Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» Sagra del sciusciello
Oggi alle 12:54 Da FuoriPorta

» CUCINE A SPASSO - FOOD TRUCK FESTIVAL
Oggi alle 12:52 Da urkapress

» Palio degli Asinell
Oggi alle 12:52 Da FuoriPorta

» Assaggi d’Infinito con Leopardi
Oggi alle 12:46 Da FuoriPorta

» Festa tra rievocazioni storiche e degustazioni
Oggi alle 12:35 Da FuoriPorta

» Le pozze smeraldine, un bagno indimenticabile ai piedi delle Dolomiti!
Oggi alle 12:32 Da FuoriPorta

» Pane, pomodori, cipolle e la panzanella è servita
Oggi alle 12:29 Da FuoriPorta

» Tutti giù in cantina a VELLETRI (RM) dal 29/06 all'1/07
Oggi alle 11:49 Da Idee in fermento

» Festa della Pizza 2018
Oggi alle 11:42 Da CCN Vivi Caccamo

» Cercavano di rubare all'interno di un camper
Oggi alle 10:22 Da Camperfree

» Nella notte a fuoco un camper
Oggi alle 10:15 Da Camperfree

» Per colpa dei navigatori
Oggi alle 10:10 Da Camperfree

» ASSAGGI D’INFINITO CON GIACOMO LEOPARDI
Ieri alle 17:19 Da Tipicità

» Trasparenze e Visioni
Mer 20 Giu 2018, 19:53 Da AtelierControsegno

» Giornata del Porro di Nosellari
Mer 20 Giu 2018, 15:34 Da Apt Alpe Cimbra

» Bike con Gusto
Mer 20 Giu 2018, 15:33 Da Apt Alpe Cimbra

» XXII Congresso Nazionale per Infermieri
Mer 20 Giu 2018, 15:30 Da Apt Alpe Cimbra

» Vitaletà - Meeting della Salute e del Benessere
Mer 20 Giu 2018, 15:29 Da Apt Alpe Cimbra

» Pirati a Cascina Oslera
Mer 20 Giu 2018, 15:00 Da BieffePieventi

» I sentieri raccontano - Teatro alle Trincee
Mer 20 Giu 2018, 11:58 Da Apt Alpe Cimbra

» 1° Festival del Merletto di Lusérn-Luserna
Mer 20 Giu 2018, 11:56 Da Apt Alpe Cimbra

» Tri-week Lavarone
Mer 20 Giu 2018, 11:52 Da Apt Alpe Cimbra

» Proiezione Film Resina
Mer 20 Giu 2018, 11:47 Da Apt Alpe Cimbra

» Cena sotto le stelle al lago di Lavarone
Mer 20 Giu 2018, 11:46 Da Apt Alpe Cimbra

» Il centro s'illumina
Mer 20 Giu 2018, 11:40 Da Apt Alpe Cimbra

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

NUDA E CRUDA - IL RECITAL ANNA MAZZAMAURO TEATRO COMUNALE CITTA' DI CAVE

Andare in basso

NUDA E CRUDA - IL RECITAL ANNA MAZZAMAURO TEATRO COMUNALE CITTA' DI CAVE

Messaggio Da Teatro_Cave il Mer 23 Mar 2016, 07:23

Anna Mazzamauro Nuda e cruda – Il Recital

di Anna Mazzamauro

Musiche originali di AMEDEO MINGHI


Sasà Calabrese – Pianoforte e Chitarra

Costumi Graziella Pera e Agostino Porchietto


Produzione Stefano Mascagni e A.C.T.I. Teatri Indipendenti

Regia Livio Galassi


Dopo i successi delle due precedenti stagioni teatrali, Anna Mazzamauro torna in scena con lo spettacolo “Nuda e Cruda” dove esorta il pubblico a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici.
Uno spettacolo sagace e liberatorio, insolente e mite, audace e timido, ridanciano e impegnato che trova nei vari dislivelli emotivi l’energia teatrale e coinvolgente per magnetizzare il pubblico e condurlo all’interno dello spettacolo e all’interno di se stesso senza filtri inibitori, senza ombre protettrici.

LA RECENSIONE di Andrea Pietrantoni – (Persinsala.it) – Febbraio 2015
La Mazzamauro […] racconta di sé, della vita e degli esordi cinematografici, prendendo spunto dalla bruttezza. In proposito, risultano molto divertenti il ricordo dell’incontro fatale con Luciano Salce e quello con la truccatrice sul set. È una confessione pubblica, questa, in cui la protagonista si spoglia interiormente dei complessi, butta via la maschera, si prende in giro (perché l’autoironia è l’unica medicina), si libera di tutti quei pregiudizi borghesi ricevuti, da cui noi, ipocritamente, pensiamo di essere liberi e che invece, proprio a causa della loro sotterranea presenza, rendono questa confessione così forte, dura. Insomma, la Mazzamauro si mostra per ciò che è, come recita esemplarmente il titolo, Nuda e cruda.

[…] La Mazzamauro, però, si spinge oltre il semplice racconto autobiografico: interpreta personaggi, canta e accenna qualche passo di danza. È qui che emergono, in modo evidente, la bravura teatrale e la profondità artistica della poliedrica attrice. In particolare, sono un pugno nello stomaco il personaggio della massaia a cui hanno ucciso la figlia (dedicato alla madre di Melania Rea), quello della devota che prega Maria, e il bellissimo episodio di una Magnani abbandonata che, in una scena notturna e casalinga, tenta di riconquistare al telefono il cuore ormai lontano di Roberto Rossellini.

Biglietti: intero 15 euro
ridotto 12 euro (under 18 e over 65)

Spettacolo escluso da mini abbonamenti e sconto Zonacoupon

Punti di prevendita locali: Centro TIM di Dino’s Photo Cave e Genazzano
La Fotografia di Silvana Santi Cave
SMS 3667478179.
avatar
Teatro_Cave


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum