Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti commentati
» Un logo per Art Flood
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 16:44 Da Melania Ruggini

» Fiori di zucca ripieni di ricotta
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 11:21 Da Cavallo Pazzo

» Seppie alle olive nere
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 11:12 Da Cavallo Pazzo

» Patate novelle con cipollina e zafferano
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 11:02 Da Cavallo Pazzo

» Filetto di Cernia con Pioppini
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 10:56 Da Cavallo Pazzo

» Incedio divampa da un camper
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 09:45 Da Oasi Blu

» Perché le lasagne vengono secche?
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 09:37 Da Oasi Blu

» Preparare una focaccia alta e soffice
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 09:21 Da Oasi Blu

» Eliminare le tarme dai vestiti e dall’armadio
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 09:14 Da Oasi Blu

» Come e quando la cipolla può .....
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 20 Gen 2021, 09:06 Da Oasi Blu

» LA MUSICA NEL CINEMA. INCONTRO CON IL MUSICOLOGO GIULIO ANDREETTA IL 20/02/2021.
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Ven 15 Gen 2021, 20:23 Da F.2009

» Puré di patate cremoso e soffice ecco i trucchi
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 06 Gen 2021, 11:03 Da Apollo

» Lavatrice: per pulire in modo ecologico
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 06 Gen 2021, 10:56 Da Apollo

» I trucchi per trasformare la carne lessa avanzata in polpette
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 06 Gen 2021, 10:49 Da Apollo

» Per eliminare l’odore di fritto
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 11:08 Da Cavallo Pazzo

» L’odore del cavolfiore vi infesta la casa
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 11:03 Da Cavallo Pazzo

» Mai buttare la cenere del camino
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 10:54 Da Cavallo Pazzo

» Smacchiare colli e polsini
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 30 Dic 2020, 10:49 Da Cavallo Pazzo

» CON CANTIANO E FRONTONE, LE ALTE MARCHE CHIUDONO IL GRAND TOUR DELLE MARCHE
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Sab 26 Dic 2020, 19:25 Da Tipicità

» Natale a Castro dei Volsci
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:26 Da FuoriPorta

» Natale in Toscana
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:22 Da FuoriPorta

» Ecco come puoi riutilizzarla l’acqua delle patate bollite
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:09 Da Camperfree

» Come si può smettere di russare
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 10:02 Da Camperfree

» Eliminare le cicatrici dell’acne
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 09:54 Da Camperfree

» Il trucco per pagare meno tasse
DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Icon_minitime1Mer 23 Dic 2020, 09:45 Da Camperfree

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA

Andare in basso

DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA  Empty DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA

Messaggio Da Tipicità il Mer 03 Lug 2019, 10:40

Dal 6 al 21 luglio, il Grand tour delle Marche fa tappa a Pollenza

DOVE LA MANUALITÀ DIVENTA ATTRAZIONE TURISTICA

Laboratori artigiani da esplorare, performance, spettacoli e piatti della tradizione

Il fascino del “saper fare”, ossia il making, è una delle espressioni dei nuovi turismi, sempre a caccia di nuove esperienze, autentiche e sorprendenti.

Dal 6 al 21 luglio, in un borgo medioevale marchigiano, torna a rivivere il villaggio della manualità. “L’arte di fare arte” è lo slogan che per due settimane accompagna l’Esposizione di antiquariato, restauro, artigianato artistico di Pollenza, in provincia di Macerata.

Adagiata sulla sommità di una delle classiche, morbide colline marchigiane, affacciata dinanzi allo scenario dei Monti Sibillini ed in vista dell’Adriatico, Pollenza è un operoso centro che pur favorendo lo sviluppo di nuove attività, non dimentica l’importanza delle tradizioni e della storia. Già dagli inizi del Novecento, la cittadina marchigiana è riconosciuta come una delle realtà italiane maggiormente sviluppate nella nobile arte del restauro e nella lavorazione del legno, insieme a tante altre attività che, ancor oggi, rappresentano altrettante espressioni di manualità creativa.

La manifestazione è sede di tappa del Grand tour delle Marche, il circuito di iniziative che dal 2015 raccoglie i più significativi eventi della regione che esplorano manualità e cibo. Progetto promosso dall’organizzazione di Tipicità insieme ad Anci Marche, questa edizione del Grand tour si arricchisce dell’attiva collaborazione di Banca Mediolanum e Mediolanum Private Banking nel ruolo di project partner.

A Pollenza sarà possibile costruirsi il proprio itinerario di visita tra Botteghe artigiane pronte ad incantare i visitatori con manufatti introvabili nei normali canali distributivi: dalle antichità ai mobili restaurati, fino agli arredi d’epoca, insieme ad espressioni pittoriche e all’arte del riciclo.

Molti spazi del centro storico, tra i quali anche il Teatro ed il Museo Civico, si animeranno di laboratori, esperienze di manualità e spettacoli musicali, nonché della mostra d’arte “Leonardo, Scipione Mafai e… l’Infinito”, un tributo ai duecento anni della prima stesura dell’opera realizzata dal genio recanatese Giacomo Leopardi.

Sulla piattaforma “tipicitaexperience.it” e sulla app di Tipicità, tutti i dettagli del corposo programma che prevede anche uno “Spazio degustazioni”, aperto tutte le sere, per assaggiare i Vincisgrassi, li Cargiù, li Moccolotti co’ l’oca e tante altre succulente leccornie della vera tradizione gastronomica locale.

INFO: 0734.277893, segreteria@tipicita.it
Tipicità
Tipicità


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.