Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Grigliata no-stop
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Gio 28 Mag 2020, 10:39 Da FuoriPorta

» Sospesi tra i ponti in Val Tartano
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Gio 28 Mag 2020, 10:33 Da FuoriPorta

» Ventoline frigo trivalente
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mar 26 Mag 2020, 22:26 Da Corrado B

» presentazione
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mar 26 Mag 2020, 08:41 Da Camperfree

» Frigo ad assorbimento
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Lun 25 Mag 2020, 09:15 Da Camperfree

» Desenzano Garda Flowers SUMMER
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 22 Mag 2020, 13:53 Da Desenzano Garda Flowers

» Frittata di Agarico Ostreato
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 11:11 Da Mauro.B

» Scarpariello
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 11:06 Da Mauro.B

» Pioppini in umido
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 11:02 Da Mauro.B

» Pasta con panna prosciutto e funghi
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 10:57 Da Mauro.B

» Frittura di Acquadella
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 10:49 Da Mauro.B

» Orata agli agrumi
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 10:43 Da Mauro.B

» Frittata di bianchetti
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 10:40 Da Mauro.B

» Coprini e Formaggio
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 20 Mag 2020, 10:34 Da Mauro.B

» PISA: Dal 30 maggio riaprono i monumenti in Piazza dei Miracoli
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mar 12 Mag 2020, 10:08 Da Fabrizio.Quochi

» A Volterra alla scoperta dei Musei della terra degli Etruschi
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 08 Mag 2020, 16:56 Da FuoriPorta

» Il turismo riparte con 10 milioni di euro
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 08 Mag 2020, 16:52 Da FuoriPorta

»  Parco Regionale del Partenio
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 06 Mag 2020, 14:53 Da FuoriPorta

» Il Salame Mugnanese di Avellino
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Mer 06 Mag 2020, 14:48 Da FuoriPorta

» IL PIANISTA GIULIO ANDREETTA E IL MUSICOLOGO ALESSANDRO ZATTARIN PRESENTANO L’ALBUM AMERICAN SOUNDS
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Lun 04 Mag 2020, 16:12 Da F.2009

» Mesagne: archeologia, tipicità e Boomdabash
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 01 Mag 2020, 11:33 Da FuoriPorta

» Aritzo, una bellezza in Barbagia dalle tinte noir
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 01 Mag 2020, 11:28 Da FuoriPorta

» Mesagne e i carciofi brindisini ripieni
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 01 Mag 2020, 11:24 Da FuoriPorta

» I mugnuli… chi li conosce?
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 01 Mag 2020, 11:19 Da FuoriPorta

» Pasta e fagiolini, il piatto veg di Mesagne
Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Icon_minitime1Ven 01 Mag 2020, 11:14 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH)

Andare in basso

Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH) Empty Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH)

Messaggio Da FuoriPorta il Gio 04 Gen 2018, 17:01

Le Farchie, un’antica tradizione rivive a Fara Filiorum Petri (CH)

16 gen

E’ una tradizione antichissima che, così narra la leggenda, è stata originata da un miracolo di S.Antonio Abate, che apparì ai francesi nel 1799 nelle vesti di un generale evitando che invadessero il paese di Fara. Ogni anno il paese in provincia di Chieti festeggia il Santo con le “farchie”, dei fasci cilindrici di canne legati con rami di salice rosso che vengono portate in processione il pomeriggio dei 16 gennaio dalle contrade sino al Largo antistante la chiesa di S.Antonio Abate, per essere innalzate ed incendiate con una simpatica rappresentazione coreutica. Si tratta insomma di una festa dove sono evidenti i prodromii dei riti carnevaleschi mentre si lasciano quelli natalizi; il carattere di transizione è evidente nella mescolanza di usanze tardo natalizie, come quella inerenti i cibi (crespelle, cauciune, serpentone) mentre il brio e l’allegria di gruppo sembra preludere al Carnevale. Il carattere calendariale della festa, in ogni caso, coincide con il periodo invernale: e così il fuoco purificatore che allontana il male, prepara l’ascesa dell’astro solare necessaria per nuovi e abbondanti raccolti.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

L’antica porta di accesso al paese, i cunicoli militari, la Chiesa Parrocchiale di San Salvatore, la Chiesa di Sant’Antonio Abate e il Monastero e Chiesa di Sant’Eufemia.

Nei dintorni

Guardiagrele, Chieti, Ortona e Lanciano.

Come arrivare

Dall’autostrada Adriatica A14 (da nord: in direzione di Ancona; da sud: in direzione Pescara), uscire a Pescara Sud-Francavilla al Mare, seguire la direzione Francavilla/Guardiagrele, prendere la SS 260/SPEXSS263 e seguire indicazioni per Fara Filiorum Petri.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum