Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» GustaPorto: lo spettacolo della pesca!
Ieri alle 11:36 Da Tipicità

» Liquore di Porcini
Ieri alle 11:15 Da Oasi Blu

» Seppie alla puttanesca con crostini di pane fritti
Ieri alle 11:10 Da Oasi Blu

» Insalata di murena
Ieri alle 11:06 Da Oasi Blu

» Cantarelli in pastella
Ieri alle 10:59 Da Oasi Blu

» Fagiano alle olive
Ieri alle 10:56 Da Oasi Blu

» Dentice al mandarino
Ieri alle 10:51 Da Oasi Blu

» Calamari alla diavola
Ieri alle 10:48 Da Oasi Blu

» Filetti di spigola allo zafferano
Ieri alle 10:43 Da Oasi Blu

» La Fiera dell’aglio
Ieri alle 10:18 Da FuoriPorta

» Festa dell’anno
Ieri alle 10:16 Da FuoriPorta

» Festa della fame e della sete
Ieri alle 10:13 Da FuoriPorta

» Nella patria del tartufo sardo
Ieri alle 10:09 Da FuoriPorta

» Sagra del pesce spada
Ieri alle 10:05 Da FuoriPorta

» La Battaglia del Metauro - 26-27 Maggio 2018 - Montefelcino (PU)
Mer 23 Mag 2018, 15:18 Da AdPugnamParati

» Da Pandino a Pizzighettone, le cittadelle fortificate del Cremonese
Mer 23 Mag 2018, 08:55 Da FuoriPorta

» Tortine aromatiche ai bisi di Baone
Mer 23 Mag 2018, 08:52 Da FuoriPorta

» Birra in B...Rocca - 3a edizione (8-10 Giugno, Castello Arechi - Salerno)
Mar 22 Mag 2018, 12:47 Da Mestieri e Sapori

» 7° RADUNO TRATTORI D'EPOCA
Mar 22 Mag 2018, 09:14 Da Proloco_Bosio

» LE BOLLICINE DEL CASTELLO DAL VERME 17 giugno 2018 ore 14:45
Lun 21 Mag 2018, 19:52 Da Calyx

» TRAMONTI DI..VINI 2018: tra gessi ed ulivi 16 giugno
Lun 21 Mag 2018, 19:48 Da Calyx

» Opera seMiseria - Omaggio al Teatro di Peppino De Filippo
Lun 21 Mag 2018, 17:41 Da Robertrivera

» "Line, surface, light": Valente Taddei al Vela Massimo Rebecchi di Lucca
Lun 21 Mag 2018, 17:09 Da Mercurio

» Sagra della schiacciata all'olio
Lun 21 Mag 2018, 16:12 Da Proloco Lucolena

» Scoprire Buonalbergo: Tour enogastronomico itinerante tra Arte e Sapori-2 Giugno
Lun 21 Mag 2018, 16:06 Da SmartFortore

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Il Presepe vivente di Equi Terme nel suggestivo scenario del solco (MS)

Andare in basso

Il Presepe vivente di Equi Terme nel suggestivo scenario del solco (MS)

Messaggio Da FuoriPorta il Mar 12 Dic 2017, 16:04

Il Presepe vivente di Equi Terme nel suggestivo scenario del solco (MS)

23/26 dic

L’appuntamento è fissato dal 23 al 26 dicembre, per 4 imperdibili serate consecutive: anche quest’anno il Presepe vivente di Equi Terme si svolgerà nello splendido scenario del solco di Equi, accanto all’entrata delle grotte e per le vie del borgo. Questo luogo dal fascino magico si illuminerà con i colori caldi di torce e candele, mentre suoneranno canti natalizi che accompagneranno i partecipanti nella visita dei figuranti in costume. Dalle strette vie del paese, nei fondi trasformati in botteghe artigianali, il percorso del presepe si svilupperà verso il Solco e il torrente Fagli, creando con il rumore dell’acqua un’atmosfera molto suggestiva che condurrà verso la grotta della Natività, posta all’ingresso delle grotte. Il percorso dura 30-40 minuti durante i quali si possono ammirare i personaggi del presepe attraverso i loro antichi mestieri, più di duecento comparse, con i loro antichi vestiti riprodotti fedelmente. All’ingresso del presepe sarà inoltre attivo uno stand gastronomico con la possibilità di degustazione dei prodotti tipici locali.

Cosa vedere

L’aggregato più antico di Equi è raccolto tra il corso del Lucido e il Fagli, con case in pietra e strette viuzze che conservano il fascino dei tempi remoti.

Nei dintorni

Le terme si trovano in un contesto paesaggistico caratterizzato dalle profonde e strette valli che degradano dalle Apuane, con spettacolari fenomeni d’erosione: il Solco di Equi, un piccolo canyon formato dal Lucido, e le grotte in parte visitabili: la Buca e la Tecchia, abitata sin dal periodo preistorico dall’ uomo di Neanderthal. Molti reperti rinvenuti nella grotta si trovano esposti nel Museo del Territorio dell’alta Val Aulella di Casola in Lunigiana.

Come arrivare

Autostrada A15 Parma – La Spezia uscita di Aulla, Strada Statale 63 del Cerreto fino al bivio Cormezzano, seguire direzione Equi Terme.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum