Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» L'Anello del Pinot, passeggiata con degustazione e merenda 18 marzo 2018
Ieri alle 12:00 Da Calyx

» Calamari ripieni al forno
Ieri alle 11:39 Da Apollo

» Spigola all’arancia
Ieri alle 11:34 Da Apollo

» Tranci di Ombrina al Cartoccio
Ieri alle 11:29 Da Apollo

» Taralli di San Lorenzello
Ieri alle 11:21 Da Apollo

» Spaghetti con salsa d'acciuga
Ieri alle 11:16 Da Apollo

» Grazie
Ieri alle 06:54 Da Cavallo Pazzo

» Sostare a Trino
Mar 20 Feb 2018, 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Lun 19 Feb 2018, 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Lun 19 Feb 2018, 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Lun 19 Feb 2018, 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Lun 19 Feb 2018, 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Lun 19 Feb 2018, 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Lun 19 Feb 2018, 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Gli eremi sul Fiora lungo i sentieri dei briganti (VT)

Andare in basso

Gli eremi sul Fiora lungo i sentieri dei briganti (VT)

Messaggio Da Maria Giulia il Lun 21 Ago 2017, 11:33

Lungo l’etrusco fiume Armine, lo storico fiume di Vulci ed attuale Fiora, nell’alto Medioevo tra le profonde forre alcuni monaci in fuga dalle tentazioni del mondo scavarono la loro dimora, per sentirsi più vicini a Dio ed al creato, inebriati dal frastuono silenzioso della natura.


Nacquero così vari romitori (eremi) rupestri  per vivere la spiritualità cristiana in questo nuovo modo prendendo spunto dalla vita di S. Antonio, primo eremita della storia.

L’eremo di Poggio Conte si presenta con gli ambienti di abitazione quasi del tutto franati ma con una piccola quanto incredibile chiesa in stile gotico-cistercense con ambienti a cupola, volte a crociera, pilastri, altare e  cattedra vescovile interamente scavati nella roccia con resti di affreschi, decorazioni ed un grande quadrifoglio a rilievo posto nella cupola.

Probabilmente questi eremi dipendevano da un abbazia benedettina ora scomparsa ma ancora oggi sono luoghi dell’anima, dove si leggono i segni di una spiritualità primordiale e perduta.

Infatti la gola naturale che ospita l’eremo e che sembra racchiudere il cielo come il Panteon di Roma, ha come scenario un piccolo rivolo d’acqua che cadendo dall’ alto costone tufaceo contribuisce a rendere questo uno dei posti più affascinanti e straordinari che la Tuscia possa offrire. Durata 3 ore, a cura di Antico Presente.

Appuntamento
Sabato 26 agosto 2017 ore 17.00 al parcheggio del ristorante Isolina sulla SP Doganella 106, Km 12.300, Canino VT

Condizioni
Minimo 15 partecipanti. Prenotazione obbligatoria

Si consiglia di portate con voi  l’acqua, e se le condizioni meteo lo permettono, anche una merenda o cena al sacco perché non c’è nessuna struttura nelle immediate vicinanze ed una torcia per il ritorno. Il percorso è facile e lungo in totale circa 4 km.

Costo
Per i soci 5,00€ (il costo della tessera annuale è di 10,00 euro)

Informazioni e prenotazioni
Sabrina 3395718135  info@anticopresente.it  www.anticopresente.it
avatar
Maria Giulia


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum