Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» L'Anello del Pinot, passeggiata con degustazione e merenda 18 marzo 2018
Ieri alle 12:00 Da Calyx

» Calamari ripieni al forno
Ieri alle 11:39 Da Apollo

» Spigola all’arancia
Ieri alle 11:34 Da Apollo

» Tranci di Ombrina al Cartoccio
Ieri alle 11:29 Da Apollo

» Taralli di San Lorenzello
Ieri alle 11:21 Da Apollo

» Spaghetti con salsa d'acciuga
Ieri alle 11:16 Da Apollo

» Grazie
Ieri alle 06:54 Da Cavallo Pazzo

» Sostare a Trino
Mar 20 Feb 2018, 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Lun 19 Feb 2018, 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Lun 19 Feb 2018, 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Lun 19 Feb 2018, 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Lun 19 Feb 2018, 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Lun 19 Feb 2018, 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Lun 19 Feb 2018, 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Guardia Sanframondi (Bn): Estratti i biglietti vincenti della Lotteria Vinalia

Andare in basso

Guardia Sanframondi (Bn): Estratti i biglietti vincenti della Lotteria Vinalia

Messaggio Da Sandro Tacinelli il Sab 13 Ago 2016, 16:50

Giovanni Salvatore, con il biglietto n. 1277, si è aggiudicato un viaggio di sei giorni in Portogallo per due persone, primo premio della lotteria Vinalia abbinata all’evento enogastronomico che ha animato, a Guardia Sanframondi (Bn), la prima decade del mese di agosto.
Il secondo premio è andato al tagliando n. 1992 di Carlo Bimello (che ha vinto un tour di tre giorni nelle Langhe per due persone); il terzo al n. 1177 di Vincenzo Abbatiello (che ha vinto un tour di due giorni nel Chianti per due persone); il quarto al n. 1901 di Anna Maria Di Paola (che ha vinto un tour di due giorni in Valpolicella per due persone) e il quinto al n. 1951 di Nino Garofano (che vince un tour di due giorni nel Trentino per due persone).
 
In merito al bilancio di questa tornata 2016 di Vinalia e alle prime analisi numeriche elaborate: sono state più di 30.000 le presenze complessive, malgrado due giornate di tempo inclemente.
“Più nello specifico – dichiara Concetta Pigna, responsabile del Comitato Vinalia - il percorso di educazione al vino, messo su con rating della falangina del Sannio dop 2015, show cooking, degustazioni guidate, degustazioni guidate delle etichette sannite proposte dal Consorzio SannioDop e wine tasting, ha fatto registrare più di 1.300 presenze; Vinalia kids ha coinvolto circa 200 bambini e tantissimi genitori. Elevatissima anche l’affluenza a Palazzo Palladino e lungo il centro storico per ammirare le bellissime opere proposte dal percorso di VinArte curato dal Prof. Giuseppe Leone; e così la partecipazione ai convegni, al recitativo curato dal Prof. Giuseppe Colangelo, al concerto di chitarra classica del Maestro Pierluigi Colangelo e agli incontri con l’autore; il percorso di  valorizzazione della cucina sannita con la proposta gastronomica dell’ Osteria Enoica, della Cucina Terrona e della Cucina di Strada, è stato confortato sempre dal tutto esaurito, anche durante le giornate più difficili dal punto di vista meteorologico. Premiatissima,  l’articolata, puntuale e sapiente, Vinalia live, con piazze piene tutte le sere. Pieno di spunti di grande interesse, anche, lo scambio tra Vinalia e La festa della Marchigiana del Fortore.
 
“Vediamo, quindi – ha aggiunto -, riconfermate le performance di una manifestazione che da ventitré anni a questa parte si è imposta,  per avere una proposta originale, articolata e culturalmente ricca. Adesso è tempo di riflessioni approfondite finalizzate a proposte molto innovative per il prossimo anno. Dispiace molto, però, apprendere dalla stampa che il Comune di Guardia Sanframondi, dal quale Il Circolo Viticoltori e il Comitato Vinalia, peraltro, da sempre ricevono un importante supporto organizzativo, non abbia voluto candidare Vinalia tra gli eventi a carattere regionale degni di nota e di finanziamento, come invece ha fatto il Comune di Solopaca con la Festa dell’Uva, quelli di Torrecuso con “Vinestate” e di Foglianise con “La Festa del Grano”.
“ Auspichiamo, a questo punto – ha concluso la responsabile del comitato Vinalia - che la Regione Campania voglia rivolgere dei Bandi anche alle Associazioni, così come ha sempre fatto per il passato, altrimenti si prospettano spazi sempre più angusti e ristretti per le manifestazioni che nascono dal basso. In ogni caso, cercheremo di superare le difficoltà, con coraggio e intelligenza, forti dei quasi 200 volontari che consentono la realizzazione di questa rassegna e ai quali va un grandissimo e incondizionato ringraziamento. Difenderemo Vinalia sempre e comunque, riteniamo infatti che proprio questi eventi che nascono dal basso, siano gli unici in grado di ricreare orizzonti di senso all’interno di società sempre più frammentate”.
 
Sandro Tacinelli
ufficio stampa: Vinalia 2016

mob.: 339 2073143

Sandro Tacinelli


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum