Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» SICILIA A SARONNO
Oggi alle 12:34 Da CinziaMiraglio@gmail.com

» L'Anello del Pinot, passeggiata con degustazione e merenda 18 marzo 2018
Ieri alle 12:00 Da Calyx

» Calamari ripieni al forno
Ieri alle 11:39 Da Apollo

» Spigola all’arancia
Ieri alle 11:34 Da Apollo

» Tranci di Ombrina al Cartoccio
Ieri alle 11:29 Da Apollo

» Taralli di San Lorenzello
Ieri alle 11:21 Da Apollo

» Spaghetti con salsa d'acciuga
Ieri alle 11:16 Da Apollo

» Grazie
Ieri alle 06:54 Da Cavallo Pazzo

» Sostare a Trino
Mar 20 Feb 2018, 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Lun 19 Feb 2018, 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Lun 19 Feb 2018, 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Lun 19 Feb 2018, 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Lun 19 Feb 2018, 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Lun 19 Feb 2018, 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Lun 19 Feb 2018, 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Festa del mare, un suggestivo tributo va in scena a Conca dei Marini (SA)

Andare in basso

Festa del mare, un suggestivo tributo va in scena a Conca dei Marini (SA)

Messaggio Da FuoriPorta il Lun 19 Giu 2017, 10:57

Festa del mare, un suggestivo tributo va in scena a Conca dei Marini (SA)

23 luglio

E’ un suggestivo tributo agli “uomini di mare” organizzato in uno dei più caratteristici borghi di pescatori della Costiera Amalfitana. Con la Festa del mare ogni anno, il 23 luglio, la popolazione di Conca dei Marini tributa il commovente voto di dedizione e riconoscenza ai suoi uomini di mare che, in pace e in guerra, sacrificando spesso le proprie vite, hanno dato lustro e onore al paese. Dopo la messa solenne nella cappella Madonna della Neve, alla fine del rito, avviene la deposizione in mare di una corona di alloro. Le note di un’orchestra coinvolgono tutti i visitatori in una spensierata tarantella in riva al mare, mentre i giovani cuochi locali offrono una deliziosa frittura di pesce azzurro e di totani, i molluschi che sono di casa nelle acque limpide del mare antistante Conca dei Marini. E così ogni anno si rinnova questa festa fortemente popolare sull’arenile del Borgo Marinaro, divenuto celebre tra gli anni Sessanta e gli anni Settanta per aver ospitato molti personaggi famosi, tra cui Gianni Agnelli, la principessa Margaret d’Inghilterra e Jacqueline Kennedy.

Cosa vedere

Il piccolo borgo dei pescatori e la Grotta dello Smeraldo, scoperta nel 1932 da un pescatore locale, raggiungibile in battello da Amalfi oppure con scale o ascensore dalla strada “amalfitana”.

Nei dintorni

Amalfi, Ravello, Positano e Sorrento.

Come arrivare

Da nord prendere la SS163 (l’Amalfitana) da Salerno. Da sud prendere la Salerno- Reggio Calabria, uscita Vietri sul Mare, e da qui imboccare la SS163 uscita Amalfi, in direzione Positano.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum