può contare su rievocatori storici del calibro della “Legio Prima Italica”, conosciuta per la continua collaborazione con i programmi storici diretti da Piero Angela, o come la Colonia Iulia Fanestris e la Simmachia Ellenon che con le loro rievocazioni girano tutta l’Italia. Una macchina organizzativa che vede coinvolte tra professionisti e residenti che partecipano in prima persona, oltre 2000 persone vestite in abiti romani, che riprendono gli usi e le abitudini dell’epoca, senza contare i cittadini.

Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari, è caratterizzata anche dalla grande rivalità tra le 4 fazioni cittadine (il Cinghiale, il Lupo, il Delfino e la Volpe), le quali si scontrano giornalmente, nell’arena sopracitata, fino ad arrivare al momento più atteso della manifestazione: la corsa delle bighe. Nella giornata di chiusura dell’evento, 4 bighe si giocano il titolo di campione della Fanum Fortunae – Fano dei Cesari 2019, in una corsa spettacolare nella splendida location del “Pincio” di Fano, fulcro della romanità fanese con mura romane e resti perfettamente conservati. L’evento conclusivo è anticipato dalla sfilata di tutti i figuranti e di tutte le fazioni, un corteo di oltre 2000 persone con abiti e mezzi dell’epoca, messaline, cavalli e tanto altro che attraversano tutto il centro storico fino ad arrivare nell’area della sfida finale.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.