Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Cantina Faccin in Festa
Ieri alle 12:27 Da Angelo Sarro

» Festa di Santa Cristina
Ven 25 Mag 2018, 08:32 Da FuoriPorta

» Sagra te lu ranu
Ven 25 Mag 2018, 08:28 Da FuoriPorta

» Fratticiola Selvatica (PG) celebra l’estate con lo spaghetto dei carbonai
Ven 25 Mag 2018, 08:25 Da FuoriPorta

» Sagra del bagnun
Ven 25 Mag 2018, 08:21 Da FuoriPorta

» La Sagra del pesce
Ven 25 Mag 2018, 08:19 Da FuoriPorta

» La vongola verace è la regina incontrastata a Goro (FE)
Ven 25 Mag 2018, 08:16 Da FuoriPorta

» La Strada del Gewürztraminer
Ven 25 Mag 2018, 08:13 Da FuoriPorta

» GustaPorto: lo spettacolo della pesca!
Gio 24 Mag 2018, 11:36 Da Tipicità

» Liquore di Porcini
Gio 24 Mag 2018, 11:15 Da Oasi Blu

» Seppie alla puttanesca con crostini di pane fritti
Gio 24 Mag 2018, 11:10 Da Oasi Blu

» Insalata di murena
Gio 24 Mag 2018, 11:06 Da Oasi Blu

» Cantarelli in pastella
Gio 24 Mag 2018, 10:59 Da Oasi Blu

» Fagiano alle olive
Gio 24 Mag 2018, 10:56 Da Oasi Blu

» Dentice al mandarino
Gio 24 Mag 2018, 10:51 Da Oasi Blu

» Calamari alla diavola
Gio 24 Mag 2018, 10:48 Da Oasi Blu

» Filetti di spigola allo zafferano
Gio 24 Mag 2018, 10:43 Da Oasi Blu

» La Fiera dell’aglio
Gio 24 Mag 2018, 10:18 Da FuoriPorta

» Festa dell’anno
Gio 24 Mag 2018, 10:16 Da FuoriPorta

» Festa della fame e della sete
Gio 24 Mag 2018, 10:13 Da FuoriPorta

» Nella patria del tartufo sardo
Gio 24 Mag 2018, 10:09 Da FuoriPorta

» Sagra del pesce spada
Gio 24 Mag 2018, 10:05 Da FuoriPorta

» La Battaglia del Metauro - 26-27 Maggio 2018 - Montefelcino (PU)
Mer 23 Mag 2018, 15:18 Da AdPugnamParati

» Da Pandino a Pizzighettone, le cittadelle fortificate del Cremonese
Mer 23 Mag 2018, 08:55 Da FuoriPorta

» Tortine aromatiche ai bisi di Baone
Mer 23 Mag 2018, 08:52 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Festa della Micòoula

Andare in basso

Festa della Micòoula

Messaggio Da FuoriPorta il Mar 31 Ott 2017, 08:31

Festa della Micòoula, ecco il particolare pan dolce di Hone (AO)

3/10 dicembre

Potrebbe essere considerata la nonna del panettone. E’ la micòoula, un originalissimo pan dolce di segale che si cucina usando gli ingredienti più disparati a Hone, piccolo borgo della bassa Valle d’Aosta. Una delizia da assaggiare dal 3 al 10 dicembre alla festa ad essa dedicata: si tratta di un prodotto davvero particolare che si differenzia dal comune pane nero per la presenza di castagne, noci, fichi secchi, uva passa, e, talvolta, anche scaglie di cioccolato. Consumato tradizionalmente nel mese di dicembre, prende il nome dal dialetto franco-provenzale patois tipico di queste zone: “micòoula” significa infatti “pane un po’ più piccolo e un po’ speciale”; noto già in età medievale, era l’antico pane con castagne tipico della vallata di Champorcher. Poi, con il passare degli anni, è stata via via arricchita negli ingredienti e si è trasformata in dolce natalizio. Fra degustazioni e intrattenimenti vari, anche quest’anno il momento più atteso della festa sarà il mercatino in programma l’8 dicembre, con gli abitanti del posto che proporranno ai visitatori anche dimostrazioni pratiche di impasto e cottura del pane.

Informazioni: 3408505381 – [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Cosa vedere

Hone conserva l’ottocentesca chiesa di San Giorgio, che custodisce un vero tesoro di capolavori: tre altari in legno scolpito e dorato, un pulpito intagliato con la leggenda di San Giorgio, e una splendida cantoria anch’essa intagliata.

Nei dintorni

Da Hône partono numerosi itinerari che si snodano nei boschi e giungono ad incantevoli punti panoramici, come il sentiero che conduce al belvedere di Pourcil, il sentiero che sale alla Serra di Biel passando attraverso i caratteristici villaggi alpestri di Biel e Courtil o la passeggiata verso il suggestivo orrido del Torrente Ayasse.

Come arrivare

Autostrada A5 della Valle d’Aosta – Uscita Pont Saint Martin (7 Km) + Strada statale 26 della Valle d’Aosta.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum