Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Mostra Wildlife Photographer of the Year | Fortezza Firmafede, Sarzana (SP)
Ieri alle 23:06 Da Fortezza Firmafede

» FERRAGOSTO LEVESE 2018
Ieri alle 22:35 Da Ass. Pro Levo

» BIMBIMBICI
Ieri alle 22:29 Da Ass. Pro Levo

» Laterina Medievale
Ieri alle 18:41 Da Vieribenedetta@yahoo.it

» Umanesimo tecnologico per conquistare i turisti!
Ieri alle 17:15 Da Tipicità

» Cena sotto le Stelle
Ieri alle 12:35 Da BieffePieventi

» I fini fini, primo piatto tipico della Ciociaria
Ieri alle 11:57 Da FuoriPorta

» Alla scoperta di Cetona, dalla preistoria ai giorni nostri
Ieri alle 11:53 Da FuoriPorta

» Sagra della melanzana
Ieri alle 11:50 Da FuoriPorta

» Tartufo e cioccolato, nella Rocca di Subiaco (RM)
Ieri alle 11:46 Da FuoriPorta

» Millenarja - Scene di vita medievale
Mer 18 Lug 2018, 13:58 Da Marco Pettinari

» Eroico Rosso Sforzato Wine Festival
Mar 17 Lug 2018, 14:41 Da EroicoRosso

» Libera poesia tra le mura e cappello di paglia!
Mar 17 Lug 2018, 10:26 Da Tipicità

» SAGRA DELLA ROMAGNA E DELL'ABRUZZO A FAENZA (RA) IL 24-25-26 AGOSTO 2018
Mar 17 Lug 2018, 09:20 Da Cate

» I Balanzoni, i tortelli poveri di Bologna
Mar 17 Lug 2018, 08:01 Da FuoriPorta

» In viaggio ad Ollolai alla scoperta della Sardegna più autentica
Mar 17 Lug 2018, 07:55 Da FuoriPorta

» Ascoliva Festival, ad Ascoli Piceno l’oliva ascolana in tutte le sue varianti
Mar 17 Lug 2018, 07:49 Da FuoriPorta

» Un grande “serpentone” del gusto si aggira tra i vicoli di Marcetelli (RI)
Mar 17 Lug 2018, 07:46 Da FuoriPorta

» Castel di Tora (RI) si cena sotto uno splendido cielo stellato
Mar 17 Lug 2018, 07:42 Da FuoriPorta

» Autovelox dal 16 al 22 luglio 2018
Lun 16 Lug 2018, 16:05 Da Cavallo Pazzo

» 16a Festa della Bistecca - Loc. Santarello
Lun 16 Lug 2018, 14:06 Da Moira Guerrini

» In Valdelsa. Tra ville, castelli e fattorie storiche
Sab 14 Lug 2018, 17:36 Da Ass. Culturale Cetra

» Che Grana il Grignolino
Ven 13 Lug 2018, 18:36 Da Pro Loco Grana

» Apericena Astronomica
Ven 13 Lug 2018, 12:35 Da BieffePieventi

» Rione Castello in Festa - II Sagra della Pizzola
Ven 13 Lug 2018, 11:01 Da RioneCastello

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Jazz&Gospel Night - Santarnecchi Waves Orchestra & St. Jacob's Choir

Andare in basso

Jazz&Gospel Night - Santarnecchi Waves Orchestra & St. Jacob's Choir

Messaggio Da Becarelli Grazia il Lun 03 Lug 2017, 22:34

LUGLIO SOVIGLIANESE 2017
Mercoledì 12 Luglio ore 21,30
Giardini della Costituzione Italiana, Sovigliana-Vinci


Pagina facebook "Luglio Sovigliense"
www.porteaperteweb.it

CONCERTO GRATUITO!!!

Evento in collaborazione con EMPOLI JAZZ e Centro di Formazione e Cultura Musicale (CFCM)

Franco Santarnecchi, pianista e tastierista che accompagna Lorenzo Jiovanotti da oltre dieci anni. Il suo momento di gloria arriva quando, il vulcano Jovanotti declama il suo nome davanti a 7mila persona. «Ecco il mio tastierista Franco Santarnecchi».

Nel 2005 Jovanotti scocca la freccia. Il cantante cerca un tastierista per l’allora nuovo album “Buon sangue”.
Nell’ambiente i più bravi drizzano le orecchie. Il chitarrista Riccardo Onorati avvisa l’amico Franco e comincia l’avventura, sigillata in casa Cherubini a Cortona.

E’ una sorta di sogno per il mago del pianoforte. Fino a quel momento è sempre stato un fan di Jovanotti. Come altri milioni di persone.
Oggi non solo è un collega, ma soprattutto è un amico, con il quale condivide al’amore per il silenzio, per la lentezza e una grande passione per il jazzista Miles Davis. Nel frattempo Santarnecchi lascia il Valdarno per il capoluogo fiorentino, si sposa e ha due figli piccoli. Per loro pane, musica e un dna da mostri sacri delle sette note.

Progetto del pianista e polistrumentista, attualmente al fianco di Jovanotti, la Waves Orchestra è un large ensemble intergenerazionale a formazione variabile che riunisce alcuni dei migliori musicisti della scena jazz toscana. Il repertorio originale scritto e arrangiato da Santarnecchi, che si muove tra jazz, fusion ed elettronica, lascerà ampio spazio all’improvvisazione e alla direzione estemporanea.
Era il 2011, in quindici anni i componenti sono cambiati e sono triplicati, perché cambiare aiuta ad evolvere continuamente, ora la Waves conta dodici elementi: Franco Santarnecchi alle tastiere, due voci, quattro fiati, un violoncello, una chitarra, un basso, una batteria, un set di percussioni e una batteria elettronica. Una specie di utopia nella quale l’ego viene musicalmente annullato per cercare un unico sound, in cui si mescolano tutte le identità.
“Penso che la cosa interessante di essere in tanti” dice Franco Santarnecchi “sia quella cosa magica che fa poi confondere il pubblico coi musicisti”.

Il St. Jacob’s Choir nasce nel 1991 su iniziativa dell’attuale direttore Massimo Bracci (cugino di Santarnecchi). Concerti polifonici, dal repertorio composto per la maggior parte da musiche inedite per l’Italia di famosi autori americani ed inglesi di musica sacra, con particolare riguardo ai Gospel e agli Spirituals, informano la storia pluri decennale del Coro. Tra i più recenti un indimenticabile concerto con la filarmonica G. Luporini e la cantante americana Amii Stewart. Tra le altre iniziative meritano memoria l’organizzazione di seminari sulla musica Gospel con la cantante americana Cheryl Porter e l’esecuzione di vari concerti con la stessa Porter ed altre artiste come Lynda Wesley e Andrea Celeste. Il St. Jacob’s Choir inoltre intrattiene continuate collaborazioni artistiche con la Waves Orchestra, la Sunrise Jazz Orchestra, le filarmoniche G. Luporini e G. Rossini e i compositori americani Paul Halley e Howard Helvey. Dal 1991 ad oggi si è esibito in oltre 350 concerti. Attualmente è composto da circa 48 elementi.

Becarelli Grazia


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum