Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Sostare a Trino
Oggi alle 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Ieri alle 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Ieri alle 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Ieri alle 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Ieri alle 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Ieri alle 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Ieri alle 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

» Specchi a confronto
Mer 14 Feb 2018, 16:39 Da AtelierControsegno

» X Memorial Correale 17 e 18 marzo 2018 – Gragnano (Napoli)
Mer 14 Feb 2018, 14:17 Da TempoLibero

» Autovelox dal 05 al 11 febbraio 2018
Mer 14 Feb 2018, 09:38 Da Cavallo Pazzo

» Insalata di cavolo cappuccio con speck
Mar 13 Feb 2018, 11:30 Da Cavallo Pazzo

» Ombrina alla pizzaiola
Mar 13 Feb 2018, 11:19 Da Cavallo Pazzo

» Pomodori infarinati e Fritti
Mar 13 Feb 2018, 11:15 Da Cavallo Pazzo

» Rombo in tegame
Mar 13 Feb 2018, 11:10 Da Cavallo Pazzo

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Rassegna "Soave, il Paese dei Presepi"

Andare in basso

Rassegna "Soave, il Paese dei Presepi"

Messaggio Da Pro Loco Soave il Sab 26 Nov 2016, 10:40


”Tra le mura e le contrade, gioia e amor or si respira
Nelle case e per le strade, il Presepe la gente ammira
In questo mese sì speciale, adoriam il Bambin Gesù
E’ il racconto del Natale, ci stringiamo sempre più” 

Anche per questa nuova edizione della rassegna "Soave, il Paese dei Presepi" affidiamo l’apertura alle strofe del soavese Agostino Magrinello, che immaginano le antiche mura del borgo avvolte come un abbraccio attorno a Gesù Bambino. L’appuntamento, che vede da anni impegnata nella sua organizzazione la Pro Loco Soave, si svolgerà dal 18 Dicembre 2016 al 15 Gennaio 2017. Protagonista della rassegna sarà ancora il Presepio, grazie all’impegno del Comune di Soave e dei numerosi volontari e collezionisti impegnati nelle varie mostre di presepi ed installazioni artistiche, distribuite all’interno del borgo medioevale di Soave, nella provincia di Verona, e nelle sue quattro frazioni.

Il percorso, composto da ben 21 tappe, avrà inizio a Porta Verona con l'installazione “La Vita nel tronco a cura degli Amici delle Antiche Torri, associazione che presenterà sue installazioni anche nelle prime due torri-museo di via Cangrande e lungo via Roma. A breve distanza, nella chiesa di San Giorgio, si potrà visitare il "Presepio tradizionale Veneto", curato dal Comitato San Giorgio. 
Passeggiando lungo il centro storico si potranno vedere, nelle vetrine delle Botteghe di Soave, "I presepi nella Via", in piazza Mercato dei Grani l’installazione "Il grande Natale dei piccoli" della scuola materna, nella chiesa parrocchiale "Il presepio della tenerezza" e nel cortile di Villa Scrinzi, in via Castello, l'installazione "Luce in famiglia" del gruppo Soave in Arte. Sempre in via Castello, nella chiesa di Santa Maria dei Domenicani, si potrà visitare la grande mostra della Pro Loco "Il Presepio nella cultura e nell'arte", che raccoglie numerosi presepi artigianali di varia fattura e che quest’anno vede coinvolte anche alcune classi delle scuole di Soave.
L'itinerario proseguirà fino al Palazzo Municipale che vede, nella Sala delle Feste, la mostra "Adolfo Mattielli affrescatore (1883-1966) -  Il volto di Maria ", a cura del prof. Ernesto Santi e Stefano Reginato, e nel porticato l’installazione “Natale nel Mondo” a cura del gruppo Soave in Arte. A Porta Aquila, il gruppo Alpini di Soave ripropone il presepio "Natale Alpino: l'uomo delle due penne". Proseguendo la passeggiata si arriva alla mostra dei "Presepi diorami" all'interno della chiesa di San Rocco, curata da anni dal presepista soavese Paolo Guadin. Il percorso si protrae poi nel caratteristico borgo Bassano dove, a fianco al Santuario della Madonna della Bassanella, ogni anno il Comitato Promotore per la Bassanella realizza il grande "Presepio con animali viventi".
A chiudere il percorso nel capoluogo sarà il "Presepio con statue in movimento"  presso l'O.A.S.I. in via Mere. 
A a pochi chilometri dal centro di Soave si potranno poi visitare le installazioni delle frazioni, quali il presepio in lana cardata allestito nella chiesa parrocchiale di Fittà, quello di 35 mq della chiesa parrocchiale di Castelcerino intitolato"Natale fra le colline" e il presepio nella chiesa parrocchiale di Costeggiola.
I volontari della frazione di Castelletto propongono invece il "Presepio tradizionale", all'interno della chiesa parrocchiale, e la "Mostra di Presepi tradizionali" nella chiesa di San Girolamo, curata dagli Amici dei Presepi.
Tutte le mostre della rassegna, inserita nel circuito veneto "La Strada dei Presepi", sono ad ingresso libero e seguono orari e giorni di apertura diversi, che potrete consultare sul sito www.prolocosoave.it e su Facebook "Pro Loco Soave". 
Anche quest’anno la Pro Loco Soave ha affidato all'associazione culturale VeronAutoctona - Gruppo CTG l’organizzazione di 8 visite guidate al centro storico e alle mostre dei presepi, con partenza da Porta Verona tutte le domeniche della rassegna, a Santo Stefano ed Epifania, con lo scopo di far conoscere a fondo ai visitatori le bellezze artistiche e culturali del nostro. Le visite sono ad offerta libera e su prenotazione al 340.6087828.

Accompagneranno la rassegna numerosi eventi come il "Mercatino di Natale" di domenica 11 Dicembre a cura delle Botteghe di Soave e la festa di Santa Lucia il 12 Dicembre organizzata dal Rotary Club Soave-San Bonifico presso il palasport, per proseguire martedì 13 Dicembre con la celebrazione “Ricordando Adolfo Mattielli nel 50° della sua morte”, il “Natale delle Associazioni” di sabato 17 Dicembre a cura della Pro Loco e del Comune di Soave, i concerti del Corpo Bandistico "Mons. Aldrighetti" il 23 e 26 Dicembre all’auditorium Rocca Sveva e del Coro "Città di Soave" il 6 Gennaio in Duomo, l’Epifania dell’Anziano il 6 Gennaio al palasport ed i "Mercatini dell'Antiquariato" il 18 Dicembre e il 15 Gennaio 2017. Chi desiderasse maggiori informazioni sugli eventi, potrà contattare l’Ufficio I.A.T. Est Veronese di Soave allo 045.6190773.
La rassegna dei Presepi, che più di ogni altro evento vede la collaborazione di numerose associazioni, vuol essere un buon auspicio per l’unità del paese, un’accoglienza sempre più calorosa dei visitatori e un 2017 di crescita insieme.

Per informazioni: Ufficio Turistico I.A.T. Est Veronese, piazza Foro Boario 1, Soave (Vr). Tel. 045.6190773.
Orario: da martedì a venerdì 9-17, sabato e festivi 9-14. Chiuso a Natale e Capodanno. Mail: iat@estveronese.it o info@prolocosoave.it.
Pagina Facebook “Pro Loco Soave”.

Burato Marco - Comunicazione Pro Loco Soave
avatar
Pro Loco Soave


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum