Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» 24 dicembre Festa Rhomanife + OBJ Entertainments al Fluxus di Bari
Ieri alle 12:16 Da Rhomanife

» Il borgo di Montetiffi e le sue teglie famose in tutta la Romagna
Ieri alle 08:45 Da FuoriPorta

» Il fallone, rustico tipico di Stimigliano
Ieri alle 08:40 Da FuoriPorta

» CORSO "GUARIRE LE RELAZIONI"
Gio 13 Dic 2018, 20:38 Da Tania Imperi

» Strafocara
Gio 13 Dic 2018, 17:20 Da Ilaxxa

» 4Matic Tour Mercedes Benz
Gio 13 Dic 2018, 11:48 Da Apt Alpe Cimbra

» Dodici giorni di Natale, musiche e racconti
Gio 13 Dic 2018, 11:22 Da Muvec

» DragonBall Super
Mar 11 Dic 2018, 17:43 Da Apt Alpe Cimbra

» Boardercross Bike Race
Mar 11 Dic 2018, 17:41 Da Apt Alpe Cimbra

» Under Ice ANIS 2019
Mar 11 Dic 2018, 17:39 Da Apt Alpe Cimbra

» Ciaspomagna Cimbra
Mar 11 Dic 2018, 17:35 Da Apt Alpe Cimbra

» La Grande Tombola delle Feste
Mar 11 Dic 2018, 17:32 Da Apt Alpe Cimbra

» Passeggiata in Notturna alla Segheria dei Mein
Mar 11 Dic 2018, 17:29 Da Apt Alpe Cimbra

» EVENTO - Presepe Sommerso di Porto Ceresio (VA)
Mar 11 Dic 2018, 13:29 Da GODiving

» Il Presepe luminoso accende Manarola (SP)
Lun 10 Dic 2018, 12:09 Da FuoriPorta

» il Presepe va in scena nella Gola di Frasassi
Lun 10 Dic 2018, 12:06 Da FuoriPorta

» Fiera di Sant’Orso, ad Aosta (AO)
Lun 10 Dic 2018, 12:02 Da FuoriPorta

» Perugia (PG) festeggia il suo patrono con il torcolo di San Costanzo
Lun 10 Dic 2018, 12:00 Da FuoriPorta

» Con la festa del maiale Montiano (FC)
Lun 10 Dic 2018, 11:57 Da FuoriPorta

» “Non solo polenta”
Lun 10 Dic 2018, 11:54 Da FuoriPorta

» Sagra del salam ‘d patata
Lun 10 Dic 2018, 11:50 Da FuoriPorta

» La danza degli spadonari
Lun 10 Dic 2018, 11:47 Da FuoriPorta

» Golosaneve, un percorso gastronomico tra le malghe a Rovereto (TN)
Lun 10 Dic 2018, 11:44 Da FuoriPorta

» Festa del Broccolo Slow Food
Lun 10 Dic 2018, 11:40 Da FuoriPorta

» Festa de Bagoin ma la Tora, S.Mauro Pascoli (FC)
Lun 10 Dic 2018, 11:37 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

P"ASSAGGIANDO" CON PELLIZZA DA VOLPEDO 12 novembre 2017

Andare in basso

Parteciperete?

0% 0% 
[ 0 ]
0% 0% 
[ 0 ]
0% 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 0

P"ASSAGGIANDO" CON PELLIZZA DA VOLPEDO 12 novembre 2017

Messaggio Da Calyx il Dom 22 Ott 2017, 17:34

DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017
Ritrovo ore 10:00 presso l’Agriturismo Cascina Cabella, via Cascina Cabella 2, 15052 Casalnoceto (AL)
Coord. Google 44.903968, 8.990623

Escursione naturalistica con pranzo in cascina storica alla scoperta delle campagne che hanno ispirato la pittura dell’autore del Quarto Stato


La camminata si svolgerà nelle campagne e nel borgo di Volpedo, città dove nacque e visse Giuseppe Pellizza, figura di spicco del Divisionismo e autore del famoso “Quarto Stato”.

Il dolce panorama della bassa Val Curone influenzò così profondamente la visione del mondo dell’artista, che una comprensione profonda della sua opera non può prescindere da un “assaggio” di questa terra tra pianura e collina nella quale è ancora possibile riconoscere molte delle vendute da lui immortalate.

Con l’aiuto di guide locali che daranno tutte le informazioni utili per comprendere le caratteristiche del percorso, si camminerà idealmente in compagnia di Pellizza scoprendo natura e sapori del suo mondo contadino lungo un sentiero ad anello di circa 6,5 km che avrà come tappa intermedia il borgo di Volpedo.

L’itinerario avrà inizio alla Cascina Cabella di Casalnoceto, un’antica fattoria in stile piemontese che sorge ai piedi di una collina lungo l’antica via per Volpedo, ricordata da Pellizza nell’olio “La strada per Casalnoceto”. Tra prati a foraggio, alternati a filari di alberi da frutto che da più di duecento anni rappresentano l’eccellenza del territorio, si giungerà all’ingresso di Volpedo. Qui ci immergeremo  nell’atmosfera Ottocentesca del centro scoprendo l’abitazione e lo studio di Pellizza e poi la pieve romanica di San Pietro, i cui affreschi furono trai primi soggetti riprodotti dal pittore, i vicoli medievali, il castello con la sua piazza che fecero da scenario alle più famose opere del pittore, per finire con la visita di un frutteto che illustra le “cultivar” di mele e pere dell’epoca.

Dopo questo viaggio nel tempo, avrà inizio il ritorno a Casalnoceto con un percorso diverso dal precedente, lungo l’itinerario pellizziano della Montà di Bogino, dal titolo del dipinto che ritrae il tratto di sentiero che porta ad punto panoramico da cui è possibile ammirare a 360° il paesaggio circostante. Poco prima dell’arrivo alla Cabella si incontrerà la Chiesa della Fogliata, antico santuario campestre sorto nel luogo di un’apparizione della Madonna e che secondo la tradizione ispirò la vocazione del beato Don Luigi Orione, fondatore della Piccola Opera della Divina Provvidenza, un ordine religioso nato per assistere giovani e bambini poveri delle zone rurali con la creazione di scuole e colonie agrarie.

A conclusione dell’escursione, presso la Cascina Cabella si degusterà un pranzo a base di specialità locali legate ai temi della passeggiata.

Il ritrovo è previsto per le ore 10:00 davanti all’ingresso della Cascina Cabella. La passeggiata si concluderà verso le ore 13:00 circa nello stesso punto. Sono necessarie calzature sportive comode. Si consiglia riserva d’acqua per il percorso.

E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE ENTRO VENERDI’ 10 NOVEMBRE 2017.

avatar
Calyx


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum