Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

Tuscania: uno scrigno da aprire Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Viaggio Torniamo in Liguria Capodanno 2019/2020 dal 26 di al 06/01 2020 CC Orsa
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 17:35 Da BarbGiov52

» Il tortino napoletano con patate e melanzane
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 10:25 Da FuoriPorta

» Il borgo fortificato di Campello Sul Clitunno
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 10:17 Da FuoriPorta

» Il Grand Tour si congeda a Fermo con un colpo di teatro
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 10:14 Da FuoriPorta

» L’olio extravergine d’oliva di Ragalna (CT) 15 dicembre
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 10:08 Da FuoriPorta

» Festa dell’olio a San Quirico d’Orcia (SI)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 10:03 Da FuoriPorta

» Dolce in Rocca a Sala Baganza (PR)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 10:00 Da FuoriPorta

» Pane e Olio a Sestri Levante (GE)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 09:56 Da FuoriPorta

» Il 24 novembre Brisighella (RA) celebra il suo olio extravergine d’oliva DOP
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 09:51 Da FuoriPorta

» La sagra dell’olio a Terlizzi (BA)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Oggi alle 09:44 Da FuoriPorta

» 10^ Edizione di Per Noi Sposi
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Ieri alle 15:20 Da Per Noi Sposi

» IL GRAND TOUR SI CONGEDA CON UN COLPO DI TEATRO!
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Mer 20 Nov 2019, 16:03 Da Tipicità

» La Villa incantata
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Mer 20 Nov 2019, 13:51 Da IAT di Villa Widmann

» "Calendario 2020": 12 artisti alla galleria Mercurio Arte Contemporanea
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Mer 20 Nov 2019, 00:42 Da Mercurio

» Un castello e la sua storia: viaggio emozionale nel tempo
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Mar 19 Nov 2019, 16:31 Da BieffePieventi

» Nel Castello di Babbo Natale
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Mar 19 Nov 2019, 11:24 Da Marco75

» MERCATINO DI SANTA LUCIA ASPETTANDO IL NATALE A SERIATE (BG)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Lun 18 Nov 2019, 12:51 Da CinziaMiraglio@gmail.com

» La Sagra del Carciofo Violetto a Trinitapoli (BT)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Lun 18 Nov 2019, 10:50 Da FuoriPorta

» Cioccolato, amore e fantasia, è festa a Cornigliano Ligure (GE)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Lun 18 Nov 2019, 10:42 Da FuoriPorta

» NOMI E CASTELLI (Genova, 16 novembre 2019)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Dom 17 Nov 2019, 11:34 Da Ri.Ca.Sba

» Praesepium 2019/2020
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Sab 16 Nov 2019, 12:27 Da Uff.Turistico

» New Generation Gospel Crew in concerto a Torrebelvicino sabato 23 novembre
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Sab 16 Nov 2019, 12:27 Da NggCrew

» Oulx (TO) si passeggia sotto la luna piena tra delizie locali
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Ven 15 Nov 2019, 11:54 Da FuoriPorta

» Festa con “Pane, olio, e…” – a Montelibretti (RM)
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Ven 15 Nov 2019, 11:43 Da FuoriPorta

» CICERCHIA ED ANTICHE TRADIZIONI A SERRA DE’ CONTI!
Tuscania: uno scrigno da aprire Icon_minitime1Gio 14 Nov 2019, 17:35 Da Tipicità

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Tuscania: uno scrigno da aprire

Andare in basso

Tuscania: uno scrigno da aprire Empty Tuscania: uno scrigno da aprire

Messaggio Da Maria Giulia il Gio 04 Mag 2017, 19:15

Tanti eventi per valorizzare Tuscania, tante occasioni per scoprire o visitare Tuscania come non l’avete mai vista!

Vi accompagneremo nei luoghi più suggestivi e nascosti, vi faremo conoscere storia, aree naturalistiche e bellezze architettoniche.

Siamo lieti di partecipare a questo progetto in cui l’amministrazione comunale con la Proloco offrono  visite guidate gratuite nel borgo e nel territorio di Tuscania, in occasione di particolari eventi. Sarete accompagnati solo da guide turistiche ed ambientali regolarmente abilitate.

Il progetto Tuscania: uno scrigno da aprire, finanziato dalla Regione Lazio, ha l’obiettivo di valorizzare  e promuovere i tesori di Tuscania 360 gradi: il suo patrimonio artistico, ambientale, archeologico , le tradizioni e i prodotti tipici e anche le attività che riguardano il tempo libero.

L'antica città di Tuscania presenta emergenze etrusche e romane importanti  come necropoli etrusche e la via Clodia di i cui resti sono visibili nel centro cittadino. Nei secoli successivi la città si è arricchita di testimonianze storiche e artistiche (basiliche di S. Pietro e S. Maria Maggiore, l’Abbazia di S. Giusto, il  Palazzo Comunale, la chiesa di S. Maria del riposo, ecc) che hanno contribuito a rendere il suo centro storico un luogo unico e suggestivo. Oggi il cuore più antico della città è ancora protetto da mura e sapientemente ricostruito dopo il terremoto del 1971.

Ma nessun altro luogo come le due chiese di S. Maria Maggiore e S. Pietro, riesce a dare così grandi emozioni. Il tempo sembra essersi fermato sulle loro linee architettoniche, sulle facciate finemente decorate e sui muri di tufo rosso logorati dal tempo.

Due grandi monumenti sfuggiti alle invasioni e al violento terremoto del 1971, che insieme al bellissimo centro storico, conservano il glorioso passato di una potente città etrusca e romana, divenuta una importante diocesi e città medioevale, con interessanti palazzi nobiliari del '500 e monumentali fontane baroche.

PROGRAMMA  DEGLI EVENTI

  • Sabato 6 maggio 2017 – ore 11.00  Visita guidata del  centro storico e delle basiliche di S. Pietro e di S. Maria Maggiore. (Durata 2 ore)

  • Sabato 6 maggio 2017 - ore 15.30 Visita guidata del  centro storico e delle basiliche di S. Pietro e di S. Maria Maggiore. (Durata 2 ore)

  • Domenica 7 maggio 2017 - ore 11.00 Visita guidata del Museo Archeologico.  (Durata 2 ore)

  • Domenica 7 maggio 2017 - ore 15.30 Visita del  centro storico e delle basiliche di S. Pietro e di S. Maria Maggiore .(Durata 2 ore)


Appuntamento
Davanti a Porta di Poggio, in piazzale Trieste a Tuscania (VT).

Condizioni
Visite guidate GRATUITE con prenotazione obbligatoria

Informazioni e prenotazioni
Mgiulia 335.8034198 8135 info@anticopresente.it
http://www.anticopresente.it


Ultima modifica di Camperfree il Ven 05 Mag 2017, 07:11, modificato 2 volte (Motivazione : lazio)
Maria Giulia
Maria Giulia


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum