Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Conta Visite

contatore
LE NAZIONI CHE HANNO VISITATO CAMPERFREE
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Sostare a Trino
Oggi alle 11:29 Da Laura Monelli

» Appena arrivato!
Ieri alle 22:58 Da Alex67

» Buongiorno a tutti
Ieri alle 22:57 Da Alex67

» escursione naturalistica "Tramonto sul Monte Pereta"
Ieri alle 22:34 Da KatiaLuchetti

» escursione naturalistica "I prati di Gagliole e la tomba del Capitano"
Ieri alle 21:35 Da KatiaLuchetti

» Serata degli Argomenti
Ieri alle 20:16 Da Arcano

» Gusto e tradizioni tornano alla storica fiera di Rovato (BS)
Ieri alle 18:36 Da FuoriPorta

» Serata di Condivisione
Ven 16 Feb 2018, 15:51 Da Arcano

» PIC&NIC A TREVI (PG)
Ven 16 Feb 2018, 15:11 Da Trevi

» L’Oracolo della Sibilla
Ven 16 Feb 2018, 14:47 Da Arcano

» Maschere da presepe
Ven 16 Feb 2018, 14:13 Da Oltre Il Chiostro

» Le migliore risse di Vittorio Sgarbi
Gio 15 Feb 2018, 16:43 Da Cavallo Pazzo

» Camping di Marina di Altidona
Gio 15 Feb 2018, 09:03 Da Cavallo Pazzo

» Compra un camper da 23mila euro con un assegno falso
Gio 15 Feb 2018, 08:54 Da Cavallo Pazzo

» Sanremo (IM) celebra il Carnevale dei fiori con le sfilate dei carri
Gio 15 Feb 2018, 08:44 Da FuoriPorta

» Quinto appuntamento con la rassegna "il giovedì… DOCUDÌ" a Pescara
Mer 14 Feb 2018, 23:30 Da Marco Renzini

» VIAGGIO IN OLANDA E BELGIO 14 APR AL 4 MAG 2018 CC ORSA MAGGIORE
Mer 14 Feb 2018, 21:38 Da BarbGiov52

» Tra i borghi di Umbria e Toscana Venerdi Santo a Grassina 2018 CC Orsa Maggiore
Mer 14 Feb 2018, 21:35 Da BarbGiov52

» Specchi a confronto
Mer 14 Feb 2018, 16:39 Da AtelierControsegno

» X Memorial Correale 17 e 18 marzo 2018 – Gragnano (Napoli)
Mer 14 Feb 2018, 14:17 Da TempoLibero

» Autovelox dal 05 al 11 febbraio 2018
Mer 14 Feb 2018, 09:38 Da Cavallo Pazzo

» Insalata di cavolo cappuccio con speck
Mar 13 Feb 2018, 11:30 Da Cavallo Pazzo

» Ombrina alla pizzaiola
Mar 13 Feb 2018, 11:19 Da Cavallo Pazzo

» Pomodori infarinati e Fritti
Mar 13 Feb 2018, 11:15 Da Cavallo Pazzo

» Rombo in tegame
Mar 13 Feb 2018, 11:10 Da Cavallo Pazzo

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

LA BATTAGLIA DELL'XI SECOLO

Andare in basso

LA BATTAGLIA DELL'XI SECOLO

Messaggio Da Angelo Quibro il Sab 21 Mag 2016, 17:48

A GUERRA TRA IMPERO BIZANTINO E NORMANNI PER LA CONQUISTA DI TARANTO E DEL RICCO SUD ITALIA RITORNA SULLE COSTE DELL’ANTICO PORTO DI SATURO.

In località Parco Archeologico di Saturo in Comune di Leporano, il 4 e 5 Giugno, rievocazione storica del vivere e del fare la guerra dell’ uomo dell’XI secolo.

Un grande accampamento militare, mercato  medievale e animazione di vita dell’epoca: ingresso con contributo per autofinanziamento associativo di quattro euro a persona per una giornata e sei euro per ambedue le giornate. Per i bambini sotto i 10 anni l’ingresso è libero.

Sabato 4 e Domenica 5 Giugno, tra le sponde dell’antico porto di Saturo, in un luogo suggestivo e palpitante di storia, l’associazione culturale “I Cavalieri de li Terre Tarentine”, in collaborazione con la Cooperativa Polisviluppo di Taranto, darà vita al passato dell’XI secolo che anche quest’anno si ripresenta con accampamenti militari, allestiti con scrupolosa filologicità e decine di personaggi dell’epoca che animeranno quest’angolo di bellezza naturale del nostro litorale.

Oltre 150 i rievocatori di 22 gruppi in arrivo da tutta Italia ed anche dall’estero con oltre trenta tende medievali allestite con arredi e oggetti dell’epoca si accamperanno ai piedi del promontorio di Saturo nell’omonimo parco archeologico. Daranno vita, questo week end, alla rievocazione di una battaglia avvenuta nel 1060 tra Bizantini e Normanni.

Quest’anno l’evento culturale, che puntualmente attira migliaia di appassionati, giunge alla X edizione. Dopo l’apprezzamento del pubblico e delle associazioni presenti della edizione 2015 si è volutamente riproporre l’evento nella suggestiva località turistica e storico paesaggistica del litorale tarantino: il Parco Archeologico di Saturo in Comune di Leporano.

Cultura, turismo, spettacolo e patrimonio storico ambientale sono direttrici del progetto alla base dell’evento rievocativo e della finalità progettuale associativa. Così come la passata edizione  la battaglia si svolgerà nei due giorni di evento con uno scontro iniziale del sabato pomeriggio tra le truppe Bizantine a difesa del territorio e l’intero esercito Normanno guidato da Roberto il Guiscardo e il conte Malgerio e l’epilogo della domenica pomeriggio dove, il generale bizantino Mariarcha sbarcato con un esercito imperiale, riuscì ad intercettare i Normanni combattendo una grande battaglia riuscendo a sconfiggere il forte contingente Normanno.

In attesa che l’evento abbia inizio, potremmo dirvi ancora molto ma, crediamo, possa dare più emozione la foto gallery dell’edizione 2014 che mostra come, volendo, sia possibile fare promozione turistico culturale di qualità grazie all’impegno di appassionati cittadini che credono nel proprio territorio e nel valore della cultura. Ulteriori info su www.cavalieriterretarentine.it e su facebook, “la Battaglia dell’XI secolo tra Normanni e Bizantini-X edizione”

COME ARRIVARE AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SATURO (LEPORANO)

Si arriva facilmente percorrendo la litoranea salentina. Dopo località Gandoli in comune di Leporano, si svolterà verso il mare seguendo le indicazioni Saturo. COORDINATE TOM TOM Leporano, ITA 40.37242°N, 17.30634°E In loco vi saranno spazi per i parcheggi a pagamento. Canneto Beach, Park Saturo, Satyrion.

Angelo Quibro


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum