Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Sagra del sciusciello
Ieri alle 12:54 Da FuoriPorta

» CUCINE A SPASSO - FOOD TRUCK FESTIVAL
Ieri alle 12:52 Da urkapress

» Palio degli Asinell
Ieri alle 12:52 Da FuoriPorta

» Assaggi d’Infinito con Leopardi
Ieri alle 12:46 Da FuoriPorta

» Festa tra rievocazioni storiche e degustazioni
Ieri alle 12:35 Da FuoriPorta

» Le pozze smeraldine, un bagno indimenticabile ai piedi delle Dolomiti!
Ieri alle 12:32 Da FuoriPorta

» Pane, pomodori, cipolle e la panzanella è servita
Ieri alle 12:29 Da FuoriPorta

» Tutti giù in cantina a VELLETRI (RM) dal 29/06 all'1/07
Ieri alle 11:49 Da Idee in fermento

» Festa della Pizza 2018
Ieri alle 11:42 Da CCN Vivi Caccamo

» Cercavano di rubare all'interno di un camper
Ieri alle 10:22 Da Camperfree

» Nella notte a fuoco un camper
Ieri alle 10:15 Da Camperfree

» Per colpa dei navigatori
Ieri alle 10:10 Da Camperfree

» ASSAGGI D’INFINITO CON GIACOMO LEOPARDI
Gio 21 Giu 2018, 17:19 Da Tipicità

» Trasparenze e Visioni
Mer 20 Giu 2018, 19:53 Da AtelierControsegno

» Giornata del Porro di Nosellari
Mer 20 Giu 2018, 15:34 Da Apt Alpe Cimbra

» Bike con Gusto
Mer 20 Giu 2018, 15:33 Da Apt Alpe Cimbra

» XXII Congresso Nazionale per Infermieri
Mer 20 Giu 2018, 15:30 Da Apt Alpe Cimbra

» Vitaletà - Meeting della Salute e del Benessere
Mer 20 Giu 2018, 15:29 Da Apt Alpe Cimbra

» Pirati a Cascina Oslera
Mer 20 Giu 2018, 15:00 Da BieffePieventi

» I sentieri raccontano - Teatro alle Trincee
Mer 20 Giu 2018, 11:58 Da Apt Alpe Cimbra

» 1° Festival del Merletto di Lusérn-Luserna
Mer 20 Giu 2018, 11:56 Da Apt Alpe Cimbra

» Tri-week Lavarone
Mer 20 Giu 2018, 11:52 Da Apt Alpe Cimbra

» Proiezione Film Resina
Mer 20 Giu 2018, 11:47 Da Apt Alpe Cimbra

» Cena sotto le stelle al lago di Lavarone
Mer 20 Giu 2018, 11:46 Da Apt Alpe Cimbra

» Il centro s'illumina
Mer 20 Giu 2018, 11:40 Da Apt Alpe Cimbra

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

XXXVI Palio delle Contrade di Vigevano

Andare in basso

XXXVI Palio delle Contrade di Vigevano

Messaggio Da PaliodiVigevano il Lun 03 Ott 2016, 14:12

Castello Sforzesco di Vigevano 8 e 9 ottobre 2016 XXXVI Palio delle Contrade in onore del Beato Matteo Carreri protettore della città di Vigevano


Grazie all’amore di Francesco Sforza, e successivamente di Ludovico il Moro, per questa amena cittadina, Vigevano vide nel XIV e nel XV secolo un periodo di grande splendore, tanto da divenire un importante centro di potere, grazie anche alla mirabile opera urbanistica di Donato Bramante e di Leonardo da Vinci.

Anticamente identificata da alcuni col nome di “Vicus Veneris”, ben presto venne soprannominata “Vicus Virginis” per la profonda venerazione che i vigevanesi provavano nei confronti della Vergine Maria, a cui dedicarono una quindicina di chiese. Tale devozione per il sacro fu infervorata da frate Matteo dell’Ordine dei Domenicani, che alla metà del XIV secolo giunse a Vigevano e vi rimase fino alla sua morte, sopraggiunta il 5 ottobre 1470. Durante il suo soggiorno presso il convento di S. Pietro Martire compì miracolose guarigioni e conversioni, tanto da conquistare il cuore del popolo vigevanese, che lo venerò presto come “beato”, proclamazione ufficializzata dalla Chiesa nel 1482.

E’ in suo onore che nel 1981 nacque il Palio delle Contrade, che ancor oggi vede gareggiare dodici contrade, abbinate alle dodici parrocchie cittadine. A trentasei anni di distanza, la manifestazione ha assunto, di edizione in edizione, una connotazione storica marcata, tanto da essere riconosciuta come una delle rievocazioni storiche più importanti della Lombardia.
L’evento di quest’anno è in programma da venerdì 7 a domenica 9 ottobre. A dare il via alla manifestazione, venerdì 7 sera, sarà la fiaccolata delle contrade da Piazza Ducale verso la chiesa di S. Pietro Martire, per deporre un cero ai piedi dell’urna che custodisce le spoglie del Beato Matteo. Sabato 8, dalle 16,00 fino a notte e domenica 9 ottobre il centro vigevanese si trasformerà nel magnifico borgo rinascimentale dei tempi d’oro: si potrà assistere allo svolgersi dei giochi per la conquista dell’ambito cencio e passeggiare fra dame, cavalieri, popolani e armigeri. Più di 500 figuranti comporranno il grande corteo che sfilerà nel pomeriggio di domenica.

Banchetti allestiti dalle contrade offriranno, entrambi i giorni, gustose pietanze dell’epoca e rappresentazioni degli antichi mestieri, fra spettacoli e animazioni di strada, con sbandieratori, musici, danzatori e giocolieri.
 
Riferimenti:
www.paliodivigevano.it

PaliodiVigevano


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum