Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Casoni on the Rocks vs Paella y Sangria
Oggi alle 09:52 Da Federicaorsi@live.com

» la vallata del folklore
Oggi alle 09:36 Da Piero Dilauro

» "Pensami": mostra di Riccardo Corti a Viareggio
Ieri alle 22:11 Da Mercurio

» SAGRA DEI PIZZOCCHERI
Ieri alle 11:39 Da ProCaglio

» MOSTRA DI PITTURA : ACQUERELLI DI ENRICO CALDERONI
Ven 20 Lug 2018, 16:41 Da ProCaglio

» INCONTRO D'ESTATE Orbetello GR
Ven 20 Lug 2018, 11:03 Da Mercatotenda Eventi

» Mostra Wildlife Photographer of the Year | Fortezza Firmafede, Sarzana (SP)
Gio 19 Lug 2018, 23:06 Da Fortezza Firmafede

» FERRAGOSTO LEVESE 2018
Gio 19 Lug 2018, 22:35 Da Ass. Pro Levo

» BIMBIMBICI
Gio 19 Lug 2018, 22:29 Da Ass. Pro Levo

» Laterina Medievale
Gio 19 Lug 2018, 18:41 Da Vieribenedetta@yahoo.it

» Umanesimo tecnologico per conquistare i turisti!
Gio 19 Lug 2018, 17:15 Da Tipicità

» Cena sotto le Stelle
Gio 19 Lug 2018, 12:35 Da BieffePieventi

» I fini fini, primo piatto tipico della Ciociaria
Gio 19 Lug 2018, 11:57 Da FuoriPorta

» Alla scoperta di Cetona, dalla preistoria ai giorni nostri
Gio 19 Lug 2018, 11:53 Da FuoriPorta

» Sagra della melanzana
Gio 19 Lug 2018, 11:50 Da FuoriPorta

» Tartufo e cioccolato, nella Rocca di Subiaco (RM)
Gio 19 Lug 2018, 11:46 Da FuoriPorta

» Millenarja - Scene di vita medievale
Mer 18 Lug 2018, 13:58 Da Marco Pettinari

» Eroico Rosso Sforzato Wine Festival
Mar 17 Lug 2018, 14:41 Da EroicoRosso

» Libera poesia tra le mura e cappello di paglia!
Mar 17 Lug 2018, 10:26 Da Tipicità

» SAGRA DELLA ROMAGNA E DELL'ABRUZZO A FAENZA (RA) IL 24-25-26 AGOSTO 2018
Mar 17 Lug 2018, 09:20 Da Cate

» I Balanzoni, i tortelli poveri di Bologna
Mar 17 Lug 2018, 08:01 Da FuoriPorta

» In viaggio ad Ollolai alla scoperta della Sardegna più autentica
Mar 17 Lug 2018, 07:55 Da FuoriPorta

» Ascoliva Festival, ad Ascoli Piceno l’oliva ascolana in tutte le sue varianti
Mar 17 Lug 2018, 07:49 Da FuoriPorta

» Un grande “serpentone” del gusto si aggira tra i vicoli di Marcetelli (RI)
Mar 17 Lug 2018, 07:46 Da FuoriPorta

» Castel di Tora (RI) si cena sotto uno splendido cielo stellato
Mar 17 Lug 2018, 07:42 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Festival Degli Antichi Casali - V Edizione Puccianiello (CE) - 1 e 2 Settembre 2

Andare in basso

Festival Degli Antichi Casali - V Edizione Puccianiello (CE) - 1 e 2 Settembre 2

Messaggio Da Piadido il Sab 26 Ago 2017, 23:07

Festival Degli Antichi Casali - V Edizione
Puccianiello (CE) - 1 e 2 Settembre 2017

Tutto pronto per un appuntamento che oramai è nei cuori dei casertani: l’antico borgo di Puccianiello si veste a festa per il Festival Degli Antichi Casali giunto alla V edizione.

L’intuizione del Comitato dei Festeggiamenti di S. Maria la Bruna di trasformare i festeggiamenti civili, da sempre legati alla gustosa Sagra del Saucicciello, in un evento legato alla tradizione e al territorio si è sposata (felicemente!) con creatività del Direttore Artistico Emilio Di Donato, che ha coinvolto il paese e molti amici musicisti.

E l’antico borgo si mette in mostra, apre i portoni ai musicisti, si mette a disposizione dell’artista di strada e i visitatori possono godere di due serate di bellezza ed armonia
Quest’anno due significative novità: il festival si terrà in due giorni consecutivi, venerdì 1 e sabato 2 Settembre, lasciando a domenica 3 settembre i festeggiamenti religiosi (negli anni precedenti si era preferito spezzare il festival fra i sabato e il lunedì) e la possibilità di scoprire una “Puccianiello sotterranea” ovvero la visita ad alcune cantine storiche.

Come sempre le vie del borgo saranno animate da artisti di strada sempre diversi… di quelli che ti fanno ritornare bambino e mettono allegria.

Si comincia Venerdì 1, dalle ore 20, e come ogni anno diversi generi musicali potranno soddisfare anche i palati più esigenti. Si passa da Mario Insenga (from Blue Stuff) con il suo “blues napoletano” accompagnato da una "All Star Puccianiello Blues Band" interamente formata da musicisti di Puccianiello(!!!), ai ritmi coinvolgenti e incalzanti swing e jazz di El Tico Trio, per poi approdare al “ruvido” blues di Rough Max & Streamrollers. Spazio infine alla musica classica con il duo di virtuosi chitarristi Cosimo Antitomaso e Gianluca D'Alessandro.

Nelle strade e nei vicoli tanta animazione e anche la possibilità di iscriversi allo “Stage di Danza Africana”, con Liliana Gamal de Cristofaro e Seya Gamal (dato lo spazio ridotto è consigliatala prenotazione al 339.2813109). Lungo le strade animazione con l’intrigante “Danza con il Fuoco” di Rukola, i trampolieri Mino & Holly, mentre il clown Yuyù, il “poeta delle bolle di sapone” farà divertire tutti quelli con meno di 120 anni! Le statue viventi della Compagnia teatrale “La Ribalta”, che proporrà anche interazioni col pubblico, e il Mimo Bianco e Rosso completano la lista degli artisti.

Come già accennato, sarà possibile effettuare la visita alla cantina storica del “vescovo” e, alla fine, rinfrancarsi con prodotti tipici locali (gruppi di 7-8 persone a turno), mentre si rinnova la collaborazione con "Formazione Solidale ONLUS" che propone una “Mostra d'Arte Africana”. Stands di artigianato e strumenti etnici animeranno via Concezione.

L’immancabile Sagra del Saucicciello si arricchisce con l’Angolo delle frittelle che, calde calde, faranno dimenticare qualsiasi tipo di dieta.

Sabato 2 Settembre, si inizia sempre alle ore 20, ma con un’offerta musicale diversa. Un doveroso omaggio alla tradizione popolare con i Rareca Antica e i loro canti e balli della tradizione vesuviana senza dimenticare che nel pomeriggio ci sarà uno stage di Tammorriata e Danze vesuviane guidato proprio da alcuni componenti del gruppo. Un gradito ritorno quello del chitarrista classico Antonio De Innocentis, questa volta in duo con la talentuosa figlia Fiammetta De Innocentis in una carrellata di evergreen pop e jazz, mentre sarà difficile restare fermi con i “Ai vis lo Lop Irlandese” che proporranno un repertorio che spazia dalle danze strumentali del trecento fiorentino alle arie tradizionali irlandesi e alle nuove musiche galiziane. Gioca in casa invece The Boogie Machine che a “furor di popolo” sono stati re-invitati per far ascoltare il loro blues sanguigno e tradizionale, dal Delta Blues alla Junk Music.

L’animazione in strada e l’offerta enogastronomica completeranno l’accoglienza dei visitatori!

Maggiori dettagli sul sito ufficiale: www.festivalantichicasali.it

Piadido


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum