Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» MANGIALONGA PANORAMICA SUI COLLI TORTONESI 20 MAGGIO 2018
Ieri alle 19:53 Da Calyx

» La frittata con asparagi selvatici di Ascrea
Mar 24 Apr 2018, 15:47 Da Laura Monelli

» Calamari ripieni al forno
Mar 24 Apr 2018, 15:46 Da Laura Monelli

» Tortelli alla lastra
Mar 24 Apr 2018, 15:45 Da Laura Monelli

» Mezze maniche con fiori di zucca e provola
Mar 24 Apr 2018, 15:45 Da Laura Monelli

» Mangiare casereccio in provincia di Gorizia.
Mar 24 Apr 2018, 15:43 Da Laura Monelli

» Tutte le cazzate di renzi
Mar 24 Apr 2018, 15:42 Da Laura Monelli

» PRANZO TRA I MURALES
Mar 24 Apr 2018, 14:14 Da Pro Loco Vergne

» FESTA DEL COMMERCIO DI PRIMAVERA A CHIVASSO (TO)
Mar 24 Apr 2018, 11:47 Da CinziaMiraglio@gmail.com

» Mi-Sano
Mar 24 Apr 2018, 09:56 Da Promod

» 1 MAGGIO MUSIC FESTIVAL
Lun 23 Apr 2018, 11:59 Da GiovaniFaresi

» MONTECCHIO MEDIEVALE 2018 "La Faida"
Dom 22 Apr 2018, 17:29 Da Claudio Wolf

» Street Food e Festa del Vino a Fiorenzuola D'Arda (PC)
Ven 20 Apr 2018, 09:31 Da Edicta Eventi Parma

» Il 1° maggio è festa a Paganico Sabino Sagra dei Vertuti
Ven 20 Apr 2018, 09:03 Da FuoriPorta

» Il riso alla pilota, specialità di Castel d’Ario
Ven 20 Apr 2018, 08:54 Da FuoriPorta

» Scoprire Faenza tra ceramiche e delizie gastronomiche
Ven 20 Apr 2018, 08:50 Da FuoriPorta

» Canino (VT) in festa l’asparago “mangiatutto”
Ven 20 Apr 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Fiera del disco
Gio 19 Apr 2018, 21:15 Da Sushikiwi

» TIPICITÀ IN BLU: l’Adriatico si veste a festa!
Gio 19 Apr 2018, 17:28 Da Tipicità

» A Comacchio torna la Fiera Internazionale del Birdwatching
Gio 19 Apr 2018, 12:15 Da Delta 2000

» Emozioni Barocche al Castello di Agliè (TO)
Gio 19 Apr 2018, 10:27 Da EmozionInCanavese

» Pro Loco Vimercate porta i colori e i sapori della primavera in città
Mar 17 Apr 2018, 19:56 Da Pro Loco Vimercate

» Bestiario e Creature fantastiche
Mar 17 Apr 2018, 19:05 Da AtelierControsegno

» Il Castello Millenario
Mar 17 Apr 2018, 17:05 Da BieffePieventi

» In riva al lago, nel verde!! 6 MAGGIO
Mar 17 Apr 2018, 13:54 Da Cristina Spagna

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Tartufo tutto l’anno

Andare in basso

Tartufo tutto l’anno

Messaggio Da Camperfree il Mer 15 Feb 2017, 15:17

Sant’Angelo in vado e il “Tartufo tutto l’anno”

Quando promozione turistica ed enogastronomia vanno a braccetto



A otto mesi dall’evento clou, la 54esima Mostra Nazionale del Bianco Pregiato, l’amministrazione presenta il calendario annuale degli eventi per valorizzare un territorio che va vissuto in tutte le stagioni

Sant’Angelo in Vado (PU), 15 febbraio 2017 – Un calendario ricco di appuntamenti con al centro lui, Re Tartufo. Lo avevano anticipato a più riprese gli amministratori di Sant’Angelo in Vado durante l’edizione numero 53 della Mostra Nazionale del Bianco Pregiato: la valorizzazione del territorio, delle sue bellezze artistiche e delle sue peculiarità gastronomiche, va portata avanti tutto l’anno.

E si basa proprio sul concetto di “Tartufo tutto l’Anno” il cartello di eventi che da febbraio a dicembre vedrà protagonista l’antica Tifernum Mataurense, i suoi borghi, i suoi abitanti e i suoi operatori commerciali in un’ottica di promozione annuale del territorio che parte da una nuova immagine che spiega il concetto come meglio non potrebbe: un grande tartufo frammentato in quattro sezioni a simboleggiare le quattro stagioni perche il tartufo, che sia bianco, nero o scorzone, è buono e profumato in qualsiasi periodo dell’anno.

Fiore all’occhiello degli eventi sarà ovviamente la 54esima Mostra Nazionale in programma dal 7 al 29 ottobre 2017, ma prima dell’evento clou, vadesi e turisti avranno tantissime altre occasioni per avvicinarsi e vivere a pieno ciò che le terre dell’Alta Valle del Metauro offrono a cominciare già dal prossimo 25 febbraio quando in programma c’è “Tartufo & Carnevale”, evento che coniugherà cucina, musica, fotografia e ovviamente voglia di fare festa.

In tutti i ristoranti di Sant’Angelo in Vado che hanno aderito all’iniziativa e che saranno pubblicati sulla pagina Facebook della Mostra con l’apposito Menù, si potrà degustare una cena a base di tartufo ad un prezzo speciale e speciale sarà anche il premio dedicato alle maschere più belle che parteciperanno al Contest Fotografico allestito lungo Corso Garibaldi.

Tre le categorie previste: la “miglior maschera al tartufo” si aggiudicherà un viaggio per due persone offerto dall’agenzia viaggi TuquiTour, la “miglior maschera individuale” si porterà a casa 6 bottiglie di vino offerte da Cantina Di Sante, mentre sempre TuquiTour metterà in palio un viaggio per 5 persone per il “miglior gruppo mascherato”. La serata si concluderà poi al Bocciodromo Comunale con il Carnival Party – Festa al Tartufo, festa in maschera con Dj da mezzanotte con possibilità di servizio navetta su prenotazione.
Sarà dunque il Carnevale ad aprire questa nuova stagione per Sant’Angelo in Vado che proseguirà poi, da marzo a dicembre, con tante altre manifestazioni che vedranno il tartufo andare a braccetto con lo sport, l’arte e la promozione turistica.

E proprio in tema di promozione turistica, cartoline e brochure della città vadese saranno prossimamente distribuite a Fano durante le domeniche di Carnevale e poi a Milano in occasione della BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di aprile per cercare di portare in giro per l’Italia e non solo la magia di Sant’Angelo in Vado, terra di sapori, storia, tradizioni e tartufo, un tartufo che può essere degustato e assaggiato 365 giorni l’anno.

Per tutte le info www.mostratartufo.itinfo@mostratartufo.it.
avatar
Camperfree
Camper
Camper


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum