Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Veranda camper
Oggi alle 11:20 Da Camperfree

» Sagra Della Castagna A Vitulano E Del Pecorino Vitulanese
Ieri alle 17:44 Da Pro Loco Camposauro

» Verona, non solo Giulietta
Ieri alle 14:06 Da Accademia Discanto

» Festival organistico 2018
Ieri alle 10:19 Da Eventi Chiesa S. Bassiano

» Concorso Letterario Nazionale 88.88 - quinta edizione
Mar 16 Ott 2018, 15:19 Da Yowras Associaz.Culturale

» Ti racconto Pinocchio - Lettura-Spettacolo
Mar 16 Ott 2018, 15:18 Da Yowras Associaz.Culturale

» La castagna rossa del Cicolano di Ascrea (RI)
Mar 16 Ott 2018, 07:36 Da FuoriPorta

» La castagna rossa del Cicolano a Marcetelli (Rieti)
Mar 16 Ott 2018, 07:32 Da FuoriPorta

» La Castagnata a Paganico Sabino (RI)
Mar 16 Ott 2018, 07:29 Da FuoriPorta

» San Crispino
Mar 16 Ott 2018, 07:26 Da FuoriPorta

» Fiera dei cavalli
Mar 16 Ott 2018, 07:21 Da FuoriPorta

» ESPERIENZA STOCCO A PORTO SANT’ELPIDIO
Lun 15 Ott 2018, 11:22 Da Tipicità

» Collezionismo: XII Memorial Correale - 10/11 Novembre 2018
Ven 12 Ott 2018, 19:42 Da TempoLibero

» Saluto
Ven 12 Ott 2018, 13:30 Da Cavallo Pazzo

» Halloween Night al Castello di Varano - Delitto in Castello
Ven 12 Ott 2018, 13:29 Da CastellodiVarano

» Un saluto a tutti
Ven 12 Ott 2018, 13:29 Da Cavallo Pazzo

» Halloween Bambini al Castello di Varano
Ven 12 Ott 2018, 13:27 Da CastellodiVarano

» Bio & Natura - Colori, profumi e sapori della terra
Ven 12 Ott 2018, 12:51 Da Pro Loco Torre di Mosto

» Street Food alla Fiera di San Lorenzo
Ven 12 Ott 2018, 12:08 Da Edicta Eventi Parma

» Baby Secret Room
Ven 12 Ott 2018, 11:57 Da BieffePieventi

» Scarole ripiene
Ven 12 Ott 2018, 11:20 Da Cavallo Pazzo

» Pinaroli fritti
Ven 12 Ott 2018, 11:13 Da Cavallo Pazzo

» Bocconcini di orata con trombette
Ven 12 Ott 2018, 11:10 Da Cavallo Pazzo

» Grifola frondosa sott'olio
Ven 12 Ott 2018, 10:58 Da Cavallo Pazzo

» Cappelli di funghi porcini in padella
Ven 12 Ott 2018, 10:46 Da Cavallo Pazzo

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Brodetto all’anconetana

Andare in basso

Brodetto all’anconetana

Messaggio Da FuoriPorta il Ven 05 Gen 2018, 09:47

Natale al gusto di mare con il brodetto all’anconetana

La sua preparazione richiede tempo, pazienza e la voglia di assaporare i gusti di una volta: è il brodetto all’anconetana, una ricetta antica che non ha subito modifiche dalla sua versione originale. Nel capoluogo marchigiano c’è chi sostiene dice che i pesci da usare debbano essere di 13 varietà per ricordare i partecipanti all’Ultima Cena; altri, invece, sostengono che i 13 pesci stiano a ricordare le 13 maschere della famosa fontana del calamo.

INGREDIENTI

Una seppia, uno scorfano, un calamaro, un piccolo S. Pietro, un pezzo di palombo, una sogliola, una triglia di scoglio, un pesce ragno, un’orata, una testola, un rombetto, uno scampo, dei cannelli, delle cozze, delle vongole, olio d’oliva extravergine, aceto bianco, tre spicchi d’aglio, una cipolla e quattro pomodori maturi.

PREPARAZIONE

Dopo aver pulito, squamato e lavato il pesce, tagliarlo in grossi pezzi lasciando le teste. Preparare un soffritto di aglio e cipolla con olio extravergine di oliva e una volta pronto allontanare dal fuoco e bagnare con del buon aceto bianco, lasciarlo evaporare per un paio di minuti, quindi aggiungerci dei pomodori maturi tagliati a rondelle piuttosto spesse. Rimettere sul fuoco e aggiungere la seppia e il calamaro, coprire con un coperchio e lasciar cuocere per almeno trenta minuti, quindi le altre varietà di pesce, completando la teglia con la sogliola e la triglia, ricoprire con un coperchio e lasciar cuocere per almeno tre quarti d’ora a fuoco dolce, muovendo il tegame ogni tanto. Servire questo brodetto con delle fette di pane abbrustolite e strofinate con aglio.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum