Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Festa di Santa Cristina
Ieri alle 08:32 Da FuoriPorta

» Sagra te lu ranu
Ieri alle 08:28 Da FuoriPorta

» Fratticiola Selvatica (PG) celebra l’estate con lo spaghetto dei carbonai
Ieri alle 08:25 Da FuoriPorta

» Sagra del bagnun
Ieri alle 08:21 Da FuoriPorta

» La Sagra del pesce
Ieri alle 08:19 Da FuoriPorta

» La vongola verace è la regina incontrastata a Goro (FE)
Ieri alle 08:16 Da FuoriPorta

» La Strada del Gewürztraminer
Ieri alle 08:13 Da FuoriPorta

» GustaPorto: lo spettacolo della pesca!
Gio 24 Mag 2018, 11:36 Da Tipicità

» Liquore di Porcini
Gio 24 Mag 2018, 11:15 Da Oasi Blu

» Seppie alla puttanesca con crostini di pane fritti
Gio 24 Mag 2018, 11:10 Da Oasi Blu

» Insalata di murena
Gio 24 Mag 2018, 11:06 Da Oasi Blu

» Cantarelli in pastella
Gio 24 Mag 2018, 10:59 Da Oasi Blu

» Fagiano alle olive
Gio 24 Mag 2018, 10:56 Da Oasi Blu

» Dentice al mandarino
Gio 24 Mag 2018, 10:51 Da Oasi Blu

» Calamari alla diavola
Gio 24 Mag 2018, 10:48 Da Oasi Blu

» Filetti di spigola allo zafferano
Gio 24 Mag 2018, 10:43 Da Oasi Blu

» La Fiera dell’aglio
Gio 24 Mag 2018, 10:18 Da FuoriPorta

» Festa dell’anno
Gio 24 Mag 2018, 10:16 Da FuoriPorta

» Festa della fame e della sete
Gio 24 Mag 2018, 10:13 Da FuoriPorta

» Nella patria del tartufo sardo
Gio 24 Mag 2018, 10:09 Da FuoriPorta

» Sagra del pesce spada
Gio 24 Mag 2018, 10:05 Da FuoriPorta

» La Battaglia del Metauro - 26-27 Maggio 2018 - Montefelcino (PU)
Mer 23 Mag 2018, 15:18 Da AdPugnamParati

» Da Pandino a Pizzighettone, le cittadelle fortificate del Cremonese
Mer 23 Mag 2018, 08:55 Da FuoriPorta

» Tortine aromatiche ai bisi di Baone
Mer 23 Mag 2018, 08:52 Da FuoriPorta

» Birra in B...Rocca - 3a edizione (8-10 Giugno, Castello Arechi - Salerno)
Mar 22 Mag 2018, 12:47 Da Mestieri e Sapori

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

A Pennabilli (RN) il suggestivo Presepe prende vita nella “rupe”

Andare in basso

A Pennabilli (RN) il suggestivo Presepe prende vita nella “rupe”

Messaggio Da FuoriPorta il Mar 28 Nov 2017, 11:33

A Pennabilli (RN) il suggestivo Presepe prende vita nella “rupe”

8 dicembre/6 gennaio

Per un mese intero il borgo medievale di Pennabilli, fra i più suggestivi dell’intera Romagna, si veste a festa per le feste Natalizie. La roccia chiamata “rupe” – antica sede del castello di Billi che domina il borgo medievale e guarda l’antistante rocca di Penna – viene allestita con un grande Presepe che ospita sagome della Natività alte 4 metri, luci che creano atmosfera e illuminano il paesaggio; le sagome sono visibili anche di notte, contribuiscono a creare un paesaggio da favola e accompagnano dall’alto il trascorrere del tempo durante le feste di Natale e di Capodanno. Per questo motivo il Presepe di Pennabilli è considerato una delle più grandi installazioni in Italia: ma è tutto il borgo a riservare gradite soprese in questo periodo dell’anno, perché sono davvero numerose le esposizioni di Presepi artigianali realizzati dagli abitanti ed esposti all’aperto o in diverse chiese. Fino al 6 gennaio, inoltre, nella chiesa di San Filippo è visitabile la mostra permanente “Presepi d’Autore” composta da presepi artistici realizzati dal presepista Angelo Giuliani e da Dario Tizzi.

Informazioni: 3408505381 – [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Cosa vedere

La Cattedrale, il Monastero delle Agostiniane, il Santuario della Madonna delle Grazie, Borgo San Rocco, il Museo del Calcolo Mateureka, il Museo diffuso, il Museo Il Mondo di Tonino Guerra e il Museo Naturalistico dell’Ente Parco

Nei dintorni

Urbania, Urbino, San Marino e Rimini.

Come arrivare

Prendere l’autostrada A14 in direzione di Ancona, uscire a Cesena Nord, seguire la direzione Roma-Ravenna, continuare sulla SS 3BIS/E45, uscire a Sarsina, attraversare Sant’ Agata Feltria, Ponte Messa e proseguire in direzione Pennabilli.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum