Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

Le delizie di Castel di Tora (RI) Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti commentati
» NUOVA AGRICOLTURA E NUOVA IMPRESA A TIPICITÀ
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Oggi alle 11:39 Da Tipicità

» TIPICITA SPECIAL EDITION: SI PARTE!
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Oggi alle 10:05 Da Tipicità

» Castagnaccio, il dolce del momento… e non solo!
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ieri alle 09:38 Da FuoriPorta

» Passeggiando tra la bellezza di Varazze
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Gio 26 Nov 2020, 11:53 Da FuoriPorta

» Autunno: zucca, riso e funghi, colorano e profumano l’Italia
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Gio 26 Nov 2020, 11:48 Da FuoriPorta

» I trucchi per fare la torta della nonna buonissima
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 25 Nov 2020, 09:50 Da Camperfree

» Lasagna della domenica la ricetta per farla buonissima
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 25 Nov 2020, 09:43 Da Camperfree

» Taralli pugliesi friabili, 5 trucchi per farli perfetti
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 25 Nov 2020, 09:34 Da Camperfree

» Eliminare le ragnatele in casa
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 25 Nov 2020, 09:26 Da Camperfree

» Incendio nella casa di campagna distrutto un camper
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 25 Nov 2020, 09:19 Da Camperfree

» Malore alla guida e urto sul camper in sosta
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 25 Nov 2020, 09:13 Da Camperfree

» Presentazione nuovo utente
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mar 24 Nov 2020, 18:15 Da OmoGirando

» TIPICITÀ SPECIAL EDITION: SI PARTE!
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mar 24 Nov 2020, 14:56 Da Tipicità

» Olio extravergine d’oliva, un percorso gustoso
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Lun 23 Nov 2020, 10:28 Da FuoriPorta

» L’autunno tra i colori delle Sophore Joponiche
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Lun 23 Nov 2020, 10:19 Da FuoriPorta

» COSMODONNA
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ven 20 Nov 2020, 15:29 Da Area_Fiera_

» COSMOGARDEN
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 18 Nov 2020, 17:38 Da Area_Fiera_

» Pulire una pentola bruciata senza graffiarla
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 18 Nov 2020, 09:14 Da Oasi Blu

» Furto su un camper sventato dalla ......
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 18 Nov 2020, 09:07 Da Oasi Blu

» Tragico frontale auto-camper
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Mer 18 Nov 2020, 09:00 Da Oasi Blu

» Frittelle di fiori di zucca di Pietrelcina
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ven 13 Nov 2020, 11:19 Da FuoriPorta

» Menola lessata con maionese
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ven 13 Nov 2020, 11:11 Da FuoriPorta

» Pasticcio di melanzane e sugherelli
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ven 13 Nov 2020, 10:56 Da FuoriPorta

» Sgagliozze
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ven 13 Nov 2020, 10:51 Da FuoriPorta

» Pesce cappone al forno
Le delizie di Castel di Tora (RI) Icon_minitime1Ven 13 Nov 2020, 10:45 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Le delizie di Castel di Tora (RI)

Andare in basso

Le delizie di Castel di Tora (RI) Empty Le delizie di Castel di Tora (RI)

Messaggio Da FuoriPorta il Lun 01 Lug 2019, 15:45

17 agosto

Un cielo stellato che lascia senza fiato e un percorso gastronomico dedicato alle migliori delizie della Sabina. Il tutto all’interno di uno dei borghi più belli d’Italia, arroccato sulle rive del Lago del Turano in provincia di Rieti. E’ difficile, con questi “ingredienti”, resistere al richiamo di “Mangiando sotto le stelle”, che sabato 17 agosto tornerà ad animare il paese di Castel di Tora. Da un lato ci sarà un cielo stellato che lascia senza fiato, straordinariamente limpido e buio, nel quale si stagliano imponenti le costellazioni dello Zodiaco e la Via Lattea; e dall’altro un irresistibile tour culinario che prenderà il via alle 19, con le abili cuoche del posto pronte a deliziare anche i palati più esigenti.

Tra spettacoli folcloristici e musicali che andranno avanti fino a notte inoltrata, si potranno assaggiare la trippa alla romana, i fagioli con le cotiche, le pizze fritte, gli arrosticini, le salsicce alla brace e altre specialità del Turano; ci sarà spazio anche per l’amatriciana preparata dalla Pro Loco di Amatrice, per i dolci e per una degustazione dei migliori vini del territorio. Terminata la cena, basterà alzare gli occhi per scoprire i segreti più nascosti della Luna, sorvolando con lo sguardo le valli e le pianure e lasciandosi rapire dalle centinaia di stelle che illuminano il paese. Abitato nel corso dell’anno da meno di 300 persone, ogni estate Castel di Tora torna ad animarsi e ad accogliere i castelvecchiesi sparsi nel mondo e i visitatori che restano rapiti dalla bellezza di questo piccolo presepe nel cuore del Lazio.

“Mangiando sotto le stelle” è solo uno degli eventi di punta dell’Estate Castelvecchiese, giunta alla 27esima edizione. Castel di Tora fa parte del prestigioso club dei borghi più belli d’Italia e offre ai turisti angoli caratteristici e scorci mozzafiato. Al suo interno è possibile passeggiare passando sotto la torre esagonale medievale dell’XI secolo, adiacente al Palazzo Scuderini, e poi su per i vicoli che conducono a piazzette ben tenute e curate; e ancora scoprire la chiesa parrocchiale di San Giovanni Evangelista, la Fontana del Tritone e archi, scalinate, grotte e cantine scavate nella roccia. Fino al 1864 il paese si chiamava Castelvecchio, poi si decise di legare il suo nome a Tora, antico insediamento sabino nel quale avvenne – nel 250 d.C. – il martirio di Santa Anatolia: a lei è dedicato un santuario, che si erge su una collina attigua al paese.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.