Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» IX Sagra della Patata di Montagna di Muro Lucano (PZ)
Oggi alle 17:19 Da Pro Loco Murese

» l sciusciello, la zuppa tipica del Cilento
Oggi alle 14:46 Da FuoriPorta

» La via Dauna, un viaggio nella storia tra Puglia e Basilicata
Oggi alle 14:41 Da FuoriPorta

» Sutri (VT) sagra del fagiolo regina
Oggi alle 14:35 Da FuoriPorta

» Sagra della lumaca a Monteleone Sabino(RI)
Oggi alle 14:29 Da FuoriPorta

» Sagra del luccio in salsa
Ieri alle 13:35 Da Pozzolese

» Sagra dei Crotti
Ieri alle 11:45 Da Valchiavenna

» Dì De La Brisaola
Ieri alle 11:42 Da Valchiavenna

» Pane Ammore e Tarantella - Arte,Musica,Gastronomia 21-22-23 settembre
Mar 14 Ago 2018, 17:09 Da Michele Amato

» Notte Bianca a Busseto
Mar 14 Ago 2018, 11:23 Da BandaVerdiBusseto

» Sagra del Cinghiale e della Castagna
Lun 13 Ago 2018, 18:25 Da Comitato Festa

» Festa di Venedmmia 2018
Lun 13 Ago 2018, 15:16 Da Terre dei Santi

» La Proloco organizza ANTICHI RIONI RIVIVONO a Pomarico (MT)
Dom 12 Ago 2018, 17:19 Da Proloco Pomarico

» 10^ SAGRA DEGLI GNOCCHI a Castelnuovo di Porto il 14, 15, 16 settembre 2018
Dom 12 Ago 2018, 16:07 Da Raffaele.B

» Consigli Illuminazione
Ven 10 Ago 2018, 14:34 Da Laura Monelli

» BISTECCANDO A TAVOLA CON IL GIGANTE BIANCO
Ven 10 Ago 2018, 10:32 Da Ema79

» I GIORNI DI BACCO
Ven 10 Ago 2018, 10:29 Da Ema79

» Famiglia Tedesca ingannata dal navigatore
Ven 10 Ago 2018, 10:04 Da Cavallo Pazzo

» Birra fra i Trulli 2018 - 18a edizione
Gio 09 Ago 2018, 17:45 Da Tucci0

» FESTA DELL'ARBËRIA
Gio 09 Ago 2018, 13:01 Da Pro Loco Arbëria

» Segni Barocchi Festival XXXIX edizione 27/08-23/09 2018
Mer 08 Ago 2018, 12:45 Da Comune di Foligno

» IL BORGO DEI BRIGANTI - 2°EDIZIONE
Mar 07 Ago 2018, 18:08 Da @ngela

» Fiamme in un camper esplodono bombole di gpl
Mar 07 Ago 2018, 10:52 Da Oasi Blu

» Camper contro un tir
Mar 07 Ago 2018, 10:47 Da Oasi Blu

» Fulmine sul camper
Mar 07 Ago 2018, 10:42 Da Oasi Blu

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

raduno camper "RADUNO della CORDIALITA'" a RIPATRANSONE (AP) 4-6 settembre 2015

Andare in basso

raduno camper "RADUNO della CORDIALITA'" a RIPATRANSONE (AP) 4-6 settembre 2015

Messaggio Da CCCivitanova il Gio 09 Lug 2015, 00:30

Il Camping Club Civitanova Marche in collaborazione con il Comune e la Pro Loco organizza il raduno camper

Raduno della cordialità a Ripatransone (AP)
Comune Amico del Turismo Itinerante
Belvedere del Piceno - Città del vino e dell’olivo bandiera arancione, bandiera verde
04 – 05 – 06 Settembre 2015

Programma

Venerdi 4 a partire dalle ore 18:00 fino alle ore 24 arrivo sistemazione (e registrazione) equipaggi presso piazza XX Settembre e piazza Donna Bianca fino ad esaurimento spazi. Per chi arriverà il sabato 5 mattina (**) il parcheggio sarà Via Cuprense. Chi desidererà raggiungere gli altri equipaggi (spazio permettendo) potrà farlo solo dopo le ore 15.00 del sabato.

Sabato 5 Mattina: proseguono arrivi (vedi nota **) e registrazione equipaggi. Visite guidate, a gruppi, al centro storico, con possibilità di approfittare, per i vostri acquisti, del mercato settimanale.

Ore 12.30 “Aperitiviamo insieme” Tutti sotto al gazebo per l’aperitivo offerto dal club.

Pomeriggio proseguono visite guidate al centro storico

Ore 20:15 Cena insieme, facoltativa e su prenotazione entro i termini, presso il ristorante “Il barone rosso ” sito nelle immediate vicinanze dei parcheggi (Menù: antipasto all’italiana, tagliatelle al ragù, gnocchi ai funghi, arrosto misto, patate arrosto, insalata, dolce, caffè, ammazzacaffè, acqua e vino - Costo € 21,00)

Domenica 6: Ore 10.00, presso la sala consiliare, saluto delle autorità e cerimonia di assegnazione del prestigioso riconoscimento di Comune Amico del Turismo Itinerante" alla città di Ripatransone con consegna dell’attestato e del cartello stradale ai rappresentanti dell’amministrazione comunale da parte di responsabili dell’Unione Club Amici.

Ore 11.00 S. Messa presso la Cattedrale
Pranzo libero. Nel pomeriggio…con calma… baci e abbracci e… arrivederci al prossimo incontro!

Quota di partecipazione € 12,00 ad equipaggio.

* Prenotazione obbligatoria entro il 31/08/2015 o al raggiungimento dei posti disponibili

Info e prenotazioni: ore pasti: 0733/898689 e 339/7727357 Gabriele e Maria
e-mail: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] - Le prenotazioni si possono effettuare anche direttamente tramite il sito [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] nella pagina “raduni”.
Il programma potrà subire variazioni poiché ancora in fase di perfezionamento.

Il Direttivo declina sin da ora ogni responsabilità per quanto possa accadere prima, durante e dopo la manifestazione.

Affrettatevi a prenotare... vi aspettiamo numerosi

Lo Staff

Ripatransone, il vicolo più stretto d'Italia e il suo patrimonio artistico

Ripa (rupe, altura) di Transone (primo feudatario, vissuto intorno al IX secolo) quindi Ripatransone = Ripa, castello, feudo di Transone.

E’ uno dei centri più antichi della provincia di Ascoli Piceno nelle Marche (circa 5.000 abitanti), è città e diocesi dal 1571 e si trova a 500 mt di altitudine e a 12km dal mare.

La posizione è fortemente panoramica e consente di scorgere verso l’interno i monti Sibillini e i massicci del Gran Sasso e della Maiella, verso la costa il Monte Conero e persino il Gargano. Da ciò il suo appellativo di “belvedere del Piceno”.

Ripatransone presenta anche un notevole interesse paesistico e ambientale, con la Selva dei Frati Cappuccini sita nei pressi della città e i caratteristici calanchi causati dall’erosione pluviale che solcano le sue colline.

Da ricordare anche le misteriose Grotte di Santità, vaste cavità poste sotto il centro abitato e ancora inesplorate.

Una delle sue principali caratteristiche è il ricco patrimonio storico-artistico con nove musei: archeologico, vescovile di arte sacra, pinacoteca con gipsoteca, storico etnografico con sezione risorgimentale, dello scultore Sergio Tapia Radic con il “Giudizio universale”, della civiltà contadina ed artigiana, del fischietto con la bottega del vasaio, delle sculture in legno con laboratorio, della Barbie.

Con i suoi 9 musei Ripatransone, in rapporto alla sua popolazione, vanta la più alta concentrazione museale d’Italia.

Inoltre la città dispone di archivi, biblioteche, palazzi e chiese monumentali (la basilica dei Santi Gregorio magno e Margherita formata da tre chiese, il Santuario di Santa Maria della Petrella, le Chiese di San pastore, San Michele Arcangelo e della madonna del Carmine) teatro storico “Mercantini”, teatro all’aperto “delle Fonti”, mura e torrioni medievali con la “Corte delle Fonti”, il vicolo più stretto d’Italia e forse del mondo (43 cm), la sua attrazione più nota, così piccolino da non avere nemmeno un nome: si tratta di una viuzza che rispetta tutti i canoni per essere considerata un vicolo (pavimentata, percorribile e con almeno una finestra o una porta che vi si affacci) .

A poca distanza si trova piazza XX settembre, il fulcro di Ripatransone. Qui passa immaginariamente il 43° parallelo di latitudine nord e si affacciano il Palazzo Municipale del XIII secolo ed il Palazzo del Podestà, anticamente noto come il Palazzo degli Anziani, risalente ai primi anni del XIV secolo, riconoscibile dal porticato a 7 archi (6 a tutto sesto con un arco a sesto acuto nel mezzo) e dalla torre civica.

La gastronomia è genuina e gustosa. Il piatto tipico è il “ciavarro” (a base di legumi e cereali con salsa piccante) mentre il dolce più apprezzato è la crostata con la ricotta.

Durante l’anno a Ripatransone si organizzano molte manifestazioni di prestigio fra cui concerti di Capodanno e di Epifania, carnevale con sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati, Cavallo di Fuoco”, spettacolo folkloristico-pirotecnico risalente alla fine del Seicento (Ottava di pasqua), festa del vino (ultima domenica di luglio e sabato precedente) festa del grano e della trebbiatura (1^ fine settimana di agosto), puzzle gastronomico (14-15 agosto) supercastagnata (ultima domenica di ottobre) “Le Vie di bacco” a novembre e tante altre...

(da internet)

Scoprite Ripatransone insieme a noi!
avatar
CCCivitanova


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum