Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» "Segni vitali": mostra di Guglielmo Clivati a Calcinaia
Oggi alle 00:09 Da Mercurio

» #VietatoNonGiocare
Gio 21 Mar 2019, 23:40 Da Ass. Culturale Cetra

» Storie del dormiveglia di Luca Magi ANTEPRIMA REGIONALE a Pescara il 23.03.2019
Gio 21 Mar 2019, 20:10 Da Associazione Acma

» Nuovo iscritto
Gio 21 Mar 2019, 15:25 Da Dennis69

» Disabilità e Reddito di Cittadinanza: emendamenti del Governo
Gio 21 Mar 2019, 11:08 Da Cavallo Pazzo

» 3° BORSASCAMBIO DI FERMODELLISMO
Gio 21 Mar 2019, 09:21 Da BorsaScambio

» 8° BORSA SCAMBIO GIOCATTOLI di MANTOVA
Gio 21 Mar 2019, 09:20 Da BorsaScambio

» Pasquetta - Gita Fuori Porta ad Altavilla Monferrato
Gio 21 Mar 2019, 01:43 Da Jamestsrm

» Festa di Primavera
Mer 20 Mar 2019, 16:31 Da Ass.ne Giovani Capaccioli

» Pasquetta nel Paese delle Meraviglie
Mer 20 Mar 2019, 15:59 Da BieffePieventi

» Pasquetta in Cantina con l'Amarone
Mer 20 Mar 2019, 11:15 Da Valpolicella

» 47 sagra del Frittello
Mar 19 Mar 2019, 15:43 Da Abernabei.andrea@gmail.co

» ASSAGGI D’INFINITO A RECANATI
Mar 19 Mar 2019, 12:32 Da Tipicità

» RIEVOCAZIONE STORICA DELLA PASSIONE DI GESU' CRISTO
Mar 19 Mar 2019, 11:03 Da Conti Manola

» Sagra degli Gnocchi al Castrato - Nerola
Lun 18 Mar 2019, 17:50 Da AssCultNerola

» Canino celebra il “mangiatutto”, l’asparago verde vanto del territorio
Lun 18 Mar 2019, 16:55 Da FuoriPorta

» Fiera dell’agricoltura Riolo Terme (RA)
Lun 18 Mar 2019, 16:52 Da FuoriPorta

» Fritto misto e tortelli di patate, le delizie di Scarperia (FI)
Lun 18 Mar 2019, 16:49 Da FuoriPorta

» A Città della Pieve (PG) la Pasqua si festeggia tra delizie e intrattenimenti
Lun 18 Mar 2019, 16:45 Da FuoriPorta

» Festa degli asparagi a Terlano (BZ)
Lun 18 Mar 2019, 16:40 Da FuoriPorta

» Contrade dell’Etna a Randazzo (CT)
Lun 18 Mar 2019, 16:35 Da FuoriPorta

» Le focaccette al formaggio a Recco (GE)
Lun 18 Mar 2019, 16:24 Da FuoriPorta

» 41a Rappresentazione Sacra in costume della Passione - 19 marzo 2019
Dom 17 Mar 2019, 17:42 Da Andreasc

» CASTELLI E FORTIFICAZIONI DEL DUCATO DI MILANO (Piacenza, 17 marzo 2019)
Dom 17 Mar 2019, 17:26 Da Ri.Ca.Sba

» Leinì Street Food Festival
Dom 17 Mar 2019, 16:05 Da Eletta

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Asparagi lessati

Andare in basso

Asparagi lessati

Messaggio Da Cavallo Pazzo il Mar 29 Set 2015, 10:26

Asparagi lessati

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di asparagi (qui la scheda), sale.

Lavate gli asparagi: il modo migliore è di metterli in un contenitore alto con le punte rivolte verso il basso e lasciarlo sotto l'acqua corrente per circa mezz’ora: questo permette di rimuovere la sabbia o la terra spesso imprigionata nelle punte.

Eliminate le foglioline esterne raschiando con un coltellino. Anche qui si trovano spesso tracce di terra o sabbia che è necessario rimuovere, perché sarebbe poi molto sgradevole sotto i denti.

Nel caso ci fosse uno strato esterno più duro, può essere utile spellare gli asparagi con un pelapatate: questo permette di ottenere una cottura più uniforme.

Allineate le punte degli asparagi e legateli in uno o più mazzetti.

Per una grande quantità è più comodo fare 2 o 3 mazzetti piccoli o addirittura un mazzetto per ogni commensale.

Tagliate ora la base degli asparagi.

Non è necessario eliminare tutta la parte dura ma è importante che gli asparagi abbiano tutti la stessa lunghezza.

Sistemate i mazzetti di asparagi nel cestello dell’apposita pentola, alta e stretta.

Se non avete questo tipo di pentola, sceglietene comunque una alta perché le punte non devono essere immerse nell’acqua bollente.

Immergete il cestello nell’acqua bollente salata (l’acqua deve arrivare a circa 2 cm sotto le punte) e lasciate cuocere per 10 minuti circa con il coperchio.

Saggiate la cottura con la punta di un coltellino che deve penetrare con facilità.

Nota: se li preparate spesso, l'apposita pentola alta è un acquisto indispensabile: permette una cottura perfetta e inoltre vi aiuto molto nella scolatura degli asparagi che sono molto fragili una volta coti.


Alla Parmigiana

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di asparagi lessati, 80 gr di burro, 50 gr di Parmigiano grattugiato.

Sciogliete il burro in un pentolino a bagnomaria.

Quando gli asparagi sono cotti, toglieteli dal cestello e tagliate lo spago.

Sistemate sui piatti e versate il burro a filo.

Cospargete con il formaggio e servite subito.


Con crema di uova

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di asparagi lessati, 4 uova, 20 gr di burro, 50 gr di Parmigiano grattugiato, sale.

Scaldate un pentolino antiaderente su fuoco bassissimo e fatevi sciogliere il burro.

Sbattete le uova con mezzo cucchiaino di sale e 4 cucchiai di acqua e versate nel pentolino.

Fate ispessire la crema mescolando sempre con una frusta a mano: dovete ottenere alla fine una consistenza cremosa, senza grumi.

Unite il formaggio e servite subito con gli asparagi.


Alla fiamminga

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di asparagi lessati, 4 uova sode, 50 gr di burro.

Sgusciate le uova sode che devono essere tiepide o fredde.

Schiacciatele con una forchetta per sbriciolarle.

Nel frattempo, fate sciogliere il burro in un pentolino a bagnomaria.

Servite gli asparagi su piatti caldi, cospargete le punte con le uova e versatevi il burro fuso.


Alla milanese

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di asparagi lessati, 4 uova, 20 gr di burro, 30 gr di Parmigiano grattugiato, sale.

Scaldate il burro in una grande padella antiaderente su fuoco medio.

Sgusciatevi le uova senza romperle (meglio sgusciarle in una tazzina prima di versarle nella padella) e cuocetele sempre su fuoco medio, fino a quando tutto il bianco sarà rappreso.

Salate leggermente la superficie a fin cottura.

Sistemate un uovo su ogni piatto di asparagi e cospargete con il formaggio.


Con la salsa

Gli asparagi lessati si possono anche servire, sempre caldi, con diverse salsa: maionese, olio/limone e sale, salsa olandese (sempre a basa di uovo), vinaigrette (olio e aceto con sale e eventualmente un pochino di senape delicata).

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Cavallo Pazzo
Cavallo Pazzo
Motorhome
Motorhome


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum