Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Il Presepe luminoso accende Manarola (SP)
Oggi alle 12:09 Da FuoriPorta

» il Presepe va in scena nella Gola di Frasassi
Oggi alle 12:06 Da FuoriPorta

» Fiera di Sant’Orso, ad Aosta (AO)
Oggi alle 12:02 Da FuoriPorta

» Perugia (PG) festeggia il suo patrono con il torcolo di San Costanzo
Oggi alle 12:00 Da FuoriPorta

» Con la festa del maiale Montiano (FC)
Oggi alle 11:57 Da FuoriPorta

» “Non solo polenta”
Oggi alle 11:54 Da FuoriPorta

» Sagra del salam ‘d patata
Oggi alle 11:50 Da FuoriPorta

» La danza degli spadonari
Oggi alle 11:47 Da FuoriPorta

» Golosaneve, un percorso gastronomico tra le malghe a Rovereto (TN)
Oggi alle 11:44 Da FuoriPorta

» Festa del Broccolo Slow Food
Oggi alle 11:40 Da FuoriPorta

» Festa de Bagoin ma la Tora, S.Mauro Pascoli (FC)
Oggi alle 11:37 Da FuoriPorta

» La focara di Novoli (LE), mirabile spettacolo tra folclore e religiosità
Oggi alle 11:34 Da FuoriPorta

» Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH)
Oggi alle 11:31 Da FuoriPorta

» Da Goethe ai giorni nostri, Creazzo (VI) celebra il broccolo fiolaro
Oggi alle 11:27 Da FuoriPorta

» I prelibati ravioli di Castelcovati (BS)
Oggi alle 11:24 Da FuoriPorta

» l’Epifania è all’insegna della Sagra della ricotta
Oggi alle 11:20 Da FuoriPorta

» L’anno che verrà...
Ieri alle 00:27 Da AtelierControsegno

» I malloreddus sardi alla Campidanese
Ven 07 Dic 2018, 09:28 Da FuoriPorta

» Monteleone d’Orvieto, dove il tempo sembra essersi fermato
Ven 07 Dic 2018, 09:23 Da FuoriPorta

» A Sutera (CL) il Presepe prende vita nel quartiere del “Rabato”
Ven 07 Dic 2018, 09:19 Da FuoriPorta

» A Tursi (MT) il Presepe prende vita nel quartiere di Rabatana
Ven 07 Dic 2018, 09:14 Da FuoriPorta

» A Canosa (BAT) si percorrono le vie di un villaggio palestinese
Ven 07 Dic 2018, 09:12 Da FuoriPorta

» La piccola Betlemme di Montalto Uffugo (CS)
Ven 07 Dic 2018, 09:10 Da FuoriPorta

» A Villa Ficana (MC) il Presepe è all’insegna delle delizie tipiche
Ven 07 Dic 2018, 09:07 Da FuoriPorta

» A Condino (TN) i Presepi prendono vita sulle fontane
Ven 07 Dic 2018, 09:04 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Street Food alla Festa della Cooperazione Internazionale

Andare in basso

Street Food alla Festa della Cooperazione Internazionale

Messaggio Da Edicta Eventi Parma il Lun 01 Ott 2018, 11:03

A MODENA in Piazza Matteotti
“STREET FOOD ALLA FESTA DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE”

Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 ottobre street food di qualità, incontri, laboratori, mostre e musica insieme alle Associazioni di Cooperazione Internazionale

Si svolgerà nei giorni venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 ottobre in Piazza Matteotti a Modena l’evento organizzato dalle Associazioni di Cooperazione Internazionale, in collaborazione con Edicta Eventi Parma, e con il patrocinio e il contributo del Comune di Modena.

La formula sarà quella dello street food, con 14 tra i migliori truck provenienti da tutta Italia, che accanto alle specialità dei menu tradizionali, proporranno, d’accordo con le associazioni, alcune variazioni nei piatti, prendendo spunto proprio dalle pietanze tipiche del paese nel quale l’associazione opera, corredando il tutto con spiegazione della ricetta e qualche curiosità al riguardo. Il tutto annaffiato da un’ottima birra artigianale.

Punto di forza dell’evento sarà rappresentato dalla rete delle associazioni, valorizzate dalle singole attività e anche dall’aspetto scenografico che farà da accompagnamento. Verrà, infatti, creato attraverso una mirata esposizione di foto, un percorso visivo all’interno della piazza, dove i visitatori potranno osservare e leggere informazioni circa le realtà associative.

A partire da venerdì 12 dalle ore 18 fino alle 24 si potranno dunque visitare gli stand allestiti per ogni singola associazione, mentre food truck di qualità faranno da cornice-ristoro con tante gustose prelibatezze italiane e, per la speciale occasione, anche più esotiche. Non mancherà un sottofondo musicale.

Nella giornata di sabato 13 ottobre la festa avrà inizio alle ore 10 e si protrarrà fino alle 24 con laboratori, incontri, conferenze, flash mob, una originale “biblioteca vivente”, mentre per i più piccini truccabimbi, palloncini e giocoleria, fino a uno dei momenti clou dell’evento, alle ore 21.30, con lo spettacolo di musica e danza africana di Sourakhata Dioubatè. E senza rinunciare al binomio “gusto & socialità”: i coloratissimi food-truck, i furgoncini cucina diventati icona in tutto il mondo, saranno, infatti, ancora presenti e così pure per tutta la giornata di domenica, con le specialità culinarie “da strada”.

Anche domenica 14 ottobre, dalle 10 alle 23, saranno tanti gli appuntamenti in programma con letture, danze sudamericane, laboratori sensoriali, workshop, e il concerto del gruppo modenese Perseca. Come sempre lo street food arricchirà i momenti conviviali con gustosissime prelibatezze: gli immancabili arrosticini abruzzesi, gli appetitosi fritti ascolani, i ricchi hamburger gourmet, i classici cartocci di fritto misto, le originali specialità greche, la celebre puccia e le friselle del Salento…ma troverete anche cucina messicana e venezuelana (tacos, burritos)...e mille sorprese sul fronte degli ingredienti etnici che potrete scoprire proprio sul momento, in un’atmosfera in cui i gesti esperti degli operatori diventano già di per sé “spettacolo”!
Vi aspettiamo, dunque, alla grande festa dello Street Food e della Cooperazione Internazionale!

Orari della manifestazione: venerdì 12 ottobre dalle 18 alle 24: sabato 13 ottobre  dalle 10 alle 24; domenica 14 ottobre dalle 10 alle 23

Per Info:
Edicta Eventi 0521921346
Maria Lombardi 347 7714041
edictamercati@edicta.net
https://www.facebook.com/edicta.eventi
avatar
Edicta Eventi Parma


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum