Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» L'Anello del Pinot, passeggiata con degustazione e merenda 18 marzo 2018
Ieri alle 12:00 Da Calyx

» Calamari ripieni al forno
Ieri alle 11:39 Da Apollo

» Spigola all’arancia
Ieri alle 11:34 Da Apollo

» Tranci di Ombrina al Cartoccio
Ieri alle 11:29 Da Apollo

» Taralli di San Lorenzello
Ieri alle 11:21 Da Apollo

» Spaghetti con salsa d'acciuga
Ieri alle 11:16 Da Apollo

» Grazie
Ieri alle 06:54 Da Cavallo Pazzo

» Sostare a Trino
Mar 20 Feb 2018, 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Lun 19 Feb 2018, 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Lun 19 Feb 2018, 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Lun 19 Feb 2018, 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Lun 19 Feb 2018, 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Lun 19 Feb 2018, 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Lun 19 Feb 2018, 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Tradizioni e tesori dei piccoli borghi in occasione della sagra della pezzata

Andare in basso

Tradizioni e tesori dei piccoli borghi in occasione della sagra della pezzata

Messaggio Da Maria Giulia il Lun 14 Ago 2017, 15:09

Villa San Giovanni in Tuscia, in Provincia di Viterbo, è un piccolo borgo sorto sui resti di una villa romana del III e IV secolo d.C di cui sono rimasti alcuni  resti pavimentali con mosaici in bianco e nero. A quell’epoca il borgo era cinto da mura di cui resta un considerevole frammento, localmente denominato "la Torraccia".

L'abitato odierno si è sviluppato tra due colline che la riparano dai rigori invernali.  Ma la tipicità del luogo è la natura: un'alternanza di oliveti e boschi di cerro e castagno la contornano con varie fonti che in passato davano ristoro alle greggi e ai pastori e rendevano possibile la lavorazione della canapa.

La manifestazione San Giovanni in Festa 2017, che si svolge da più di vent’anni durante l’estate, vuole far conoscere il territorio la sua storia, la cultura e le tradizione come quelle artistiche che risalgono agli inizi del l’800 quando a Villa San Giovanni in Tuscia la Banda Musicale, veniva chiamata ad allietare le feste di tutta la provincia di Viterbo e anche nella Capitale.

Su questa tradizione tutte le estati il borgo si anima di musica e di attività di tutti i generi. Ma nel borgo si possono scoprire tanti tesori storico artistici come i resti della villa romana che ci riporta ai reperti ritrovati sul luogo e custoditi nel comune e alla sua cinta muraria, alle chiese, quella parrocchiale con un organo ancora attivo e quella affrescata della madonna della neve (Chiesola) e poi ancora il culto dell’acqua con la fonte dove è stato rinvenuto il gruppo scultoreo con due teste una maschile e una femminile identificati come Amore e Psiche (amorino) conservata negli uffici comunali.

Infine, sul versante delle tradizione e degli antichi mestieri  Villa San Giovanni in Tuscia ospita la “Casa del Passato” che, attraverso la ricostruzione di una tipica casa contadina di un tempo, ci fa ricordare  come vivevano. Il paese ha anche una lunga tradizione di coltivazione dell’ulivo, ben due frantoi, e tradizioni enogastronomiche tipiche come la trippa e  la pezzata, una sorta di zuppa preparata con patate pane e carne di pecora, solo per citare le più importanti, per le quali il paese è rinomato e la bontà è garantita.

In occasione della "Sagra della Pezzata", un piatto della tardizione locale a base di carne di pecora, Antico Presente organizza persabato 19 e domenica 20 agosto alle ore 17.00 visite guidate gratuite del borgo e dei suoi tesori.   (Durata 1 ora e mezza)

Appuntamento
Sabato 19 e domenica 20 agosto 2017 alle ore 17.00  in piazza Savoia  di fronte alla Farmacia a Villa San Giovanni in Tuscia (VT)

Condizioni
Visite guidate GRATUITE con prenotazione obbligatoria.

Informazioni e prenotazioni
335.8034198  info@anticopresente.it
www.anticopresente.it
avatar
Maria Giulia


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum