Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» 7° RADUNO TRATTORI D'EPOCA
Oggi alle 09:14 Da Proloco_Bosio

» LE BOLLICINE DEL CASTELLO DAL VERME 17 giugno 2018 ore 14:45
Ieri alle 19:52 Da Calyx

» TRAMONTI DI..VINI 2018: tra gessi ed ulivi 16 giugno
Ieri alle 19:48 Da Calyx

» Opera seMiseria - Omaggio al Teatro di Peppino De Filippo
Ieri alle 17:41 Da Robertrivera

» "Line, surface, light": Valente Taddei al Vela Massimo Rebecchi di Lucca
Ieri alle 17:09 Da Mercurio

» Sagra della schiacciata all'olio
Ieri alle 16:12 Da Proloco Lucolena

» Scoprire Buonalbergo: Tour enogastronomico itinerante tra Arte e Sapori-2 Giugno
Ieri alle 16:06 Da SmartFortore

» Autovelox dal 21 al 27 maggio 2018
Ieri alle 15:59 Da Cavallo Pazzo

» VinArte
Ieri alle 11:57 Da BieffePieventi

» Incidente tra moto e un camper
Ieri alle 09:11 Da Cavallo Pazzo

» Casole Antiqua
Dom 20 Mag 2018, 11:49 Da Uff.Turistico

» LUCCA BIMBI - TUTTI IN CAMPER IL 9 E 10 GIUGNO VERSO LUCCA!
Sab 19 Mag 2018, 14:48 Da Vitalba

» "ARTinCLUB 6": personale di Armando Orfeo a Lido di Camaiore
Sab 19 Mag 2018, 00:23 Da Mercurio

» 47° FESTA del VINO CUSTOZA Doc
Ven 18 Mag 2018, 19:25 Da Pro Loco Custoza

» Raduno cicloamotoriale in e-bike
Gio 17 Mag 2018, 13:14 Da Monferrato Mtb e

» Primo Evento Degustazione formaggi in azienda agricola 2 giugno
Gio 17 Mag 2018, 12:39 Da Pietro Agrimar

» GUSTADOM 2018
Gio 17 Mag 2018, 12:38 Da Granata76

» Sagra della Lasagna 2018 (17 - 27 Maggio 2018)
Mer 16 Mag 2018, 21:37 Da Proloco.Montenero

» AI PIEDI DEL CASTELLO, TRA CRESCIA E SPIGNOLO
Mer 16 Mag 2018, 18:19 Da Tipicità

» GRAND TOUR DELLE MARCHE 2018: la regione marchigiana raccontata in 30 eventi!
Mer 16 Mag 2018, 18:17 Da Tipicità

» ASPETTANDO IL PALIO - SABATO 26 MAGGIO 2018
Mer 16 Mag 2018, 17:22 Da PaliodelleContrade

» In bicicletta tra i Castelli del Barolo e le strade dei pellegrini
Mer 16 Mag 2018, 09:24 Da FuoriPorta

» La cipolla bianca di Giarratana al forno
Mer 16 Mag 2018, 09:20 Da FuoriPorta

» Palio dei Borgia
Mer 16 Mag 2018, 09:14 Da FuoriPorta

» INSULA MEDIEVALE CREMA (CR) - FESTEGGIAMENTI A CORTE - 8/9/10 GIUGNO 2018
Mar 15 Mag 2018, 17:20 Da CinziaMiraglio@gmail.com

Previsioni del tempo
Camperfree
"Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001."

Olanda il paese dei colori, dei fiori, dei musei, delle dighe CC Orsa Maggiore

Andare in basso

Olanda il paese dei colori, dei fiori, dei musei, delle dighe CC Orsa Maggiore

Messaggio Da BarbGiov52 il Lun 09 Feb 2015, 10:09

eplode  eplode  eplode  eplode  eplode  eplode  eplode  eplode  eplode  eplode  bacini  bacini  bacini  bacini  bacini

CAMPER CLUB ORSA MAGGIORE (BO)

ASSOCIAZIONE CAMPERISTI VOLENTEROSI: VIAGGI, RADUNI E SOLIDARIETA’- CASALECCHIO DI RENO (BO)
Via del Fanciullo, 6 c/o Casa della Solidarietà – 40033- Telef. 051577147—Fax -1782233214
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]-  - [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] -


Olanda il paese dei colori, dei fiori, dei musei, delle dighe  ecc.  dal 13/4 al  3/5/2005

L’ Olanda si può definire un vero scrigno con un’infinità di tesori, il paese che stupisce per i suoi
colori, per i suoi fiori dalle mille sfumature, dipinti per secoli dai suoi celebri Maestri del
colore, per le sue case, per i suoi innumerevoli Canali dove ogni sorta di uccello acquatico
vive ai bordi indisturbato. Per l’eccezionale numero di musei di ogni genere, la spettacolare
sfilata di carri del bloemencorso visto ogni anno da migliaia di turisti estasiati dal
profumo e dai colori dei fiori, per non parlare di quell’ immenso giardino che è il Keukenhof .
Ci sarebbe ancora tanto dire, per questo il camper club Orsa Maggiore vi invita a scoprire con lui quello che ancora non conoscete; e siamo certi è ancora tanto!
Non mancheremo di visitare le città Maggiori e più celebri come AMSTERDAM – ROTERDAM –DELFT - MAASTRICHT – L’AIA, dedicando loro qualcosa in più di un mordi e fuggi, sfruttando al meglio  le opportunità che offrono i mezzi pubblici. Non per questo tralasceremo gli incantevoli piccoli villaggi di pescatori, dove ancor oggi i loro abitanti si sostentano dedicandosi alla pesca e continuano a vivere nelle loro minuscole case di legno, unite le une alle altre, con i tetti molto spioventi che si sporgono sul davanti a proteggere le ridotte pareti dipinte con sgargianti colori vivi (rosso, verde ecc.) punteggiate da minuscole finestre brillanti al sole, anch’esse dipinte ai bordi di un bianco immacolato che conferiscono al borgo un aspetto fiabesco. E non è da meno quel minuscolo villaggio lontano dalla costa definito dagli olandesi “la Venezia d’Olanda” un vero gioiello. In un ambiente lussureggiante ricco di alberi giganti e prati verdissimi, l’uomo ha  sapientemente modellato il terreno dando forma a piccole isolette  e su queste ha costruito case-unifamiliari in mattoni, dal tetto completamente ricoperto da canna palustre, abbellendole poi con una miriade di fiori e arbusti dai mille colori, il tutto circondato da innumerevoli canali, uniche vie di comunicazione su cui possono circolare, solo natanti elettrici o a spinta. Ma a rendere il posto una vera cartolina, sono i piccoli ponti in legno a schiena d’asino che scavalcano i canali, per accedere alle costruzioni.




Queste sono perle, non di meno sono le molteplici cittadine, sparse su tutto il territorio, ognuna ricca di un suo particolare fascino architettonico, paesaggistico, culturale o folcloristico come il mercato del formaggio, oppure lo straordinario mercato dei fiori, il più grande del mondo dove vengono movimentate giornalmente oltre 40 t. di fiori recisi. Per non parlare di quegli agglomerati formati da vari mulini a vento ancora funzionanti dove si può assistere ai vari mestieri che si volgevano circa 3 secoli fa.
Non si può dimenticare che gli Olandesi hanno sempre lottato con il mare costruendo enormi terrapieni (dighe) lunghi km. per difendersi da esso. Migliaia di Km. quadrati di terre sono stati strappati al mare con il mastodontico piano Delta, avviato nel 1958 e ancora non concluso e che non mancheremo di constatarne la valenza. Enormi chiuse per regimentare le acque e rendere navigabili i fiumi alle gigantesche navi da trasporto (vedi Rotterdam) sono tuttora in funzione. Dopo la  scoperta dell’America  iniziò per gli olandesi un’ epoca d’oro che grazie all’abilità dei suoi navigatori (e conquistatori) accumularono enormi ricchezze, molte delle quali custodite nei musei (oltre 400 su tutto il territorio di questo piccolo stato), molti dei quali, a buon titolo ritenuti i più importanti a livello mondiale sia come numero, come ricchezza, come varietà, qualunque sia il vostro interesse qui potrete soddisfarlo.
Ma l’ingegno di questo popolo non si esaurisce con le opere sul mare, anzi lo si palpa con mano assistendo alla sfilata di enormi carri allestiti a tema come i carri dei carnevali, con la differenza
che l’allestimento si compone integralmente di sole corolle floreali, uno spettacolo che non dimenticherete sia per i colori sia per i profumi. E non é tutto! Un dedalo di vialetti, ingentiliti da fontane, statue, prati, alberi, circondati da milioni, milioni di piante, una moltitudine di colori, di grandezza, dal tulipano alto 10 cm.  a quello di 2 mt. Stiamo parlando del parco fiorito
“keukenhof” , non basta una giornata intera per vederlo! Ma ciò che vedrete vi appagherà.  
 Quanto ancora potremmo dirvi ma desideriamo parlarvene in modo più particolareggiato per dirvi delle soste dei pernottamenti (in Olanda il pernottamento libero è vietato) di tutto ciò che é programmato,  le visite, i costi ecc..

Costo di iscrizione al viaggio € 50.00 per i soci - € 100.00 per i non soci –
Per gli associati: Turit-Camperbox- Pleinair-Caravan e Camper-C.C.I.- Amici di Vacanzelandia-Vita in Camper – Gli Amici di C.O.L.- Camperpress- il contributo di iscrizione al viaggio sarà di € 85,00

Costo di partecipazione € 950.00 per 1 camper + 2 persone
Per maggiori dettagli e informazioni contattare:
Agostino, e-mail: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] -  Tel. e fax 051 739009 .cell. 3408358181                                                    

guida  Che palle  eplode  eplode  eplode

avatar
BarbGiov52


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum