Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» L'Anello del Pinot, passeggiata con degustazione e merenda 18 marzo 2018
Ieri alle 12:00 Da Calyx

» Calamari ripieni al forno
Ieri alle 11:39 Da Apollo

» Spigola all’arancia
Ieri alle 11:34 Da Apollo

» Tranci di Ombrina al Cartoccio
Ieri alle 11:29 Da Apollo

» Taralli di San Lorenzello
Ieri alle 11:21 Da Apollo

» Spaghetti con salsa d'acciuga
Ieri alle 11:16 Da Apollo

» Grazie
Ieri alle 06:54 Da Cavallo Pazzo

» Sostare a Trino
Mar 20 Feb 2018, 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Lun 19 Feb 2018, 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Lun 19 Feb 2018, 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Lun 19 Feb 2018, 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Lun 19 Feb 2018, 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Lun 19 Feb 2018, 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Lun 19 Feb 2018, 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

TIPICA-PERCORSO ENOGASTRONOMICO 5/6 AGOSTO-VIETRI DI POTENZA(BASILICATA)

Andare in basso

TIPICA-PERCORSO ENOGASTRONOMICO 5/6 AGOSTO-VIETRI DI POTENZA(BASILICATA)

Messaggio Da Pitta il Mer 20 Lug 2016, 11:38

TIPICA – VIETRI DI POTENZA (PZ)

“Tipica – percorso enogastronomico” edizione 2016 VIETRI DI POTENZA dal 5 al 6 Agosto 2016

Il progetto denominato Tipica nasce dalle sinergie messe in campo dalle associazioni vietresi, fra le quali: Vietri e la Movida, Teatrando, Pro Loco di Vietri di Potenza, Vietri Città dell’Olio.

Trattasi nello specifico di un percorso eno-gastronomico il cui corollario è costituito da degustazioni di piatti tipici, convegni, manifestazioni culturali, workshop, suoni, luci, spettacoli musicali, saltimbanchi.

L’intento è quello di promuovere la vocazione turistica del proprio paese consolidandola ed integrandola in maniera armonica alla struttura immateriale di Basilicata Turistica, vale a dire, offrendo il proprio pacchetto turistico integrato all’interno della rete regionale quale vetrina per l’intero panorama nazionale. Rilevanza riscontrabile, a manifestazione effettuata, dal numero delle presenze registrate.

Il progetto, non è di nuova ideazione, ma rappresenta la normale prosecuzione ed evoluzione delle precedenti tre edizioni della manifestazione denominata “Tipica” , il cui successo è stato sancito da migliaia di presenze. Le associazioni proponenti operano in rete e mansionando in maniera specialistica i vari attori. Il risultato di tale modus operandi è la decennale esperienza nel settore turistico-culturale che consente di portare avanti attività imperniate sulla promozione del proprio territorio.

Lungo il percorso enogastronomico allestito nelle vie e nelle piazze del centro storico di Vietri di Potenza sarà possibile degustare i piatti della tradizione vietrese, tra i quali “cauzon c’ la mnestra”, “ciambottola”, “patat ross’”, “strascinati cu la muddica” ecc. Il prodotto principe dell’evento sarà ancora una volta l’olio, elemento fondamentale della famosa dieta mediterranea, su cui si è incentrata l’esposizione universale EXPO nel 2015. A fare da contorno saranno i mercatini dell’artigianato vietrese, gli antichi mestieri, mostre di fotografie storiche e tante altre attrazioni. Nelle tre piazze principali allestite lungo il percorso, oltre alla degustazione di antipasti, primi e secondi tipici locali, sarà possibile partecipare a dei veri e propri eventi di spettacolo e di musica con la partecipazione di vari gruppi (Sibbenga, Vito Possidente Animation, cover band Vasco Rossi Rewind, Lu Stiavuccu, Aizammavoce, musica itinerante, dj-set, ecc.). Altra peculiarità dell’evento è la possibilità di pagare i vari piatti e le varie sfizioserie presenti con una moneta appositamente coniata per l’evento denominata “il vietrese”.

I promotori tengono a precisare: “la virtuosità del progetto Tipica è rappresentata essenzialmente da due aspetti esemplari per tutti coloro che operano nel settore dell’organizzazione degli eventi e della promozione del territorio: il lavoro di una squadra di oltre 80 volontari e la capacità di autofinanziamento dell’evento”. L’organizzazione basata sul “volontariato” garantisce un futuro all’evento anche in caso di ristrettezze economiche.”

Il progetto TIPICA è un progetto che guarda lontano: lo stesso toccherà in maniera trasversale e nella sua pienezza l’ambito Turistico (Turismo Enogastronomico, Dieta Mediterranea, Artigianato Locale, Promozione Turistica nell’accezione più ampia del termine) convogliando il tutto, nella centralità del progetto: il borgo albergo diffuso, che equivale a fare del proprio paese un vero e proprio villaggio turistico all’aperto (sempre inserito e correlato al più ampio contesto regionale).




Ultima modifica di Camperfree il Mer 20 Lug 2016, 12:35, modificato 3 volte (Motivazione : SAGRA DELL'OLIO E DELLE TIPICITA' LUCANE)

Pitta


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum