Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» RAD ANCONA E FESTA DELL'OLIO A SAN SEVERINO M. CC ORSA MAGGIORE 23/27 NOBV 2018
Ieri alle 20:22 Da BarbGiov52

» Il Castello del Malconsiglio e la congiura dei baroni
Ieri alle 16:37 Da FuoriPorta

» Villaggio dei Borghi di Fuoriporta
Ieri alle 16:35 Da FuoriPorta

» pane,olio e....
Ieri alle 12:52 Da luigina.turchetti

» AD ACQUALAGNA È TRUFFLE EXPERIENCE!
Ieri alle 12:01 Da Tipicità

» “Massafra nel medioevo. La notte dei masciari e la magia dei luoghi di Puglia.”
Ieri alle 11:21 Da MassafraTurismo

» XIX FESTA DELL'OLIO E DEL VINO NOVELLO _VIGNANELLO (VT)
Ieri alle 10:46 Da Pro Loco Vignanello

» Visita guidata teatrale
Ieri alle 10:19 Da Eventi Chiesa S. Bassiano

» CASTELLI E FORTIFICAZIONI SFORZESCHE (Lodi, 21 ottobre 2018)
Dom 21 Ott 2018, 16:45 Da Ri.Ca.Sba

» HALLOWEEN AL CASTELLO DI GRADARA
Dom 21 Ott 2018, 13:14 Da Gradara Pro Loco

» ANIMALI E CASTELLI (Cremona, 20 ottobre 2018)
Sab 20 Ott 2018, 16:48 Da Ri.Ca.Sba

» Coburg (Germania)
Sab 20 Ott 2018, 16:41 Da Cavallo Pazzo

» Ebern (Germania)
Sab 20 Ott 2018, 16:04 Da Cavallo Pazzo

» Coniglio ai funghi trifolati
Sab 20 Ott 2018, 10:52 Da Apollo

» Spezzatino di gallinella
Sab 20 Ott 2018, 10:46 Da Apollo

» Spaghetti ammollicati alla massese
Sab 20 Ott 2018, 10:28 Da Apollo

» Stinco di maiale con patate e verza
Sab 20 Ott 2018, 10:17 Da Apollo

» Totani ripieni al limone
Sab 20 Ott 2018, 10:13 Da Apollo

» "Calendario": 12 artisti alla Villa Argentina di Viareggio
Sab 20 Ott 2018, 00:31 Da Mercurio

» SAPORI D'AUTUNNO
Ven 19 Ott 2018, 18:58 Da LaPulentada

» " Natale con i Misteri del Di Zinno “ I Presepi di Giovanni Teberino
Ven 19 Ott 2018, 17:56 Da GiovanniTeberino

» FESTA DELL'OLIO MONTEMURLO
Ven 19 Ott 2018, 17:11 Da Elio48

» Saluto
Ven 19 Ott 2018, 16:52 Da Elio48

» Collezionare a Firenze - Artigianarte 2018
Ven 19 Ott 2018, 15:55 Da Mercatotenda Eventi

» Coltiviamo la Biodiversità 2018 Teatro Comunale, Trevi Giovedì 8 Novembre 2018
Ven 19 Ott 2018, 15:40 Da Trevi

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Tradizioni e tesori dei piccoli borghi

Andare in basso

Tradizioni e tesori dei piccoli borghi

Messaggio Da Maria Giulia il Dom 09 Lug 2017, 17:57

Villa San Giovanni in Tuscia, in Provincia di Viterbo, è un piccolo borgo sorto sui resti di una villa romana del III e IV secolo d.C di cui sono rimasti alcuni resti pavimentali con mosaici in bianco e nero. A quell’epoca il borgo era cinto da mura di cui resta un considerevole frammento, localmente denominato "la Torraccia".

L'abitato odierno si è sviluppato tra due colline che la riparano dai rigori invernali. Ma la tipicità del luogo è la natura: un'alternanza di oliveti e boschi di cerro e castagno la contornano con varie fonti che in passato davano ristoro alle greggi e ai pastori e rendevano possibile la lavorazione della canapa.

La manifestazione San Giovanni in Festa 2017, che si svolge da più di vent’anni durante l’estate, vuole far conoscere il territorio la sua storia, la cultura e le tradizione come quelle artistiche che risalgono agli inizi del l’800 quando a Villa San Giovanni in Tuscia la Banda Musicale, veniva chiamata ad allietare le feste di tutta la provincia di Viterbo e anche nella Capitale.

Su questa tradizione tutte le estati il borgo si anima di musica e di attività di tutti i generi. Ma nel borgo si possono scoprire tanti tesori storico artistici come i resti della villa romana che ci riporta ai reperti ritrovati sul luogo e custoditi nel comune e alla sua cinta muraria, alle chiese, quella parrocchiale con un organo ancora attivo e quella affrescata della madonna della neve (Chiesola) e poi ancora il culto dell’acqua con la fonte dove è stato rinvenuto il gruppo scultoreo con due teste una maschile e una femminile identificati come Amore e Psiche (amorino) conservata negli uffici comunali.

Infine, sul versante delle tradizione e degli antichi mestieri Villa San Giovanni in Tuscia ospita la “Casa del Passato” che, attraverso la ricostruzione di una tipica casa contadina di un tempo, ci fa ricordare come vivevano. Il paese ha anche una lunga tradizione di coltivazione dell’ulivo, ben due frantoi, e tradizioni enogastronomiche tipiche come la trippa e la pezzata, una sorta di zuppa preparata con patate pane e carne di pecora, solo per citare le più importanti, per le quali il paese è rinomato e la bontà è garantita.

In occasione della Sagra della Trippa, domenica 16 luglio 2017 ore 17.00 visita guidata gratuita al borgo e dei suoi tesori a cura di Antico Presente. (Durata 1 ora e mezza).

Appuntamento
Ore 17.00 in piazza Savoia di fronte alla Farmacia a Villa San Giovanni in Tuscia (VT)

Condizioni
Visite guidate GRATUITE con prenotazione obbligatoria.

Informazioni e prenotazioni
335 8034198 - 339 5718135
info@anticopresente.it
www.anticopresente.it
avatar
Maria Giulia


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum