Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» laboratorio estivo
Oggi alle 21:48 Da Ass. Pro Levo

» 3^ LEVORUNNING
Oggi alle 21:40 Da Ass. Pro Levo

» Casoni on the Rocks vs Paella y Sangria
Oggi alle 09:52 Da Federicaorsi@live.com

» la vallata del folklore
Oggi alle 09:36 Da Piero Dilauro

» "Pensami": mostra di Riccardo Corti a Viareggio
Ieri alle 22:11 Da Mercurio

» SAGRA DEI PIZZOCCHERI
Ieri alle 11:39 Da ProCaglio

» MOSTRA DI PITTURA : ACQUERELLI DI ENRICO CALDERONI
Ven 20 Lug 2018, 16:41 Da ProCaglio

» INCONTRO D'ESTATE Orbetello GR
Ven 20 Lug 2018, 11:03 Da Mercatotenda Eventi

» Mostra Wildlife Photographer of the Year | Fortezza Firmafede, Sarzana (SP)
Gio 19 Lug 2018, 23:06 Da Fortezza Firmafede

» FERRAGOSTO LEVESE 2018
Gio 19 Lug 2018, 22:35 Da Ass. Pro Levo

» BIMBIMBICI
Gio 19 Lug 2018, 22:29 Da Ass. Pro Levo

» Laterina Medievale
Gio 19 Lug 2018, 18:41 Da Vieribenedetta@yahoo.it

» Umanesimo tecnologico per conquistare i turisti!
Gio 19 Lug 2018, 17:15 Da Tipicità

» Cena sotto le Stelle
Gio 19 Lug 2018, 12:35 Da BieffePieventi

» I fini fini, primo piatto tipico della Ciociaria
Gio 19 Lug 2018, 11:57 Da FuoriPorta

» Alla scoperta di Cetona, dalla preistoria ai giorni nostri
Gio 19 Lug 2018, 11:53 Da FuoriPorta

» Sagra della melanzana
Gio 19 Lug 2018, 11:50 Da FuoriPorta

» Tartufo e cioccolato, nella Rocca di Subiaco (RM)
Gio 19 Lug 2018, 11:46 Da FuoriPorta

» Millenarja - Scene di vita medievale
Mer 18 Lug 2018, 13:58 Da Marco Pettinari

» Eroico Rosso Sforzato Wine Festival
Mar 17 Lug 2018, 14:41 Da EroicoRosso

» Libera poesia tra le mura e cappello di paglia!
Mar 17 Lug 2018, 10:26 Da Tipicità

» SAGRA DELLA ROMAGNA E DELL'ABRUZZO A FAENZA (RA) IL 24-25-26 AGOSTO 2018
Mar 17 Lug 2018, 09:20 Da Cate

» I Balanzoni, i tortelli poveri di Bologna
Mar 17 Lug 2018, 08:01 Da FuoriPorta

» In viaggio ad Ollolai alla scoperta della Sardegna più autentica
Mar 17 Lug 2018, 07:55 Da FuoriPorta

» Ascoliva Festival, ad Ascoli Piceno l’oliva ascolana in tutte le sue varianti
Mar 17 Lug 2018, 07:49 Da FuoriPorta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Riso in brodo di busbane e guatti

Andare in basso

Riso in brodo di busbane e guatti

Messaggio Da FuoriPorta il Mer 12 Apr 2017, 07:34

Riso in brodo di busbane e guatti

Alzi la mano chi conosce le busbane e i guatti. Pochissimi, al di fuori delle Marche, ma ormai pochi anche nell’Anconetano. Si tratta, infatti, di due piccoli pesci poveri tipici dell’Adriatico, che diversi pescatori preferiscono rigettare in mare piuttosto che venderli a poco o niente. Ma in alcune osterie e case del capoluogo regionale ancora si prepara questa ricetta povera e antichissima che costituisce quasi un piatto unico, dato che le busbane bollite e condite servono come seconda portata.

INGREDIENTI

1 kg di busbane, 1 kg di guatti, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla, 300 gr di riso.

PREPARAZIONE

Preparare un brodo con circa 4 litri di acqua con il sedano, la cipolla, la carota. Lasciare bollire per circa 1 ora; aggiungere i guatti e lasciare bollire per circa 10 minuti, infine aggiungere le busbane e lasciar cuocere per altri 7/8 minuti, scolare le busbane ed appoggiarle su di un piatto di portata e condirle con olio e prezzemolo. Passare il brodo tramite un passino a maglie molto fini ed aggiustare di sale e cuocerci il riso e servire una volta cotto con un filo d’olio crudo.
avatar
FuoriPorta
Tenda
Tenda


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum