Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email

Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Chiave11

Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Camperfree
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Google Maps per localizzare la tua posizione anche per fare percossi stradali in auto/camper
Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Prenotazioni GardaLanding
Ultimi argomenti
» IN VIAGGIO TRA CINEMA E MUSICA. 20/12/2020
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Oggi alle 19:08 Da F.2009

» SIBILLINI IN ROSA: a Montedinove tra i profumi dell’antica e salutare mela di montagna
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Oggi alle 16:21 Da Tipicità

» Attaccare un bottone senza cucire
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ieri alle 10:07 Da Oasi Blu

» Risparmio online
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ieri alle 09:58 Da Oasi Blu

» Ecco il nuovo strumento per arricciare i capelli
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ieri alle 09:53 Da Oasi Blu

» Preparare la salsiccia fatta in casa
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ieri alle 09:40 Da Oasi Blu

» Il gusto del Trentino
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Sab 24 Ott 2020, 10:36 Da FuoriPorta

» Un po’ di stile fiorentino a Messina
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Sab 24 Ott 2020, 10:31 Da FuoriPorta

» Tra arte e natura, il Trentino che risplende
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Sab 24 Ott 2020, 10:26 Da FuoriPorta

» 37^ Rassegna "Presepi dal Mondo" a Verona
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ven 23 Ott 2020, 12:47 Da Verona per l'Arena

» Passeggiata di San Martino
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ven 23 Ott 2020, 10:31 Da Muvec

» Capelli ondulati come farli senza piastra
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 21 Ott 2020, 11:16 Da Camperfree

» Far sparire le borse sotto gli occhi
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 21 Ott 2020, 11:08 Da Camperfree

» Bruciato il camper dove vive
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 21 Ott 2020, 10:51 Da Camperfree

» Lendinara terra d’arte
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ven 16 Ott 2020, 16:24 Da FuoriPorta

» Ecomuseo delle erbe palustri
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Ven 16 Ott 2020, 16:19 Da FuoriPorta

» Tolentino diventa Making Experience
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Gio 15 Ott 2020, 11:04 Da Tipicità

» Risparmiare sulla bolletta dell'acqua
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 11:13 Da Camperfree

» Bere acqua gassata per abbassare il colesterolo
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 11:05 Da Camperfree

» Frontale tra un'auto e un camper
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 10:57 Da Camperfree

» Rubano due biciclette da un camper
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 10:49 Da Camperfree

» Al ritorno trova il camper vandalizzato
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mer 14 Ott 2020, 10:43 Da Camperfree

» La Carboneria a Fratta Polesine
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 17:27 Da AdrianoFarinelli

» Salpa alle spezie
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 11:12 Da Cavallo Pazzo

» Crostini di Faicchio
Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Icon_minitime1Mar 13 Ott 2020, 11:04 Da Cavallo Pazzo

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina

Andare in basso

Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina Empty Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina

Messaggio Da FuoriPorta il Lun 29 Giu 2015, 15:50

Da Fabrica di Roma fino a Nepi, a piedi lungo l’antica via Amerina

Qui si sono intrecciate storie della Roma Antica, dei Falisci e delle popolazioni etrusche; qui, passeggiando sugli antichi blocchi di peperino che ne caratterizzano la pavimentazione, è ancora possibile immaginare il rumore del carri con le loro ruote cerchiate in ferro e il vociare degli uomini che per tanti secoli l’hanno attraversata. E’ la via Amerina, antichissima strada consolare (fu costruita tra il 241 e il 240 a.C. dopo la vittoria nella guerra romano-falisca) che passa proprio accanto a Fabrica di Roma (Viterbo): un itinerario turistico – da compiere rigorosamente a piedi – di grande impatto storico-religioso, poiché essa rappresentava già agli albori dell’Impero romano una via molto trafficata che collegava gran parte del territorio falisco. La via prese in nome da una delle città a cui conduceva: Ameria, l’odierna Amelia, in Umbria; la via Amerina metteva infatti in comunicazione la campagna romana a nord di Roma con l’Umbria, passando per il territorio falisco e giungendo ad Ameria, per poi allungarsi anche a Todi, a Perugia e infine ricongiungersi a Chiusi con la via Cassia.

Come riportato anche nella Tavola Peutingeriana (copia medievale del XII secolo di un originale cartina stradale in pergamena romana, lunga quasi 7 metri, che rappresenta la rete stradale romana), la via Amerina iniziava distaccandosi dalla Cassia all’altezza della stazione di posta Statio ad Vacanas o ad Baccanas (odierna Valle del Baccano) passando per Nepe (odierna Nepi) e Falerii Novi prima di giungere ad Ameria. La via Amerina ripercorre in questo territorio un’antica tagliata etrusca. Lungo i lati di questa tagliata è possibile ammirare tombe di diverso tipo (arcosoli, colombari, camere e nicchie) che accolgono sepolture ad incinerazione e a inumazione, a testimonianza della funzione della via Amerina nei secoli, capace di assorbire e mantenere le memorie storiche dai Falisci all’età medievale. La pavimentazione stradale, detta basolato, è realizzata con blocchi di peperino, delimitata da due file di blocchetti (dette crepidini) che fungevano da paracarro e marcavano l’inizio del marciapiede.

E così, senza tralasciare una visita a Falerii Novi – suggestivo sito archeologico di epoca romana dove si può visitare la Porta di Giove e la Chiesa di Santa Maria in Faleri, si può iniziare un lungo percorso a piedi molto suggestivo che porta direttamente a Nepi.

Una sorta di viaggio all’indietro nel tempo, se si considera che in epoca altomedievale che la via Amerina divenne importantissima: questa, infatti, poneva in comunicazione l’Esarcato di Ravenna con Roma, percorrendo da nord a sud quella sottile striscia di territori bizantini schiacciata tra il Regno dei Longobardi a ovest e il Ducato longobardo di Spoleto a est, detta “corridoio bizantino”. Per difendere questo territorio i Bizantini fortificarono la via, costruendo strutture difensive, ereditate poi dalla Chiesa, che le mantenne e che favorì, a sua volta, la fondazione di monasteri e di luoghi destinati all’accoglienza dei viandanti e dei pellegrini in cammino per Roma. Dalla fine del Medioevo, mutato il panorama politico e persa in gran parte la sua importanza, la Via Amerina tornò ad avere un ruolo secondario del tutto simile a quello ricoperto nell’Antichità: iniziò così la sua progressiva decadenza, che portò alla perdita della sua unità strutturale e alla scomparsa del suo tracciato in molti tratti del percorso.
FuoriPorta
FuoriPorta
Caravan
Caravan


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.