Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Insieme per la Croce Verde
Oggi alle 15:03 Da comitatocivicopercutro

» laboratorio estivo
Ieri alle 21:48 Da Ass. Pro Levo

» 3^ LEVORUNNING
Ieri alle 21:40 Da Ass. Pro Levo

» Casoni on the Rocks vs Paella y Sangria
Ieri alle 09:52 Da Federicaorsi@live.com

» la vallata del folklore
Ieri alle 09:36 Da Piero Dilauro

» "Pensami": mostra di Riccardo Corti a Viareggio
Sab 21 Lug 2018, 22:11 Da Mercurio

» SAGRA DEI PIZZOCCHERI
Sab 21 Lug 2018, 11:39 Da ProCaglio

» MOSTRA DI PITTURA : ACQUERELLI DI ENRICO CALDERONI
Ven 20 Lug 2018, 16:41 Da ProCaglio

» INCONTRO D'ESTATE Orbetello GR
Ven 20 Lug 2018, 11:03 Da Mercatotenda Eventi

» Mostra Wildlife Photographer of the Year | Fortezza Firmafede, Sarzana (SP)
Gio 19 Lug 2018, 23:06 Da Fortezza Firmafede

» FERRAGOSTO LEVESE 2018
Gio 19 Lug 2018, 22:35 Da Ass. Pro Levo

» BIMBIMBICI
Gio 19 Lug 2018, 22:29 Da Ass. Pro Levo

» Laterina Medievale
Gio 19 Lug 2018, 18:41 Da Vieribenedetta@yahoo.it

» Umanesimo tecnologico per conquistare i turisti!
Gio 19 Lug 2018, 17:15 Da Tipicità

» Cena sotto le Stelle
Gio 19 Lug 2018, 12:35 Da BieffePieventi

» I fini fini, primo piatto tipico della Ciociaria
Gio 19 Lug 2018, 11:57 Da FuoriPorta

» Alla scoperta di Cetona, dalla preistoria ai giorni nostri
Gio 19 Lug 2018, 11:53 Da FuoriPorta

» Sagra della melanzana
Gio 19 Lug 2018, 11:50 Da FuoriPorta

» Tartufo e cioccolato, nella Rocca di Subiaco (RM)
Gio 19 Lug 2018, 11:46 Da FuoriPorta

» Millenarja - Scene di vita medievale
Mer 18 Lug 2018, 13:58 Da Marco Pettinari

» Eroico Rosso Sforzato Wine Festival
Mar 17 Lug 2018, 14:41 Da EroicoRosso

» Libera poesia tra le mura e cappello di paglia!
Mar 17 Lug 2018, 10:26 Da Tipicità

» SAGRA DELLA ROMAGNA E DELL'ABRUZZO A FAENZA (RA) IL 24-25-26 AGOSTO 2018
Mar 17 Lug 2018, 09:20 Da Cate

» I Balanzoni, i tortelli poveri di Bologna
Mar 17 Lug 2018, 08:01 Da FuoriPorta

» In viaggio ad Ollolai alla scoperta della Sardegna più autentica
Mar 17 Lug 2018, 07:55 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Palio dei Colombi 2018 Amelia (TR)

Andare in basso

Palio dei Colombi 2018 Amelia (TR)

Messaggio Da Benedetta Tintillini il Gio 12 Lug 2018, 18:52

Il Palio dei Colombi si ispira agli Statuti Amerini del 1346.
Amelia offre ai camperisti un'area di sosta attrezzata con carico e scarico e luce gratis.

Ogni contrada scende in campo con un balestriere, un cavallo e un cavaliere. Il momento più spettacolare consiste in un'appassionata sfida tra cavalieri, cavalli e balestrieri delle cinque contrade della città: Collis, Crux Burgi, Posterola, Platea e Vallis. Indossando i tradizionali costumi medievali, i cavalieri si sfidano, due alla volta, in una sfrenata corsa a cavallo: lancia in resta, devono colpire un bersaglio posto al termine del tragitto. I balestrieri, a loro volta, scagliano una freccia verso un bersaglio collegato ad una colombaia che, in caso di centro, si apre liberando un colombo. Il corteo storico, l'arrivo e il giuramento del Podestà e l'esibizione degli sbandieratori costituiscono altrettanti momenti di straordinario fascino.

L’Ente Palio dei Colombi è costituito dalle 5 contrade in cui è suddivisa Amelia. Ad esse appartengono luoghi del centro storico come aree esterne al fine di coinvolgere tutta la popolazione. Anche le 7 frazioni di Amelia hanno sempre dato un contributo attivo. Con grande senso di democrazia interna tutti possono ambire alle cariche direttive, la passione, l’impegno e le capacità sono l’unico strumento con cui le contrade eleggono i loro direttivi. I Priori democraticamente eletti fra gli associati delle contrade, costituiscono il direttivo dell’Ente. Il presidente è eletto tra tutti gli associati con pubbliche elezioni, dopo aver presentato un programma ed una squadra di persone che collaboreranno tutto l’anno per preparare il calendario delle attività storico rievocative.


Benedetta Tintillini


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum