Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti
» Castelfiorentino: il paese di Membrino
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ieri alle 17:16 Da Ufficio Informazioni

» MusiCastello Festival
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ieri alle 17:05 Da Ufficio Informazioni

» Quelle strane luci in cielo
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ieri alle 09:16 Da Redazione Camperfree

» Piccoli accorgimenti per le piante
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ieri alle 09:09 Da Redazione Camperfree

» Camper contro il guard rail
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ieri alle 09:00 Da Redazione Camperfree

» Parcheggi a Lagolo a pagamento per i camper
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ieri alle 08:53 Da Redazione Camperfree

» FLOWER POWER - LA FESTA DELLA GIOIA
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mar 11 Ago 2020, 10:41 Da CinziaMiraglio@gmail.com

» BAGLIORI D'AUTUNNO: CONCERTO PIANISTICO DI GIULIO ANDREETTA A PADOVA IL 23/09/2020
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mar 11 Ago 2020, 02:27 Da F.2009

» Tra etnografia e banditismo
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 16:45 Da FuoriPorta

» Istentales Voci dal cuore
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 16:40 Da FuoriPorta

» Street Food Festival Sauze D'Oulx
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 13:20 Da Eletta

» Carica batterie elettronico Mod. A820-2
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 12:03 Da Camperfree

» TOUR IN VALLE D 'AOSTA dal 25 sett al 3 ott 2020 CC Orsa Maggiore
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 20:52 Da BarbGiov52

» Cotognata campagnola
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 10:41 Da Mauro.B

» Crostini di pesce
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 10:37 Da Mauro.B

» Pagello aromatico al cartoccio
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 10:29 Da Mauro.B

» Pennoni con zucchine ombrina e ricotta salata
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 10:23 Da Mauro.B

» Risotto con mazze di tamburo
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 10:16 Da Mauro.B

» Sgombri bolliti
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Ven 07 Ago 2020, 10:10 Da Mauro.B

» Festival di Corciano (PG)
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mer 05 Ago 2020, 15:35 Da FuoriPorta

» Punture di zanzara
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mer 05 Ago 2020, 15:09 Da Camperfree

» Camper prende improvvisamente fuoco
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mer 05 Ago 2020, 14:45 Da Camperfree

» Nuovo parcheggio per camper a .......
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mer 05 Ago 2020, 14:37 Da Camperfree

» Ruba camper in cui dorme un.......
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mer 05 Ago 2020, 14:31 Da Camperfree

» Inaugura l'area camper di Corniolo
ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Icon_minitime1Mer 05 Ago 2020, 14:24 Da Camperfree

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni

Andare in basso

ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni Empty ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E VERNACOLO: il teatro delle nostre tradizioni

Messaggio Da Conti Manola il Gio 20 Giu 2019, 21:54

Nelle Terre di San Valentino   

Marmore non vuol dire solo Cascata. La sua storia e quella del paesino che le dà il nome, sono infatti strettamente legate alla prima industrializzazione di Terni, cominciata a fine Ottocento. Una memoria che si fa sempre più labile e che, ahimè, rischia di scomparire irrimediabilmente: a tenerla in vita ci prova la Pro Loco Marmore, con un ricco programma di eventi.

Archeologia industriale en plein air[/size] situato lungo il sentiero n.5, si presenta come un museo a cielo aperto che riunisce sei grandi manufatti provenienti dalle centrali idroelettriche di Galleto e Narni: turbine delle tipologie Kaplan e Francis, e distributori di flusso per turbine. Realizzato nell’ambito della prevista riqualificazione di tale sentiero 5 della cascata delle Marmore, il parco potenzia il percorso didattico sugli impianti idroelettrici locali in parte già presente ai Campacci, fra le cisterne che servivano per la captazione delle acque che poi attraverso le condotte forzate venivano portate a valle per produrre l’energia elettrica necessaria a funzionare i tanti stabilimenti del ternano, acciaieria in primis. Ma la collocazione dei macchinari in questa zona ha una logica molto più evidente se si pensa che questa era proprio l’area dove veniva captata l’acqua e portata a valle attraverso delle condotte forzate, e che oltre a questi enormi macchinari di acciaio (autoprodotti dalle acciaierie) sono presenti ancora le cisterne che servivano per la raccolta dell’acqua.

A tanta storia, natura, bellezza, opere di ingegneria, archeologia industriale, affiancheremo un evento tradizionale, consolidato negli anni “Archeologia industriale e vernacolo: il dialetto delle nostre tradizioni” rassegna nazionale di teatro dialettale che si svolgerà dall’1 al 10 agosto 2019 presso il Belvedere superiore della Cascata delle Marmore, Parco Campacci (Libero Liberati). Si, proprio alla Cascata delle Marmore sito candidato al riconoscimento come patrimonio culturale ed immateriale dell’umanità, all’interno di un’area suggestiva e di notevole valore paesistico dalle grotte speleologiche presenti nel sottosuolo e al lato di quelle acque che tanti poeti hanno incantato, in un connubio perfetto tra natura, arte e allegria, in una location che non è solo una cornice scenografica, ma è una vera e propria miniera di bellezza e magia.

Nel periodo prescelto, alla Cascata delle Marmore, sito candidato al riconoscimento come patrimonio culturale ed immateriale dell’umanità, si alterneranno le migliori compagnie teatrali amatoriali provenienti da tutta Italia che porteranno in scena commedie in vernacolo di autori contemporanei, giovani talenti e traduzioni e adattamenti di capolavori teatrali.

Con l’innovazione e unicità della location, accessibilità, eccellenza qualitativa, diversità e multietnicità dei fruitori, arredo storico (accessibile a tutti anche a portatori di handicap) oltre a cultura e tradizione - con la messa in scena di commedie dialettali comiche - si può far ridere e sognare anche chi ormai sogni non ne ha più!

Sì, perché per la Pro Loco Marmore ridere è una cosa seria!

Le compagnie scelte e i lavori che porteranno in scena, tutti molto divertenti…

Giovedì 1° agosto 2019 ore 21,00
Associazione teatrale del DLF Grosseto "Il Teatraccio"  - Principina Terra (GR)
"Ditegli sempre di si" commedia brillante di Eduardo de Filippo Regia di Claudio Matta

Venerdì 2 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia Teatrale Arca – Trevi (PG)
“I miracoli di Don Pierino” Traduzione, libero adattamento di “E’ asciuto pazzo o’ parrucchiano” di Gaetano Di Maio e regia di Graziano Sirci

Sabato 3 agosto 2019 ore 21,00
La Compagnia Teatrale “Gabbiani” – Baronissi (SA)
“Porno subito” di Ciro Villano e Ciro Ceruti, regia di Matteo Salsano

Domenica 4 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia il Focolare – Loreto (AN)
“Da giovedì a giovedì” Di Aldo De Benedetti, regia di Rita Papa

Lunedì 5 agosto 2019 ore 21,00
Associazione Compagnia Delle Vigne – Orvieto (TR)
“Prima IO” di Portarena Guglielmo, regia dello stesso

Martedì 6 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia il Nostro Teatro – Napoli (NA)
“Il settimo si riposò” di Samy Fayad, adattamento e regia Salvatore Barba

Mercoledì 7 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia dei teatranti – Bisceglie (BT)
“Tre Preti per una besciamella” di Tonio Logoluso Regia di Enzo Matichecchia.

Giovedì 8 agosto 2019 ore 21,00
Gruppo Teatrale La Compagnia degli Svitati – Perugia (PG)
“Eh, ‘na volta!” di, con e regia di Giorgio Alberati

Venerdì 9 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia Parla come Magni – Narni (TR)
“Lo Scacco del barbiere” di e con la regia di Andrea Mencaroni e Quintilio Pica.

Sabato 10 agosto 2019 ore 21,00
Associazione Filodrammatica Compagnia D’Ercole – Montevarchi (AR)
“Il malato immaginario” di Molière, traduzione, adattamento e regia di Leonardo Caprini
Conti Manola
Conti Manola


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum