Camperfree
BENVENUTO SU CAMPERFREE

AVVISO

Per registrarti clicca su REGISTRARE con un EMAIL VALIDA per convalidare la registrazione e quindi accedere alle sezioni riservate solo agli utenti, connettendoti utilizzando il tuo Nome utente e Password.

Il forum è gratuito e la definizione "CONTO" significa "ACCOUNT" (iscrizione)

Se hai perso la Password puoi recuperarla cliccando sulla chiave qui sotto, otterrai una nuova Password via email



Dopo potrai sempre modificarla accedendo nel tuo profilo
Accedi

Ho dimenticato la password

Mercatino Annunci Free

Visualizza tutti gli annunci

Ultimi argomenti
» GRAN CARNEVALE BROLESE
Ven 15 Feb 2019, 12:07 Da carnevalebrolese

» RADUNO A MONZA VIGEVANO LODI E BEL GIOIOSO 12 AL 16 APR 2019 CC ORSA MAGGIORE
Ven 15 Feb 2019, 08:27 Da BarbGiov52

» Viaggio in Sardegna del 23 apr al 15 maggio 2019 aggiornato con i COSTI
Ven 15 Feb 2019, 08:23 Da BarbGiov52

» U Catalettu - il Carnevale storico luciese
Gio 14 Feb 2019, 19:14 Da Thpresti

» Carnevale in Fortezza Firmafede, Sarzana (SP)
Gio 14 Feb 2019, 19:08 Da Fortezza Firmafede

» Carnevale al Mülpoch
Mer 13 Feb 2019, 16:49 Da Apt Alpe Cimbra

» Inizia la Quaresima e a Castel di Tora (RI)
Mar 12 Feb 2019, 08:41 Da FuoriPorta

» XV SAGRA FALIA E BROCCOLETTI - PRIVERNO (LT)
Lun 11 Feb 2019, 17:47 Da Assinsiemepriverno

» Ciao a tutti
Lun 11 Feb 2019, 17:18 Da Pons

» I Sette Vizi Capitali
Lun 11 Feb 2019, 11:27 Da BieffePieventi

» Docudi' - concorso di cinema documentario
Dom 10 Feb 2019, 20:09 Da Associazione Acma

» carnevale in piazza 2019
Gio 07 Feb 2019, 23:10 Da AssTrinitapoli InFesta

» DELIZIE DA GUSTARE
Mer 06 Feb 2019, 12:58 Da RobertoAuteri

» “Bagno di Natura”
Mer 06 Feb 2019, 12:01 Da Elena Capone

» Domus Mazziniana Pisa - 170° Repubblica Romana
Mar 05 Feb 2019, 18:38 Da Domus Mazziniana

» CARNEVALE STORICO CASTIGNANESE - Dal 16 Febbraio al 5 Marzo - CASTIGNANO (AP)
Mar 05 Feb 2019, 15:03 Da Pro Loco Castignano

» Totani ripieni ai funghi
Mar 05 Feb 2019, 12:00 Da Cavallo Pazzo

» Sarago Arrosto
Mar 05 Feb 2019, 11:55 Da Cavallo Pazzo

» Pleurotus alla panna
Mar 05 Feb 2019, 11:48 Da Cavallo Pazzo

» Pagro alle verdure
Mar 05 Feb 2019, 11:44 Da Cavallo Pazzo

» Fusilli con i prugnoli
Mar 05 Feb 2019, 11:39 Da Cavallo Pazzo

» Cavolo Cappuccio alla vicentina
Mar 05 Feb 2019, 11:33 Da Cavallo Pazzo

» Carnevale ad Altavilla Monferrato (AL)
Mar 05 Feb 2019, 03:02 Da Jamestsrm

» Docudì - concorso di cinema documentario
Ven 01 Feb 2019, 20:28 Da Associazione Acma

» Festival dei Gufi
Ven 01 Feb 2019, 15:57 Da AliceNoctua

Previsioni del tempo
Camperfree
"Attenzione! Camperfree non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del sito Mario La Donna e possibili collaboratori non sono responsabili del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi."

NOTTE DI SAN GIOVANNI - Musica festa teatro e gastronomia

Andare in basso

NOTTE DI SAN GIOVANNI - Musica festa teatro e gastronomia

Messaggio Da Fabio1981 il Gio 14 Giu 2018, 19:09

NOTTE DI SAN GIOVANNI
Musica festa teatro e gastronomia
dal 20 al 24 giugno 2018
piazza San Giovanni decollato
Nepi (VT)


Il 24 giugno è un giorno particolare, bifronte: dedicato nel mondo cristiano a San Giovanni – quello che battezzò Gesù e finì decapitato per ordine di Erode e su richiesta di Salomè – è anche il giorno che segna il solstizio d’estate e per questo il più lungo dell’anno, un passaggio di stagione con i suoi cambiamenti e rituali. La notte che lo precede è invece nota come la Notte delle Streghe: al calare delle tenebre i fantasmi di Salomè e della madre Erodiade, che la istigò a chiedere la testa di Giovanni, chiamavano a raccolta tutte le streghe per andare a catturare anime, mentre gli umani le scacciavano con la luce di torce e lanterne, musica, canti e balli. Sopravvissuta all’era industriale e alla globalizzazione, la festa di San Giovanni anima ancora oggi l’inizio estate di tanti paesi italiani, strizzando l’occhio a tradizione e turismo.

Non fa eccezione, anzi ci aggiunge molto di suo, la Notte di San Giovanni organizzata a Nepi dalla Confraternita dedicata al Santo. Le parole chiave: cultura, musica, gastronomia, tradizione, folklore e un pizzico di magia, per un programma ricco di eventi di altissimo livello. In filigrana, sullo sfondo ma ben percepibile, come un filo dorato che riporta indietro nei secoli, il restauro della chiesa di San Giovanni Decollato: costruita nel 1564, è la sede della Confraternita omonima, nata nel 1551 per le opere di Misericordia dei defunti. I confratelli recuperavano i cadaveri di coloro che erano morti in aperta campagna o davano degna sepoltura, la "Bona morte", a chi non ne aveva possibilità o diritto, come ad esempio i condannati a morte per reati gravi.

Dopo lunghi anni di crolli e abbandono, l'intera struttura è stata negli anni Ottanta del secolo scorso riaperta al culto, grazie a un importante restauro che prosegue ancora oggi e sta riportando alla luce un tesoro rinascimentale della cittadina della Tuscia. Tra gli eventi in programma, tre giorni dedicati al teatro e alla danza: Mercoledì 20 giugno "Li chiamavano briganti" di e con Max e i Briganti di Cartore, giovedì 21 "Léggere favole Leggére-I fratelli Grimm letti sotto le stelle" a cura di C. Altomonte e ancora, venerdì 22, "Iperico  o fiore di San Giovanni" della Compagnia teatrale Sette Fondatori. Sabato 23 si fa festa nella suggestiva piazza di San Giovanni, con l' "Orchestra Migrante Mysticanza" e il "Volo dei desideri", nella notte in cui tutte le preghiere sono esaudite.

Domenica 24, continua la proposta musicale, con il "Duo Niglos" e con la presentazione editoriale "Incontro con l'autore". Durante queste due ultime giornate, la piazza si animerà di stand gastronomici che propongono prodotti tipici del territorio e piatti propri di questo giorno di festa, come le celebri Lumache. Inoltre, sarà possibile partecipare a visite guidate alla scoperta dei monumenti storico artistici del quartiere della Ripa e delle tradizioni popolari legate a San Giovanni. Ben due, saranno le mostre di arte contemporanea, ospitate all'interno di suggestivi spazi, quali la galleria "Puntarte" con la personale di C. Scaparro e presso la Sagrestia della chiesa di San Giovanni, con la personale di S. Benedetti. Da non perdere, domenica mattina, la tradizionale cerimonia di Vestizione dei Novizi, celebrata durante la festa della Natività di San Giovanni Battista, durante la quale i nuovi adepti, entrano definitivamente a far parte della Confraternita.

Fabio1981


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum