Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» DragonBall Super
Mar 11 Dic 2018, 17:43 Da Apt Alpe Cimbra

» Boardercross Bike Race
Mar 11 Dic 2018, 17:41 Da Apt Alpe Cimbra

» Under Ice ANIS 2019
Mar 11 Dic 2018, 17:39 Da Apt Alpe Cimbra

» Ciaspomagna Cimbra
Mar 11 Dic 2018, 17:35 Da Apt Alpe Cimbra

» La Grande Tombola delle Feste
Mar 11 Dic 2018, 17:32 Da Apt Alpe Cimbra

» Passeggiata in Notturna alla Segheria dei Mein
Mar 11 Dic 2018, 17:29 Da Apt Alpe Cimbra

» EVENTO - Presepe Sommerso di Porto Ceresio (VA)
Mar 11 Dic 2018, 13:29 Da GODiving

» Il Presepe luminoso accende Manarola (SP)
Lun 10 Dic 2018, 12:09 Da FuoriPorta

» il Presepe va in scena nella Gola di Frasassi
Lun 10 Dic 2018, 12:06 Da FuoriPorta

» Fiera di Sant’Orso, ad Aosta (AO)
Lun 10 Dic 2018, 12:02 Da FuoriPorta

» Perugia (PG) festeggia il suo patrono con il torcolo di San Costanzo
Lun 10 Dic 2018, 12:00 Da FuoriPorta

» Con la festa del maiale Montiano (FC)
Lun 10 Dic 2018, 11:57 Da FuoriPorta

» “Non solo polenta”
Lun 10 Dic 2018, 11:54 Da FuoriPorta

» Sagra del salam ‘d patata
Lun 10 Dic 2018, 11:50 Da FuoriPorta

» La danza degli spadonari
Lun 10 Dic 2018, 11:47 Da FuoriPorta

» Golosaneve, un percorso gastronomico tra le malghe a Rovereto (TN)
Lun 10 Dic 2018, 11:44 Da FuoriPorta

» Festa del Broccolo Slow Food
Lun 10 Dic 2018, 11:40 Da FuoriPorta

» Festa de Bagoin ma la Tora, S.Mauro Pascoli (FC)
Lun 10 Dic 2018, 11:37 Da FuoriPorta

» La focara di Novoli (LE), mirabile spettacolo tra folclore e religiosità
Lun 10 Dic 2018, 11:34 Da FuoriPorta

» Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH)
Lun 10 Dic 2018, 11:31 Da FuoriPorta

» Da Goethe ai giorni nostri, Creazzo (VI) celebra il broccolo fiolaro
Lun 10 Dic 2018, 11:27 Da FuoriPorta

» I prelibati ravioli di Castelcovati (BS)
Lun 10 Dic 2018, 11:24 Da FuoriPorta

» l’Epifania è all’insegna della Sagra della ricotta
Lun 10 Dic 2018, 11:20 Da FuoriPorta

» L’anno che verrà...
Dom 09 Dic 2018, 00:27 Da AtelierControsegno

» I malloreddus sardi alla Campidanese
Ven 07 Dic 2018, 09:28 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE

Andare in basso

VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE

Messaggio Da BarbGiov52 il Mer 14 Feb 2018, 21:38

CAMPER CLUB ORSA MAGGIORE
ASSOCIAZIONE CAMPERISTI VOLENTEROSI: VIAGGI, RADUNI E SOLIDARIETA’- CASALECCHIO DI RENO (BO)

Via del Fanciullo, 6 c/o Casa della Solidarietà – 40033 - Telef. 3347034961 — Fax -1782233214 - [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] - [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Viaggio in Olanda e Belgio dal 14 aprile al 4 maggio 2018

Primavera alla scoperta di un Europa fiorita nate dalle acque, diventata grande con i commerci e amata dagli artisti di ogni tempo...

Programma del Viaggio.

1° gg - 14/04 Sabato
Ritrovo in serata in Area sosta Vipiteno - Zona Artigianale, 10, 39040 Campo di Trens BZ.

2° gg - 15/04 Domenica – Km 570
Partenza per Innsbruck poi Fussen poi Memminge fino a Mainz vicino a Francoforte.
Serata in area di sosta.

3° gg – 16/04 Lunedi – Km 400.
Partenza per Bonn poi Düsseldorf in Germania poi finalmente arrivo in ARNHEM in Olanda.
All’arrivo attraverseremo il Parco Hoge Veluwe per il Campeggio interno (Hoenderloo).

4° gg - 17/04 Martedi – Km 0.
Dopo 3 giorni passati a viaggiare facciamo un giorno di “siesta” nel parco di Hoge Valuwe.
Hoge Weluwe l’enorme parco ricco di paesaggi contiene diversi musei e attrattive fra questi il Museonder totalmente sotto terra dove è mostrata la vita di oltre 150 animali nel loro abitat sotterraneo. Altri musei sono presenti nel parco come il Kroller - Muller che detiene la più vasta collezione al mondo del pittore Va Gogh.
Serata al camping interno al parco HOGE VELUWE.

5° gg - 18/04 Mercoledi – Km 100.
Ci sposteremo a ARNHEM per una visita libera in gruppi alla citta e dintorni.
Arnhem è la città più grande nell'area del parco nazionale De Hoge Veluwe. Il quartiere Klarendel e l'Accademia di Moda Artez hanno conferito alla città l'etichetta di città della moda. Ovviamente lo shopping è un must qui, ma ci sono anche numerosi musei e zoo, che rendono l'area interessante, come il Museo dei Paesi Bassi all'aperto, il Museo dell'Acqua, Apenheul e il Burgers' Zoo.
Pomeriggio si parte per Utrech poi Amsterdam.
Serata in campeggio Gaasper.

6° gg – 19/04 Giovedi – Km 0.
Amsterdam. Gli dedicheremo due giorni. Con il metrò raggiungiamo il centro città e iniziamo la nostra visita dalla grande piazza “DAM”, Nieuwe kerk, Oude kerk,  passeggiata per oudezijds voorburgwal. Chiudiamo con il quartiere a luci rosse e la” torre del pianto” Schreierstoren.
Serata in campeggio Gaasper.

7° gg – 20/04 Venerdi – Km 33.
Palazzo reale Koninklijk con audioguida, Piazza nuovo mercato, Waag La chiesa Zuiderkerk, piazza Waterlooplein, il famoso mercatino delle pulci. Giro in battello lungo i canali con audio guida italiano è una fra le maggiori  attrazioni a questo punto non rimane che continuare a passeggiare lungo i canali più celebri o entrare in uno dei tanti musei, per chi non ha visto il celebre “ ronda di notte”, capolavoro di Rembrandt, custodito in uno dei più grandi musei del mondo, il Rijksmuseum.    
Serata trasferimento a Haarlem in area adatta alla Parata del giorno dopo.

8° gg - 21/04 Sabato – Km 30 + 25.
Parata de fiori  da Noordeijk a Haarlem.
L’annuale “Parata die Fiori“ è una festa di colori magnifici e di profumi. 20 enormi carri allegorici e 30 auto sontuasamente addobbati di fiori percorrono un itinerario di 42 Km da Noordeijk a Haarlem  l’evento che da solo vale il Viaggio.
Dopo la Parata si riparte per Aalsmeer  Royal FloraHolland   (km 6).

Non si può tralasciare una visita al più grande (dobbiamo essere sul posto al più presto) mercato dei fiori del mondo qui su di una passerella potrete assistere come in due ore, si riesca a movimentare qualcosa pari a 20 milioni di fiori provenienti da tutte le parti della terra e diretti in ogni luogo del pianeta, sono smerciati  attraverso un’asta a quadrante gigantesco luminoso.
Serata in area sosta a LISSE.

9° gg – 22/04 Domenica – Km 11.
Visita a Lisse Città regina della coltivazione del tulipano e quindi visita al Parco dei Tulipani e tante altre varietà di fiori. Si parte per altra zona dei tulipani poi Keukenhof e Noordwijk.
Il più gran giardino del mondo il 32 ettari un’esplosione di milioni di fiori.
Serata in area di sosta o campeggio.

10° gg – 23/04 Lunedi – Km 153.
Dopo avere visto tanti bellissimi fiori ci trasferiamo in Belgio e precisamente ad Anversa.
ANVERSA, nota per avere dato I natali al pittore Rubens, le cui opere popolano chiese e Musei locali e per il magico scenario dove residenze ART Nouveau, Ville Neorinascimentali e castelli medioevali, si alternano a moderni  locali e caffe. Visita della Cattedrale, chiesa gotica del 1352 con dipinti di Rubens; in giro per la piazza principale Grotte Mark. La città è famosa per il commercio e il taglio dei diamanti.
Serata in campeggio ad Anversa.

11° gg - 24/04 Martedi – Km 90.
Seconda giornata ad Anversa.
Partenza in tardo pomeriggio per Bruges e sosta in Camping.

12° gg - 25/04 Mercoledi – Km 100.
Visitiamo BRUGES affascinante città, d'arte, una delle più tipicamente medioevali d'Europa che si distende con le sue vecchie case. I nobili palazzi e le chiese, lungo le rive di numerosi canali; I tesori storici e artistici testimoniano il suo splendido passato di potenza economica e di culla delle arti. Famosa anche per la lavorazione dei merletti, è soprannominata la Venezia del Belgio per le luci incantate che si rispecchiano sui ponti e sui canali. E’ sempre stato uno strategico porto commerciale e inoltre è diventata la città del cinema.
Serata in Campeggio.

13° gg – 26/04 Giovedi – Km 85.
Da Bruges a Ostenda a Gand.
C’è la possibilità di vedere il mare del nord a OSTENDA, città moderna e importante stazione balneare e termale del Belgio; capolinea dei traghetti  per l' Inghilterra. Si può godere dei magnifici paesaggi ,delle spiagge delle dune di sabbia.
Proseguiremo per l’area di sosta di Gand.

14° gg - 27/04 Venerdi – Km 57.
Visita a GAND, capitale intellettuale delle Fiandre, suggestiva cittadina sui canali, che vanta il patrimonio artistico più vasto, con oltre 400 monumenti. Le pittoresche strade, il Polittico dell'Agnello Mistico capolavoro dei fratelli Van Eyck, custodito all'interno della chiesa di San Bavo.
Nel tardo pomeriggio proseguimento e serata in campeggio a Bruxelles.

15° gg - 28/04 Sabato – Km 57.
BRUXELLES capitale dell´”Art Nouveau” che divenne capitale dei Paesi Bassi nel 1515; il cuore della città e del centro storico e´la Grand Place. La parte alta a est, ospita la zona dei musei e il centro commerciale. Nella Grand Place si tiene un vivace mercato dei fiori. Qui sorge una piccola fontana opera di Duquesnoy padre, con la “Manneken Pisa “. Museo Rene Magritte famoso pittore Surrealista. Place Du Grand Salon con il tour del celebre “cioccolato belga “. Attorno al Grand  Salon  vi sono molti negozi di  antiquariato ; Les Marolles  e´uno dei piu´vecchi quartieri della città dei più popolari, dove sorgono  negozi di antiquariato e vecchiariato, dove si possono ancora comperare  oggetti interessanti a prezzi ragionevoli. Una giornata dedicata all´Art Nouveau con visite dei luoghi più significativi.

16° gg – 29/04 Domenica – Km 100.
Secondo giorno a Bruxelles con tutta la mattinata per completare la visita.
Nel pomeriggio partiremo per Liegi passando da LOVANIO sede della più antica Università del Belgio e famosa per la birra che si produce fino dal  XIV sec. Visita di una birreria.
Arrivo in serata e sosta in Campeggio.

17° gg – 30/04 Lunedi – Km 0.
A LIEGI visita del centro storico e dei quartieri medioevali; Grand Curtius, grande complesso museale. Uscendo dalla città visita ad una miniera di carbone, posta vicino ad una pittoresca cittadina sulle rive della Mosa. Il pomeriggio è previsto anche come riposo.
Serata in campeggio.

18° gg – 01/05 Martedi – Km 140.
Da Liegi partiamo per MODAVE dove visitiamo il Castello, che e una magnifica costruzione del XVII sec. Proseguendo, arriviamo a DINANT, cittadina incastonata fra I massicci rocciosi delle Ardenne, famose per la lavorazione del rame; visita della Collegiata e della Cittadella. Possibilità di raggiungere la seggiovia che sale alle Grotte di Mont-Fat caverne poste  a 50 m. di profondità´.  
Arriveremo in serata a Bouillon in area di sosta.

19° gg – 02/05 Mercoledi – Km 25.
Sosta a BOUILLON che vanta una delle fortezze più importanti d' Europa. E' un'architettura fortificata, fondata nel 733. Si visitano diversi ambienti, di cui il più interessante è una sala scavata nella roccia, ove sono conservati ricordi del più illustre figlio del luogo; “Godefroid de Bouillon” ( Goffredo di Buglione) comandante degli eserciti cristiani alla I Crociata (1095 – 99).
Nel pomeriggio partenza per Florenville. importante centro di escursioni nelle foreste della Semois e con bei punti panoramici; la chiesa ricostruita dopo la guerra, possiede un Carrilon (1955) con 48 campane.
Serata in Campeggio.

20° gg – 03/05 Giovedi – Km 290.
Partenza per Stasburgo dove visitiamo la citta con la Cattedrale di Notre Dame, l´antico quartiere “Petit France”, con le case dalle facciate a graticcio e numerosi nidi di cicogne.
Sosta in Campeggio.

21° gg – 04/05 Venerdi – Km 600. Fino ad Aosta o Como.
Ultima tappa verso Aosta rimanendo sempre in Francia, passando da Besancon poi il Traforo del Monte Bianco fino ad Aosta. Altra possibilità e Stasburgo – Como, con Km 450, passando dalla Svizera.
Serata in stessa area di sosta.

Il Giorno successivo si riparte per le proprie case e arrivederci al prossimo viaggio.

Note:
Quota di iscrizione Soci: € 50,00 per 1 camper + 2 persone.

Per i NON soci la quota e di € 100,00.

Quota di iscrizione per gli associati: Turit - Camperfree - Pleinair - Caravan e Camper - C.C.I. - Amici di Vacanzelandia - Vita in Camper – Gli Amici di C.O.L. - Camperpress - è di di € 75,00.

Quota di partecipazione da € 930,00 a € 980,00 in fase di definizione.

Ogni persona in più € nnn,00 in fase di definizione. La quota comprende: pernottamenti in Aree Attrezzate, Campeggi, la maggioranza dei campeggi comprende nel prezzo tutti i servizi cane no; Inoltre ingresso a : Parco Hoge WaluWe e relativo museo, un museo ad Arnhem, Palazzo Reale e giro in battello Amsterdam, Asta dei fiori Aalsmeer - Museo RiJksmuseum, Cattedrale di Anversa, Gand Castello di Gravensteen, Musei Reali di Belle Arti di Bruxelles tra cui Museo Rene Magritte, Grand Curtis, Castello di Modave, Fortezz Buillon, Cattedrale di Strasburgo.

Sono previsti N° 2 Pranzi e N° 3 Cene comprese nella quota.

NON comprese: Vignette per la Svizzera obbligatorio costa 40 franchi ossia circa € 38,12.
Traforo del Monte Bianco costa €45.

APPARECCHIO CB OBBLIGATORIO E FUNZIONANTE !!

Confermare con versamento di € 300,00.
Causale: Viaggio Olanda e Belgio 2018 + cognome a CARISBO - IBAN = IT53M0638505403100000004562.

Partecipanti: min. 8 camper, max. 12 camper. Termine ultimo per l’iscrizione 1.04.2018
Si possono avere variazioni di programma che sono sempre aggiornate sul Sito [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose.

Organizzatore: Gino Prando cell. 333.9100991 - mail: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
BarbGiov52


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum